18°

calcio

Parma-Bologna 1-1. Nuova magia di Cassano

Finale con il Bologna in 10: il Parma sfiora il raddoppio ma finisce pari

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

8

PARMA-BOLOGNA 1-1  

Reti di Konè e Cassano nel primo tempo

La cronaca minuto per minuto

Un bel derby finisce pari. Primo tempo scoppiettante, con il Bologna che sblocca il risultato con un bellissimo destro di Konè su sponda di Bianchi e il Parma che replica con una nuova magia di cassano (destro al volo su calcio d'angolo).

Nella ripresa il Bologna resta in 10 e il Parma cerca ripetutamente la vittoria, ma non trova il guizzo decisivo. Così, il parmigiano Pioli porta via dal Tardini un punto prezioso e tutto sommato anche meritato. Quanto al Parma, non bissa il successo di Napoli, ma quella dei crociatio non è stta una brutta prestazione.

La partita - Nel primo anticipo della 14esima giornata di  campionato, Parma e Bologna pareggiano al Tardini per 1-1. Le  reti, nel primo tempo, di Kone e Cassano. Prima occasione per il  Bologna al 4': punizione di Morleo, spizzata aerea di Krhin e  Bianchi arriva tardi all’appuntamento per un soffio. Sono però  gli ospiti, al 10', a trovare la rete del vantaggio: Kone,  sfruttando la sponda aerea di Bianchi, fa partire un destro che si  insacca alle spalle di Mirante. L’ex centravanti del Toro sembra  ispirato e, al 18', impegna l’estremo avversario con una bella  girata. Al 19' il Parma si fa pericoloso con Cassano che, dopo  un’incursione di Marchionni, mette la sfera di poco a lato.  Fantantonio però non perdona al 23', quando, con un destro al  volo, brucia Curci e sigla l’1-1. Altra chance per i ducali al  30': Lazaros vince il duello di forza con Gobbi e chiama  all’intervento risolutivo l’attento Mirante. Sale un pò il  nervosismo, si rischia la rissa tra Cassano e Lopez. 

Nella  ripresa, Bologna in dieci uomini dopo 8' per la doppia ammonizione  a Sorensen. Il Parma aumenta la pressione, il Bologna si difende  con ordine, trovando sempre attento Curci, che al 23' sventa su  Cassani e al 31' si esalta su una botta da fuori di Marchionni. Al  36' il Bologna 'rischià di trovare il gol partita con una  punizione di Kone che si spegne fuori di un niente. Allo scadere,  infine, è Marchionni a sprecare il pallone del 2-1. Con il pari,  entrambe le contendenti muovono la classifica: il Parma sale a  quota 17, il Bologna a 12. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AleAle

    01 Dicembre @ 17.12

    @Barbara - Biabiany e Sansone non sono punte!!!! Ieri la partita si poteva vincere anche giocando 11 contro 11 ma qualcosa non ha funzionato con l'attacco. Donadoni pretende che i giocatori portano la palle nell'area piccola prima di tirare…. La punizione di Amauri doveva essere tirata da Parolo non da Amauri. Sostituzione di Acquah che non si è capito, il momento che è uscito il centrocampo ha faticato di più a tenere e recuperare palla….anzi il Bologna ha iniziato a dare più fastidio dopo il cambio. Andava sostituito o Marchionni ( con Valdes) o Biabiany (con Amauri ).

    Rispondi

  • giuliano

    01 Dicembre @ 12.45

    I soliti problemi per l' attacco - quale migliore occasione - dopo l'espulsione del bolognese - per fare entrare amauri al centro nel mezzo della difesa avversaria !

    Rispondi

  • danila

    01 Dicembre @ 07.29

    NON SE NE PUO PIU' DI QUESTI ORARI anche per me che LA guardo in tv.

    Rispondi

  • valerio the first

    30 Novembre @ 22.20

    NO !

    Rispondi

  • Barbara

    30 Novembre @ 21.56

    Della serie non facciamoci del male,pareva quasi che il parma non volesse vincerla questa partita,pareggio gia'scritto dall'inizio,la prova sono le 2 punizioni dal limite tirate in modo inguardabile da Sansone e Amauri,mi chiedo se un certo Cassano non sia in grado di calciarle,sicuramente avrebbe fatto meglio!!! e cmq l'ennesima dimostrazione che 4 punte (Sansone,Amauri,Palladino,Biabiany) non ne fanno una decente!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento