13°

30°

Spettacoli

Via Bixio entra in "Zona Franca"

0

 Mara Pedrabissi 

Le Briciole tendono una mano non convenzionale ai negozi di via Bixio «chiusi per crisi». Un'iperbole? Chi lo sa, per ora è una sfida. Nell'antica Grecia il teatro, ancora bambino, era soprattutto catarsi. Nel XXI secolo, ormai uomo fatto, si propone come luogo di riunione della «società del rischio».  Stante la diffusa atmosfera di insicurezza, per reazione il teatro cerca e crea occasioni di dialogo comune, di condivisione. Dunque non deve stupire, in quest'ottica,  che il festival «Zona Franca» delle Briciole, alla sua undicesima edizione, tenti il raddoppio.
 «Zona 1» è la tradizionale vetrina in cui «abbiamo concentrato - spiega Alessandra Belledi presidente di Micro Macro Festival - in una manciata di giorni, le  migliori ipotesi di lavoro destinate al nuovo pubblico di tutte le età. Un mosaico di proposte che superano l'etichetta di “teatro ragazzi” e “teatro ricerca” ma piuttosto le coniuga insieme».
«Zona 2», invece, è il progetto curato fin dal suo embrione da Flavia Armenzoni, della direzione delle Briciole, e immaginato «per pensare la città». Ipotizzato già dallo scorso anno, «S-Chiusi» (dal 29 novembre al 1 dicembre) si propone come un viaggio teatrale nei negozi «chiusi per crisi» di un'arteria simbolo della vera Parma come via Bixio in Oltretorrente, prendendo le mosse dal concetto di umanizzazione delle città elaborato dal sociologo francese Edgar Morin. Armenzoni, che ha lavorato gomito a gomito con gli assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Parma, il corso di laurea in Servizi Sociali dell'Università di Parma e la Confesercenti, non nasconde le mille e una difficoltà nella caccia agli interlocutori, in un momento storico e culturale in cui la diffidenza ha la meglio. «S-Chiusi» è alla volata finale: verrà presentato nei dettagli tra un paio di settimane (per adesioni: tel. 0521. 989430).
Ha una sua netta fisionomia, invece, «Zona 1», al Teatro al Parco da oggi a domenica 10 novembre. Undici titoli, proposti in più date, rivolti a un pubblico di bambini ma anche adulti, senza rigide distinzioni tra generi e linguaggi, come spiega Alessandra Belledi proponendo un'ideale cavalcata nel programma. Si parte con «John Tammet - Fa sentire le persone molto così:-?», proposto oggi e domani per le scuole, venerdì anche alla sera per famiglie e adulti: un testo in cui la malattia, la diversità e l'autismo, diventano detonatori di verità. 
Il doppio misterioso rappresentato dalla marionetta di «Vy» diventa guida in un viaggio nei ricordi dell'infanzia, nei difficili rapporti familiari, nelle aspirazioni non coltivate. Suggestione nella suggestione, lo spettacolo - che ha vinto l'Oscar del teatro francese - verrà proposto in lingua originale. «Aspettando il vento»  porta il cuore nei luoghi della bellezza. Teatro e cinema si fondono nel «Tenace soldatino di piombo» , riscrittura della fiaba di Andersen. E, ancora, «Marmocchio», radiodramma dei Sacchi di Sabbia; il viaggio fantastico di «Carezze» di e con Roberto Abbiati  e Maurizio Lupinelli; fino all'«Amleto» del Collettivo cinetico dove il protagonista viene scelto da una selezione in Rete. Meritano attenzione le due creazioni performative pensate appositamente per «Zona Franca» a cura di Mauro Casappa e Oscar Accorsi con gli alunni di due scuole della città come pure il blog «L'arte dello spettatore». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Incidente a Werhlein, resta "appeso" nella Sauber

Monaco

Incidente in pista: Werhlein si ribalta, ecco il video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Code in A1

Autostrada

Incidente: 3 chilometri di coda in A1. Problemi anche in Autocisa

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

3commenti

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover