11°

22°

calcio

Donadoni, entro un mese decide se resta

«Una stagione straordinaria ma pensare di ripeterla sarebbe quasi un'utopia»

Donadoni, entro un mese decide se resta
Ricevi gratis le news
22

(...)  Roberto Donadoni ha chiuso la stagione 2013-14 con l'amichevole di Fusignano e ora si gode il meritato riposo al termine di un campionato assai intenso ma anche ricchissimo di
soddisfazioni. 

Facciamo un passo indietro alla scorsa estate, quando le hanno detto che sarebbe arrivato Cassano... 

«La mia preoccupazione non era di tipo tecnico. Quando ho saputo della trattativa capivo il senso economico dell'operazione ma sapevo di dover avere a che fare con un giocatore di prima qualità, che avrebbe potuto fare la differenza a nostro favore, ma che poteva mettermi nelle condizioni di “soffrire”. In realtà poi ci siamo aiutati a vicenda, ma soprattutto è stato molto aiutato dai compagni». 

(...)  

Quanto è preoccupato per la mancata licenza Uefa?
«Non sono particolarmente preoccupato perché sono convinto che i risultati del campo e il buon senso alla fine prevarranno ».........................L'intervista completa sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    24 Maggio @ 18.55

    parmigianoreggiano

    Ragazzi abbiamo trovato il nuovo OPINION LEADER del forum: AMI, che nomino così MIO SUCCESSORE. D'ora in poi dunque DATE RETTA A LUI: fuori DONDOLONE, dentro HERNONE.

    Rispondi

  • amilcare

    24 Maggio @ 16.59

    Io voglio un allenatore che consideri Parma un punto di arrivo come Crespo e prima di lui Scala, non solo una tappa del suo percorso di allenatore. Donadoni è un ottimo allenatore e ha fatto benissimo, però non può venirmi a dire deciderò il mio futuro entro un mese, primo perché ha un contratto in essere, secondo perché in questo modo automaticamente dice che se trova un'altra squadra che gli va a genio se ne va, altrimenti se non trova nessuno rimane a Parma. Questo ragionamento da parte sua a me non piace, è comprensibile ma non mi piace, mi tengo stretto il contratto per un altro anno e poi sto a vedere per un mese se mi capita un'occasione migliore. E no caro Donadoni, se è così che la pensi sono io come Parma che ti dico che te ne puoi andare anche subito, tanto di allenatori ne trovo ad ogni angolo. E' una mancanza di rispetto nei confronti di tutta la piazza Parma, tifosi, società ecc. Mi dispiace ma allora sono io come società che voglio cambiare perché ho capito che per te sono solo un ripiego. Chi prendere? C'è solo una persona che merita veramente una possibilità sulla panchina del Parma, HERNAN CRESPO e nessun'altro, per l'attaccamento dimostrato verso la nostra maglia, per il fatto di aver scelto Parma come città in cui vivere, per l'amore dei tifosi nei suoi confronti, per il rispetto che la sua storia e la sua carriera incute in tutti!

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    24 Maggio @ 16.11

    parmigianoreggiano

    AVETE LETTO IL COMMENTO di amilcare? Ragazzi, questo NE SA UN TOTALE: ha espresso concetti SEMPLICI E LINEARI, in maniera PACATA e NON OSTENTATA e questo vuol dire che AMI quando APRE LA BOCCA lo fa perché ha la MARUGA collegata ai MUSCOLI BUCCALI e non perché deve FAR PRENDERE ARIA agli organi interni. Riguardo a HERNONE ci ha SVELATO particolari che francamente NON IMMAGINAVO NEMMENO ma che mi hanno confermato quello che anch'io avevo INTUITO. Per quanto riguarda il futuro CONDOTTIERO del Parma dunque DATE RETTA AD AMI e speriamo che il Milan scelga DONDOLONI al più presto così saremo liberi di iniziare L'ERE CRESPO. PS volevo fare un paragone tra la testimonianza di AMI e l'esperienza di LUCARELLI come allenatore degli allievi, che lo OSANNAVANO nello spogliatoio e, PENDENDO LETTERALMENTE DALLE SUE LABBRA, lo hanno seguito come AGNELLINI alla conquista NIENTEPOPODIMENOCHE dello SCUDO: si realizzerebbe così la mia PROFEZIA di quest'anno. PARMA DA SCUDO CON HERNONE IN PANCA.

    Rispondi

  • amilcare

    24 Maggio @ 14.32

    Crespo è vero che non ha mai allenato, però ama il parma come nessun altro, ha auto come giocatore i migliori allenatori, ha un entusiasmo e una grinta da vendere, è stato un grande giocatore, capisce quindi come trattare i giocatori e questa non è una cosa da poco. Guardate ad esempio Donadoni con Cassano, Capello ecc. tutti quelli che sono stati grandi giocatori sanno come gestire i giocatori quando diventano allenatori e questo per me è fondamentale. Capire lo spogliatoio, saperlo gestire è importantissimo e con crespo andiamo sul sicuro da questo pinto di vista. Io però ho fatto il suo nome perché sono andato a vedere gli allenamenti nel ritiro estivo del Parma quando allenava Marino e Crespo era ancora giocatore. Marino faceva fare praticamente tutto ai suoi collaboratori ma prima che questi entrassero molti giocatori erano già sul campo di gioco. Alcuni giocherellavano ma quando è arrivato Crespo li ha richiamati tutti ad un maggiore impegno nel fare gli esercizi di riscaldamento ed ha incominciato lui stesso a dettare il ritmo e le danze. Quando lui parlava nessuno fiatava e tutti facevano quello che lui diceva, vuoi per il suo prestigio, vuoi per il suo carisma ma questo è quello che io ho visto con i miei occhi. Nessuno in realtà era obbligato ad ascoltarlo, però tutti lo seguivano. Ragazzi, date retta a me, questo è nato allenatore!

    Rispondi

  • VELENOSO

    24 Maggio @ 10.04

    Amilcare, Crespo GRANDISSIMO ALLENATORE non sa nemmeno come si fa a fare l'allenatore, non ha mai allenato, tanto vale mettere Pizzarotti il sindaco, tanto sarebbe la stessa cosa. Non vi dice niente l'esperienza da allenatore di Sensini? Ad ogni modo DONDOLONI rimarrà, il Milan è su un signor allenatore, giovane e vincente che ha vinto la coppa Uefa. Capperi, l'avessimo noi.,....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto