14°

25°

Spettacoli

"I promessi sposi" secondo Lenz

"I promessi sposi" secondo Lenz
0

Mariagrazia Manghi

Manzoni e Verdi, gli archetipi della cultura italiana, i semi della nostra identità e della modernità sono al centro della nuova scrittura drammaturgica di Lenz Rifrazioni che debutterà al Festival Natura Dèi Teatri, in prima nazionale, il 16 novembre. 
La creazione si ispira ai Promessi Sposi, il capolavoro del romanticismo italiano che dà il via al progetto 2013/2014 che il teatro di via Pasubio dedica ad Alessandro Manzoni, ritrascritto in versione contemporanea e scomposto in ventiquattro quadri performativi e visuali da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto. Artefici di questo lavoro l’ensemble di Lenz, Valentina Barbarini Franck Berzieri Monica Bianchi Giovanni Carnevale Carlo Destro Paolo Maccini Andrea Orlandini Roberto Riseri Delfina Rivieri Vincenzo Salemi Elena Sorbi Carlotta Spaggiari Barbara Voghera. 
Il romanzo della riscossa degli umili diventa una composizione di frammenti di vita vissuta, rielaborazioni filtrate di memorie ed emozioni degli attori «sensibili» con cui Lenz lavora da molti anni, ex lungodegenti psichici e persone con disabilità intellettiva. «Lenz è per noi un’unità operativa del dipartimento di salute mentale – ha detto Massimo Fabi direttore dell’Ausl di Parma – che valorizza le grandi abilità di queste persone all’interno di un percorso vero». Perché «inclusione e integrazione sono centrali per la cura e il recupero» ha precisato Pietro Pellegrini, direttore del dipartimento di salute mentale. In scena gli attori «interpretano con forza la loro vita» ha sottolineato Rocco Caccavari, referente scientifico del progetto e presidente di Natura Dèi Teatri. Per Fondazione Monte di Parma che sostiene da anni le attività di Lenz ha preso la parola il vice presidente Franco Tedeschi: «Siamo a supporto della cultura, che è una risorsa del territorio e un servizio per la città». Anche Banca Monte Parma è vicina con il suo prezioso contributo, come la Camera di Commercio. «È sempre più necessario essere in tanti intorno ad un progetto significativo - ha detto l’Assessore alla cultura Ferraris che insieme al sindaco Pizzarotti ha ospitato la conferenza stampa per ribadire l’impegno del sostegno a Lenz – come in questo caso in cui I Promessi Sposi sono inseriti nelle manifestazioni del Bicentenario Verdiano». Melodramma e romanzo infatti si intrecciano grazie alla partitura sonora realizzata da Andrea Azzali che rielabora in modo originale la Messa da Requiem. Tra i presenti nella Sala di rappresentanza del Municipio anche Marco Minardi, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza che ha anticipato una nuova collaborazione con Lenz per far incontrare teatro e ricerca storica. I Promessi Sposi andrà in scena a Lenz Teatro il 16 novembre in prima nazionale alle ore 20.30 con repliche il 17 (ore 18.30), 21, 22, 23 (ore 20.30) e 24 novembre (ore 18.30). 
 
(Foto Pititto)
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

VIA COSTITUENTE

Colpiscono il gestore del supermercato con una catena: due donne arrestate per rapina

POLITICA

Il senatore Pagliari: "Dal 5 giugno arriveranno nuovi 15 vigili del fuoco a Parma"

play-off

Parma qualificato ai quarti: alle 15,30 il sorteggio della prossima avversaria dei crociati

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

CARABINIERI

Tre falsi Morandi scoperti a Bologna. Furti d'arte: Parma fra le città più colpite

TRAVERSETOLO

I ragazzini fanno i vandali. E il sindaco li «denuncia» sui social

PARMA

Scontro auto-moto in via Colorno: un ferito

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

1commento

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

VERSO IL VOTO

Amministrative, i sondaggi nazionali sul «caso Parma». In testa Pizzarotti 

Gazzareporter

Le foto di una lettrice: "Neviano de Rossi, una strada praticamente abbandonata..."

1commento

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

PGN

Cinque nuovi dischi delle band di Parma

Torna Parmagiornoenotte: eventi, appuntamenti, concerti, aperitivi, teatro e feste

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

3commenti

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Caccia ai complici di Manchester Video

LA SPEZIA

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa: hanno fatto un volo di 40 metri

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare