-2°

Spettacoli

Film recensioni - Captain Phillips

Film recensioni - Captain Phillips
0

Filiberto Molossi

«Andrà bene. Andrà tutto bene».
E' un cinema che conosce il rollio, quell'oscillare instabile e precario che è tipico dell'onda come anche del presente, che ha in sé, nelle vene blu notte che affiorano sotto la pelle, il movimento stesso dell'ansia, della paura, dell'anima. E' così il cinema di Paul Greengrass, 58enne inglese coi capelli grigi che gli arrivano alle spalle: mosso, fisico, sudato. Nervoso. E politico. In acque agitate, in perenne tempesta: anche quando il mare è liscio come l'olio. Che per quanto te la cerchino di raccontare non è mai un lavoro pulito: perché ci si sporca sempre di sangue (del proprio o di quello altrui...) e di menzogne, in una maniera o nell'altra. Succede anche nel teso, eccitato e assai efficace «Captain Phillips», incontro «inevitabilmente» tragico in mezzo all'Oceano (che è come dire in mezzo al nulla) tra primo e terzo mondo, tra il benessere ormai incerto dei pochi e la miseria conclamata e senza via di scampo di troppi. Un cargo viene attaccato al largo della Somalia da quattro giovani pirati: il capitano della nave salva i suoi uomini ma viene preso in ostaggio. Per lasciarlo andare vogliono soldi e non bruscolini: ma milioni. «Tranquillo, nessuno si fa male: no Al Qaeda, solo business»...
Tratto da una storia vera raccontata con realismo cinetico da docudrama dove l'azione si mescola alla denuncia, «Captain Phillips», diviso informalmente in 4 atti (l'arrembaggio, le ricerche dell'equipaggio, il rapimento del comandante, l'arrivo dei Seals) e girato in mare aperto per dare ulteriore autenticità a una vicenda dove anche gli spazi, e la loro solitudine, svolgono un ruolo importante, si consuma soprattutto nel confronto ravvicinato tra i due comandanti, pedine di un gioco più grande di loro («tutti abbiamo un capo»), impegnati, ognuno a suo modo, a salvarsi la pelle: l'uno inseguendo l'illusione di andare in America, l'altro quella di tornarci tutto intero. Poi certo, ognuno ha quello che si merita: noi Schettino e Hollywood Tom Hanks. Ma chi davvero fa la differenza, nel film di Greengrass che - macchina a mano e montaggio che si sente - tocca l'apice nel (gran) finale, è il debuttante Barkhad Abdi, di un'intensità pazzesca. Attore per caso trovato «per la strada» (in realtà nella comunità somala di Minneapolis), Abdi volge allo schermo con fierezza un volto scavato e irregolare nei cui innumerevoli spigoli si leggono le privazioni e la rabbia mai sottomessa di un popolo ostaggio della violenza.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA: PAUL GREENGRASS
SCENEGGIATURA: BILLY RAY dal libro di RICHARD PHILLIPS E STEPHAN TALTY «A CAPTAIN'S DUTY»
MONTAGGIO: CHRISTOPHER ROUSE
INTERPRETI: TOM HANKS, BARKHAD ABDI, MAHAT M. ALI, MICHAEL CHERNUS, MAX MARTINI
Usa 2013, colore, 2h e 14'
GENERE: AZIONE/DRAMMATICO
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco