19°

Spettacoli

Come un leone in gabbia, Scaffardi saluta "X Factor"

Come un leone in gabbia, Scaffardi saluta "X Factor"
0

 Nicole Fouquè

Si ferma alla terza puntata l’avventura a «X Factor» di Alan Scaffardi. Il cantante parmigiano è stato infatti eliminato l'altra notte dopo essere andato in ballottaggio con la sua compagna di squadra Aba e aver perso la sfida. 
Un’atmosfera da stadio incluse bandiere e trombette, maglie con la stampa del proprio beniamino, gridolini, applausi e tanto, tantissimo tifo: l’Arena di «X Factor» diventa la fossa dei leoni dello stadio Meazza (a poche centinaia di metri di distanza), e ogni giovedì è pronta ad accogliere orde di fans provenienti da tutt'Italia per assistere, in diretta, al programma televisivo dell’anno. E che sia in tutto e per tutto «il» programma, lo dimostra fin dalle prime battute con l’esibizione di John Newman, giovane cantautore britannico che ha scalando le vette delle top ten mondiali (vedi articolo a fianco) con la sua «Love me again».
 Gli anni '90, quelli delle discoteche, dei Simpson, delle Spice Girl, dei primi cellulari e di «Trainspotting»: è stato questo il mood della terza puntata del talent di Sky. E su questo tema si sono compiute le scelte artistiche e di costume dei 4 giudici, che hanno affidato ai propri cantanti brani nostalgici dell’epoca. Pantaloni di pelle, maglia traforata, acuti potenti e quella rabbia - forse - troppo dosata. Alan Scaffardi si esibisce così sullo splendido brano dei Soundgarden «Black hole sun», ma più che aggredire il palco, come gli viene costantemente chiesto dai giudici, sembra un leone rinchiuso in una gabbia, che, seppur dorata, non gli permette di esprimersi come vorrebbe. 
La performance, benchè priva di sbavature, non convince la giuria: «Sei elegante ma non sei eccessivo, canti benissimo ma resti troppo normale, senza tensione» queste le parole riservate al cantante parmigiano da Morgan. Parole simili usate da Simona Ventura e da Mika: «stai provando a liberarti dal tuo passato artistico ma non sempre il risultato arriva», ha commentato la Ventura. «Non sei estremo e non mi sei arrivato», ha concluso Mika. 
Giudizi che Alan si è sentito ripetere fin dai suoi primi provini, quasi come un’etichetta cucitagli addosso e dalla quale difficilmente avrebbe potuto staccarsi. Il pubblico da casa asseconda il parere dei giudici mandando così Alan alla sbarra per incontrare la sua collega di gruppo Aba, anch’essa ritenuta la «peggiore» della sua batteria. Il leone, chiamato ad una nuova performance (stavolta su un brano scelto da lui), prova a sferrare la sua zampata, esibendosi in una canzone storica e ricca di pathos come «This Time» di John Legend, ma, ancora una volta, non basta. Tre giudici su quattro, tra i quali lo stesso Elio chiamato a scegliere quale dei propri «figli artistici» mandare a casa, decidono che per Alan il percorso all’interno di «X Factor» possa concludersi. Delusione e amarezza per i tanti supporter del 35enne nato nel quartiere Montanara, giunti da Parma ma non solo per sostenerlo e fargli sentire il proprio calore; tra loro, come sempre, anche la moglie Marika, la prima a correre dietro le quinte per riabbracciarlo dopo tante settimane di distacco: «Sono dispiaciuta perché Alan è veramente un artista incredibile che rendeva il programma più eterogeneo e raffinato - ha spiegato a fine serata - In queste puntate è stato represso e non gli è stata data la possibilità di esprimersi come lui sa fare; come quando a Lampedusa, durante le sue esibizioni estive, fa ballare la gente alle tre di notte sui tavoli e tutti si divertono come pazzi. Alan è così: gioioso e trascinatore, un vero leone che in questo periodo ho visto schiacciato da scelte artistiche che lo hanno penalizzato». 
Alan, che fino a ieri sera era ancora a Milano per registrare interviste radiofoniche ed esibirsi in un concerto organizzato dal talent nel punto Enel, da oggi torna a casa dove troverà ad aspettarlo l’affetto della sua famiglia e dei tanti amici che non hanno mai smesso di credere in lui. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento