21°

Sport USA

Odom: "Le droghe mi hanno quasi ucciso"

La lettera dell'ex Lakers al Player's Tribune.

Odom: "Le droghe mi hanno quasi ucciso"
Ricevi gratis le news
0
Una lettera a cuore aperto, in cui viene raccontato un dramma, quello di Lamar Odom. Due volte campione NBA con i Los Angeles Lakers, ma salito alla ribalta recentemente per i suoi problemi con le droghe, come quando il 13 ottobre 2015 si salvò miracolosamente da un cocktail di cocaina, alcool ed altre sostanze. Proprio da quel giorno, anzi quattro giorni dopo, parte questo toccante racconto a The Player’s Tribune: “Quando mi sono svegliato non potevo muovermi, non potevo parlare. Ero intrappolato nel mio stesso corpo. Vidi i tubi che mi uscivano dalla bocca e volevo strapparmeli, ma ero troppo debole”. E arrivò il primario: “Mi disse ‘E’ stato in coma per quattro giorni. Capisce quello che sto dicendo? E’ un miracolo sia qui, non credevamo ce la facesse’”.

Quello fu il culmine dei problemi di Odom con le droghe, peggiorato nel 2003, quando fece conoscenza con la cocaina: “Vorrei dirvi che c’è una ragione per averlo fatto, ma non c’è. Se avessi saputo gli effetti sulla mia vita, non ci avrei lontanamente pensato. Ma, quando mi facevo, mi sentivo bene, non ero più ansioso, non pensavo al dolore ed alla morte”. Quella che, dopo aver perso la mamma a 12 anni e l’amata nonna a 24, lo travolse con la perdita drammatica del piccolo figlio Jayden a soli 6 mesi nell’estate del 2006: “Io ero in giro per Manhattan, ricordo la mia fidanzata dire che Jayden non si svegliava. L’ambulanza era già a casa, dove io sarei dovuto essere. Era morto, senza spiegazioni. Vidi il dolore sul volto di sua madre, non lo dimenticherò mai”.

Quel terribile momento diventa un altro punto di svolta negativo, perché la cocaina diventò una compagna di viaggio quasi giornaliera: “Ricordo una delle notti più tristi della mia vita, ero con una ragazza a sniffare in un motel e mia moglie entrò. Un motel... Sono un milionario, ho vinto 2 titoli Nba ed ero con una sconosciuta in uno dei posti più squallidi mai visti. Fu probabilmente il fondo”. Ora Odom è sobrio ed a tenerlo sulla retta via, sono principalmente i figli Destiny (18 anni) e Lamar Jr. (16 anni): “E’ una battaglia quotidiana. Avrò sempre una dipendenza. Vorrei farmi adesso, ma so di non potere se voglio stare accanto ai miei figli. Guardo le loro facce e sento energia ed amore. E’ quello che mi dà forza durante la giornata. E’ come prendere le vitamine…”.

In collaborazione con basketissimo.com

Odom:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»