12°

Spettacoli

"I promessi sposi" secondo Lenz

"I promessi sposi" secondo Lenz
0

Mariagrazia Manghi

Manzoni e Verdi, gli archetipi della cultura italiana, i semi della nostra identità e della modernità sono al centro della nuova scrittura drammaturgica di Lenz Rifrazioni che debutterà al Festival Natura Dèi Teatri, in prima nazionale, il 16 novembre. 
La creazione si ispira ai Promessi Sposi, il capolavoro del romanticismo italiano che dà il via al progetto 2013/2014 che il teatro di via Pasubio dedica ad Alessandro Manzoni, ritrascritto in versione contemporanea e scomposto in ventiquattro quadri performativi e visuali da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto. Artefici di questo lavoro l’ensemble di Lenz, Valentina Barbarini Franck Berzieri Monica Bianchi Giovanni Carnevale Carlo Destro Paolo Maccini Andrea Orlandini Roberto Riseri Delfina Rivieri Vincenzo Salemi Elena Sorbi Carlotta Spaggiari Barbara Voghera. 
Il romanzo della riscossa degli umili diventa una composizione di frammenti di vita vissuta, rielaborazioni filtrate di memorie ed emozioni degli attori «sensibili» con cui Lenz lavora da molti anni, ex lungodegenti psichici e persone con disabilità intellettiva. «Lenz è per noi un’unità operativa del dipartimento di salute mentale – ha detto Massimo Fabi direttore dell’Ausl di Parma – che valorizza le grandi abilità di queste persone all’interno di un percorso vero». Perché «inclusione e integrazione sono centrali per la cura e il recupero» ha precisato Pietro Pellegrini, direttore del dipartimento di salute mentale. In scena gli attori «interpretano con forza la loro vita» ha sottolineato Rocco Caccavari, referente scientifico del progetto e presidente di Natura Dèi Teatri. Per Fondazione Monte di Parma che sostiene da anni le attività di Lenz ha preso la parola il vice presidente Franco Tedeschi: «Siamo a supporto della cultura, che è una risorsa del territorio e un servizio per la città». Anche Banca Monte Parma è vicina con il suo prezioso contributo, come la Camera di Commercio. «È sempre più necessario essere in tanti intorno ad un progetto significativo - ha detto l’Assessore alla cultura Ferraris che insieme al sindaco Pizzarotti ha ospitato la conferenza stampa per ribadire l’impegno del sostegno a Lenz – come in questo caso in cui I Promessi Sposi sono inseriti nelle manifestazioni del Bicentenario Verdiano». Melodramma e romanzo infatti si intrecciano grazie alla partitura sonora realizzata da Andrea Azzali che rielabora in modo originale la Messa da Requiem. Tra i presenti nella Sala di rappresentanza del Municipio anche Marco Minardi, direttore dell’Istituto Storico della Resistenza che ha anticipato una nuova collaborazione con Lenz per far incontrare teatro e ricerca storica. I Promessi Sposi andrà in scena a Lenz Teatro il 16 novembre in prima nazionale alle ore 20.30 con repliche il 17 (ore 18.30), 21, 22, 23 (ore 20.30) e 24 novembre (ore 18.30). 
 
(Foto Pititto)
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida