19°

32°

Spettacoli

Film recensioni - Captain Phillips

Film recensioni - Captain Phillips
0

Filiberto Molossi

«Andrà bene. Andrà tutto bene».
E' un cinema che conosce il rollio, quell'oscillare instabile e precario che è tipico dell'onda come anche del presente, che ha in sé, nelle vene blu notte che affiorano sotto la pelle, il movimento stesso dell'ansia, della paura, dell'anima. E' così il cinema di Paul Greengrass, 58enne inglese coi capelli grigi che gli arrivano alle spalle: mosso, fisico, sudato. Nervoso. E politico. In acque agitate, in perenne tempesta: anche quando il mare è liscio come l'olio. Che per quanto te la cerchino di raccontare non è mai un lavoro pulito: perché ci si sporca sempre di sangue (del proprio o di quello altrui...) e di menzogne, in una maniera o nell'altra. Succede anche nel teso, eccitato e assai efficace «Captain Phillips», incontro «inevitabilmente» tragico in mezzo all'Oceano (che è come dire in mezzo al nulla) tra primo e terzo mondo, tra il benessere ormai incerto dei pochi e la miseria conclamata e senza via di scampo di troppi. Un cargo viene attaccato al largo della Somalia da quattro giovani pirati: il capitano della nave salva i suoi uomini ma viene preso in ostaggio. Per lasciarlo andare vogliono soldi e non bruscolini: ma milioni. «Tranquillo, nessuno si fa male: no Al Qaeda, solo business»...
Tratto da una storia vera raccontata con realismo cinetico da docudrama dove l'azione si mescola alla denuncia, «Captain Phillips», diviso informalmente in 4 atti (l'arrembaggio, le ricerche dell'equipaggio, il rapimento del comandante, l'arrivo dei Seals) e girato in mare aperto per dare ulteriore autenticità a una vicenda dove anche gli spazi, e la loro solitudine, svolgono un ruolo importante, si consuma soprattutto nel confronto ravvicinato tra i due comandanti, pedine di un gioco più grande di loro («tutti abbiamo un capo»), impegnati, ognuno a suo modo, a salvarsi la pelle: l'uno inseguendo l'illusione di andare in America, l'altro quella di tornarci tutto intero. Poi certo, ognuno ha quello che si merita: noi Schettino e Hollywood Tom Hanks. Ma chi davvero fa la differenza, nel film di Greengrass che - macchina a mano e montaggio che si sente - tocca l'apice nel (gran) finale, è il debuttante Barkhad Abdi, di un'intensità pazzesca. Attore per caso trovato «per la strada» (in realtà nella comunità somala di Minneapolis), Abdi volge allo schermo con fierezza un volto scavato e irregolare nei cui innumerevoli spigoli si leggono le privazioni e la rabbia mai sottomessa di un popolo ostaggio della violenza.
Giudizio: 4/5
 
SCHEDA
REGIA: PAUL GREENGRASS
SCENEGGIATURA: BILLY RAY dal libro di RICHARD PHILLIPS E STEPHAN TALTY «A CAPTAIN'S DUTY»
MONTAGGIO: CHRISTOPHER ROUSE
INTERPRETI: TOM HANKS, BARKHAD ABDI, MAHAT M. ALI, MICHAEL CHERNUS, MAX MARTINI
Usa 2013, colore, 2h e 14'
GENERE: AZIONE/DRAMMATICO
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande