-2°

Sport USA

Porzingis: "New York è casa mia"

La stella dei Knicks giura fedeltà e vorrebbe diventare il simbolo della franchigia.

Porzingis: "New York è casa mia"
Ricevi gratis le news
0
Si potrebbe dire che gli scenari NBA cambiano in un battito di ciglio e se pensiamo a quanti di questi sono mutati in maniera anche prorompente in quest’estate, è facile capire che ci saranno sempre più ribaltoni da parte dei giocatori che hanno sostanzialmente in mano lo scettro del potere.

E’ cambiata radicalmente in bene anche la situazione tra i Knicks e Kristaps Porzingis, senza dubbio il futuro e la pietra miliare non solo della squadra, ma dell’intera lega. Prima che venisse licenziato con pochi ringraziamenti, Phil Jackson aveva addirittura messo sul mercato anche il lettone dimostrando di avere una confusione in testa sulla gestione di una franchigia che nemmeno l’Isiah Thomas dei tempi migliori avrebbe saputo pareggiare. L’esternazione ha semplicemente lasciato tutti basiti e i Knicks si sono premurati presto di dargli il ben servito e specificare che il lettone è il volto della squadra per il prossimo e tanti anni a venire. Durante l’esibizione africana della NBA in questi giorni, Kristaps ha parlato e ha confermato quella che è l’investitura datagli: “New York è la mia casa ormai. Sono felice di far parte di questa organizzazione e mi piacerebbe concludere la carriera con questa maglia –dice- E’ vero che le ultime due stagioni non sono state buone e hanno aiutato a creare una cultura negativa all’interno del mondo Knicks, ma sono pronto per una nuova avventura, ogni anno fa storia a sé”.

I suoi allenamenti immortalati dai vari smartphone con Dirk Nowitzki, hanno mostrato quanto la loro carriera potrà essere paragonabile magari tra una decina d’anni (cosa che auguriamo a Porzee), ma anche le parole in favore di Melo Anthony sono molto sentite: “Ho imparato tantissimo da Carmelo in questi due anni. Si è sempre allenato con una cattiveria e un’intensità incredibile per diventare uno dei più grandi di questo gioco. Sono molto contento di essere stato suo compagno e spero possa rimanere, ma è qualcosa al di fuori del mio controllo che non posso gestire. Se dovesse decidere di lasciare New York gli augurerei il meglio con la speranza che possa fare la miglior scelta per la sua carriera”. Sono le parole di chi sa già il finale della storia che riguarda non solo la stella che se ne va, ma anche il suo volto che, sperando migliorino i risultati, sarà quello della franchigia.

Porzingis:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande