19°

30°

Spettacoli

Il Premio Schiaretti ha il fresco sorriso di Jasmine Trinca

Il Premio Schiaretti ha il fresco sorriso di Jasmine Trinca
0

 E' la ragazza de «La stanza del figlio», il suo fortunatissimo debutto, quella che gioca a basket e danza pericolosamente sul motorino, scelta, a 19 anni appena, tra oltre 2.500 candidate; ma è anche uno dei volti indimenticabili de «La meglio gioventù», ragazza fragile in un mondo (troppo) difficile; così come sarà impossibile dimenticarla, occhiali scuri e parrucca, nei panni recenti dell’angelo della morte di «Miele», o in quelli di Augusta, che in «Un giorno devi andare» parte per il Brasile in cerca di sè, o almeno di un senso.

E' un’attrice splendida, un talento naturale e una gran bella persona, con quel suo pudore non di facciata e il sorriso dolce, Jasmine Trinca: classe '81, un’intensità non comune, a questa «falsa estroversa» (come si è definita lei stessa) sono bastati una manciata di film per diventare una delle interpreti più amate e richieste del cinema non solo italiano. Un fiore che Parma coglierà venerdì 22 novembre, quando la Trinca sarà ospite del cinema D’Azeglio dove ritirerà il Premio Schiaretti 2013: va a lei infatti quest’anno il riconoscimento - dedicato a un nostro collega prematuramente scomparso (indimenticato critico cinematografico della Gazzetta) - come ormai da tradizione assegnato dal Cinema D’Azeglio e dal nostro giornale a un protagonista del nuovo cinema italiano.
 Davvero impossibile quest’anno non scegliere Jasmine, a cui il 2013 ha regalato due ruoli tormentati e molto complessi, come quelli in «Miele», esordio ala regia di Valeria Golino, e di «Un giorno devi andare», girato sotto la guida di Giorgio Diritti. E sarà proprio quest’ultimo film a essere proiettato al D’Azeglio al termine della premiazione e dell’incontro dell'attrice romana con il pubblico. L’ingresso alla serata, che vuole essere un regalo che la sala d’essai dell’Oltretorrente fa alla città, sarà inoltre gratuito.
L'interprete di «Romanzo criminale» e «Il caimano» non è comunque nuova ai riconoscimenti: vinto il premio Biraghi subito dopo l’esordio de «La stanza del figlio», la Trinca si aggiudica anche il Nastro d’argento (insieme al l’intero cast femminile) per «La meglio gioventù» e in seguito il «Mastroianni» (per la migliore emergente) alla Mostra di Venezia con «Il grande sogno». Ed è di quest’anno un altro Nastro d’argento vinto proprio per le interpretazioni in «Miele», presentato a Un certain regard a Cannes, e «Un giorno devi andare», unico film italiano in concorso al Sundance. Un momento fortunato che le ha schiuso le porte della carriera internazionale: l’attrice infatti ha girato in Francia «Une autre vie», accanto a Virginie Ledoyen, ma fa parte anche del ricco cast di «Saint Laurent» di Bonello, dal quale è già stata diretta ne «L'Apollonide». E intanto ha appena finito le riprese di «The gunman», dove recita con superstar del calibro di Sean Penn e Javier Bardem.  F. Mol.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

19commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

1commento

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

1commento

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

industriali

Upi, oggi l'assemblea al Regio con il ministro Delrio. Diretta Tv Parma (16:45)

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

1commento

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

9commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

elezioni 2017

Il trionfo-ritorno del centrodestra: 16 capoluoghi, presa Genova. Crollo del Pd

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande