12°

22°

Spettacoli

De André, un mito intramontabile - Qual è la vostra canzone preferita?

De André, un mito intramontabile - Qual è la vostra canzone preferita?
11

di Pierangelo Pettenati

A dieci anni esatti dalla sua scomparsa, la presenza di Fabrizio De André continua ad avere un'importanza rilevantissima nella musica italiana: per la bellezza e la profondità delle sue canzoni, per i tanti che non hanno  mai smesso di cantarle, per le numerose iniziative fatte e da farsi in suo nome, e anche perché, a differenza di altri, i suoi ultimi dischi erano belli almeno quanto i primi. Parma è stata più volte protagonista di eventi memorabili legati a De André, a partire dalla tappa nel dicembre 1978 al Palasport di via Pellico, in occasione dello storico (e all'epoca contestato!) tour con la Pfm; successivamente, tornò nella nostra città per altri due indimenticabili concerti nel tour allestito in seguito alla pubblicazione di «Anime salve»: sempre al Palasport nel 1997 e, l'anno dopo, al Teatro Regio per uno dei suoi ultimi concerti. (...)

Sulla Gazzetta di Parma in edicola domani, un ampio  spazio dedicato all'iniziativa del Comune di Colorno "De Andreade", l'intervista alle Anime Salve e altre notizie tutte dedicate al grande artista.
 
E a voi cosa ha lasciato De Andrè? Ricordate il concerto parmigiano del 1978 e del 1997 (e avete materiale audio-video)? Quale canzone secondo voi è la più significativa della sua carriera? Scrivete nello spazio commenti e/o mandateci una mail a sito@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eugenio

    07 Gennaio @ 23.10

    Concordo pienamente con chi ha indicato la difficoltà nella scelta di un brano tra tanti capolavori. Vorrei ricordare che alcuni testi di Faber sono fonte di studio in alcune università italiane. Tuttavia se devo esprimere un parere in merito indicherei Anime Salve, anche se il brano e l'album stesso è stato scritto a quattro mani con Ivano Fossati, credo rappresenti il compimento di un percorso interno poetico-musicale iniziato anni prima, giocando sulla solitudine e sopratutto sullo "spirito solitario"; diversi, solitari per scelta, quindi liberi.

    Rispondi

  • biblicalfir

    07 Gennaio @ 20.39

    Amore che vieni amore che vai

    Rispondi

  • zerbow

    07 Gennaio @ 19.01

    Alla domanda di Mollica: qual'è la tua canzone preferita? De Andrè risponde: Bocca di Rosa .... ed è anche la mia canzone, al 2° posto "Creuza de ma" (mulattiera di mare) Fabrizio De Andrè è stato il più grande di tutti e sicuramente uno dei maggiori poeti del 900. Intelligente, sempre lucido diceva Fossati, semplice (non soffriva di divismo), divertente, ha scritto testi pazzeschi, la sua voce era unica e fuori dal coro, cantava per il pubblico ma era come se cantasse per due persone attorno al fuoco

    Rispondi

  • pablo

    07 Gennaio @ 18.11

    Il suonatore jones....andate a genova alla mostra,vale la pena....

    Rispondi

  • silvia

    07 Gennaio @ 16.37

    Ho avuto la fortuna di partecipare al concerto sia delle Nuvole che a quello del Teatro Regio, e devo dire che era riuscito a creare lo stesso clima magico che solo lui era capace di fare. L e Canzoni tutte sono belle ma forse quella più emozionante e tratta dalla \"Buona Novella\" ed è \"AVE MARIA\" è un splendido inno alla maternità. \"Ave Maria adesso che sei donna Ave alle donne come te MAria femmine un giorno e poi madri per sempre nella stagioni che stagioni non sente\"

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

2commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

2commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport