-2°

10°

serie a

Quattro partite prima di Natale per decollare

Quattro partite prima di Natale per decollare
Ricevi gratis le news
0
Guarda il servizio del Tg Parma

 

Paolo Grossi
16 punti dopo 13  giornate vuol dire, per il Parma, viaggiare a una media che garantisce la sicura salvezza. Se poi qualcuno volesse insistere nel puntare a qualcosa di più, che significa lottare per la zona Europa League,  beh, in quel caso c'è da accelerare il passo. Certo è che al Parma visto all'opera a Napoli nulla è precluso. Attenzione però a non farsi ammaliare dal peso di contingenze (avversari distratti, strategia tattica perfetta, arbitro di buona tempra) che non sempre si possono registrare tutte assieme. Già contro il Bologna non ci saranno a disposizione gli spazi in contropiede avuti al San Paolo. E un altro pericolo è quello di dare un'occhiata al calendario e considerare che in fondo sembra abbordabile. Quando il Parma è caduto in questa tentazione, ultimo esempio l'avvio del campionato commentato in luglio, ha sempre dovuto constatare amaramente che la carta è diversa dal campo. Da qui a Natale i crociati sono attesi da cinque impegni: il primo è appunto il derby con i felsinei di Pioli che l'anno scorso all'ultimo turno seppero espugnare il Tardini nella giornata dedicata ai reduci di Wembley. Martedì 3 dicembre sempre al Tardini arriverà poi il Varese per la Coppa Italia. In quell'occasione è possibile che Donadoni faccia un discreto turn over anche per valutare elementi che giocano poco tipo Munari, Mendes o Palladino. Ma c'è un precedente fresco che brucia ancora: nel 2011 Colomba rivoluzionò la squadra proprio in questo turno di Coppa per poi perdere malamente in casa contro il Verona e farsi così estromettere. Anche quella sfida dunque andrà affrontata con la giusta mentalità  per non perdere per strada un obiettivo sempre stimolante e che nella sua storia il Parma ha onorato alzando tre volte la Coppa.
La domenica dopo speriamo di non far celebrare Sant'Ambrogio all'Inter con tre punti. Il parma di Napoli può tranquillamente ambire a far risultato anche al Meazza. Al di là del risultato finale l'unica trasferta balorda, sin qui, sul piano del gioco e dell'atteggiamento, è stata quella di Udine. Poi la squadra a tratti ha regalato qualcosa o molto anche a Firenze e Genoa, ma dopo aver offerto ottimi spezzoni di gara.
Come sempre la chimera da inseguire è la continuità, prima nell'arco dei 90'  (e sotto questo profilo la gara di Napoli è stata una delle più positive) poi da una partita all'altra. Potrebbero aiutare due importanti recuperi: quello di Paletta in difesa e quello di Sansone in attacco. Quest'ultimo in realtà non è mai stato infortunato ma era finito in un cassetto. Cassetto che Donadoni ha quasi sempre aperto, ma solo per spezzoni di partita, tant'è che oggi l'ex Bayern ha giocato 11 partite su 13 ma solo a Napoli è stato titolare e ha messo assieme appena 292 minuti giocati. Completano il quadro, prima della sosta natalizia, il Cagliari al Tardini nel giorno della vera e propria festa del Centenario, e la Sampdoria in trasferta. 
Il traguardo dello scorso anno, 29 punti nel girone d'andata, appare ancora assai lontano pur essendo le ultime due gare da giocare in gennaio contro Torino e Livorno. Meglio allora non pensarci e vivere, bene, alla giornata.
Paolo Grossi

16 punti dopo 13  giornate vuol dire, per il Parma, viaggiare a una media che garantisce la sicura salvezza. Se poi qualcuno volesse insistere nel puntare a qualcosa di più, che significa lottare per la zona Europa League,  beh, in quel caso c'è da accelerare il passo. 
Certo è che al Parma visto all'opera a Napoli nulla è precluso. Attenzione però a non farsi ammaliare dal peso di contingenze (avversari distratti, strategia tattica perfetta, arbitro di buona tempra) che non sempre si possono registrare tutte assieme. Già contro il Bologna non ci saranno a disposizione gli spazi in contropiede avuti al San Paolo. E un altro pericolo è quello di dare un'occhiata al calendario e considerare che in fondo sembra abbordabile........................................Articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

1commento

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S