-7°

Spettacoli

Come un leone in gabbia, Scaffardi saluta "X Factor"

Come un leone in gabbia, Scaffardi saluta "X Factor"
0

 Nicole Fouquè

Si ferma alla terza puntata l’avventura a «X Factor» di Alan Scaffardi. Il cantante parmigiano è stato infatti eliminato l'altra notte dopo essere andato in ballottaggio con la sua compagna di squadra Aba e aver perso la sfida. 
Un’atmosfera da stadio incluse bandiere e trombette, maglie con la stampa del proprio beniamino, gridolini, applausi e tanto, tantissimo tifo: l’Arena di «X Factor» diventa la fossa dei leoni dello stadio Meazza (a poche centinaia di metri di distanza), e ogni giovedì è pronta ad accogliere orde di fans provenienti da tutt'Italia per assistere, in diretta, al programma televisivo dell’anno. E che sia in tutto e per tutto «il» programma, lo dimostra fin dalle prime battute con l’esibizione di John Newman, giovane cantautore britannico che ha scalando le vette delle top ten mondiali (vedi articolo a fianco) con la sua «Love me again».
 Gli anni '90, quelli delle discoteche, dei Simpson, delle Spice Girl, dei primi cellulari e di «Trainspotting»: è stato questo il mood della terza puntata del talent di Sky. E su questo tema si sono compiute le scelte artistiche e di costume dei 4 giudici, che hanno affidato ai propri cantanti brani nostalgici dell’epoca. Pantaloni di pelle, maglia traforata, acuti potenti e quella rabbia - forse - troppo dosata. Alan Scaffardi si esibisce così sullo splendido brano dei Soundgarden «Black hole sun», ma più che aggredire il palco, come gli viene costantemente chiesto dai giudici, sembra un leone rinchiuso in una gabbia, che, seppur dorata, non gli permette di esprimersi come vorrebbe. 
La performance, benchè priva di sbavature, non convince la giuria: «Sei elegante ma non sei eccessivo, canti benissimo ma resti troppo normale, senza tensione» queste le parole riservate al cantante parmigiano da Morgan. Parole simili usate da Simona Ventura e da Mika: «stai provando a liberarti dal tuo passato artistico ma non sempre il risultato arriva», ha commentato la Ventura. «Non sei estremo e non mi sei arrivato», ha concluso Mika. 
Giudizi che Alan si è sentito ripetere fin dai suoi primi provini, quasi come un’etichetta cucitagli addosso e dalla quale difficilmente avrebbe potuto staccarsi. Il pubblico da casa asseconda il parere dei giudici mandando così Alan alla sbarra per incontrare la sua collega di gruppo Aba, anch’essa ritenuta la «peggiore» della sua batteria. Il leone, chiamato ad una nuova performance (stavolta su un brano scelto da lui), prova a sferrare la sua zampata, esibendosi in una canzone storica e ricca di pathos come «This Time» di John Legend, ma, ancora una volta, non basta. Tre giudici su quattro, tra i quali lo stesso Elio chiamato a scegliere quale dei propri «figli artistici» mandare a casa, decidono che per Alan il percorso all’interno di «X Factor» possa concludersi. Delusione e amarezza per i tanti supporter del 35enne nato nel quartiere Montanara, giunti da Parma ma non solo per sostenerlo e fargli sentire il proprio calore; tra loro, come sempre, anche la moglie Marika, la prima a correre dietro le quinte per riabbracciarlo dopo tante settimane di distacco: «Sono dispiaciuta perché Alan è veramente un artista incredibile che rendeva il programma più eterogeneo e raffinato - ha spiegato a fine serata - In queste puntate è stato represso e non gli è stata data la possibilità di esprimersi come lui sa fare; come quando a Lampedusa, durante le sue esibizioni estive, fa ballare la gente alle tre di notte sui tavoli e tutti si divertono come pazzi. Alan è così: gioioso e trascinatore, un vero leone che in questo periodo ho visto schiacciato da scelte artistiche che lo hanno penalizzato». 
Alan, che fino a ieri sera era ancora a Milano per registrare interviste radiofoniche ed esibirsi in un concerto organizzato dal talent nel punto Enel, da oggi torna a casa dove troverà ad aspettarlo l’affetto della sua famiglia e dei tanti amici che non hanno mai smesso di credere in lui. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

26commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

turchia

Bomba contro agenti a Diyarbakir, 1 morto

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video