18°

Coppa Italia

Arriva il Varese e il Parma cambia look

Sedicesimi, stasera alle 21 al Tardini. Donadoni farà un ampio turnover

Blasi

Blasi

0

 

Paolo Grossi
Riecco la Coppa Italia. L'avevamo lasciata in una torrida serata d'agosto al Tardini quando i crociati avevano travolto il Lecce 4-0. Sono passati tre mesi e mezzo, e il gol che inaugurò quella partita è rimasto l'ultimo di Amauri. Chissà che respirare di nuovo l'aria della Coppa Italia non aiuti il bomber italo-brasiliano a sbloccarsi. La voglia che ha è tanta, e lo si è capito da quella punizione dal limite che ha voluto calciare contro il Bologna, purtroppo con esiti inguardabili. La Coppa torna questa sera al Tardini (prezzi men che popolari) e l'avversario è il Varese. Una formazione da tempo ormai ben assestata in serie B, dove per un paio di stagioni ha anche cullato fino agli sgoccioli dei play-off la speranza di un ritorno in serie A. Quest'anno però la situazione è meno rosea, tanto che una settimana fa è stato esonerato il tecnico che aveva iniziato la stagione, Sottil, e al suo posto è stato chiamato Carmine Gautieri. Quest'ultimo ha debuttato in campionato sabato scorso con un successo prezioso sul Cittadella. Tra le sue prime scelte c'è stata quella di schierare tra i titolari due ex gialloblù ora al Varese: Manuele Blasi e Arturo Lupoli. I due però, proprio perché sono tornati a giocare dall'inizio tre giorni fa, stasera dovrebbero andare in panchina. Gautieri ha schierato il 4-3-3 e per questa sera ha preannunciato anche lui un robusto turnover che gli consenta di valutare al meglio giocatori che non conosceva molto, eccezion fatta per Falcone che era con lui al Lanciano.
Il Parma sarà in formazione alternativa. D'altra parte la rosa è talmente ampia che Donadoni non può far diversamente. Dei titolari di sabato se ne vedranno pochi in campo. Ma diciamo subito che qualsiasi formazione di questo Parma ha il dovere di battere il Varese e magari senza neppure soffrire troppo. Sarebbe un brutto segnale se le seconde linee del campionato non sapessero sfruttare questa occasione per mettersi in mostra e suscitare qualche dubbio nel tecnico. Era successo, lo ricorderete, due anni fa quando al Tardini arrivò il Verona. Colomba cambiò tutto e la prova del Parma fu penosa, con netto successo degli ospiti. Ebbene, quaranta giorni dopo Colomba fu esonerato e al suo posto arrivò Donadoni. Se la storia insegna qualcosa, dunque, le riserve saranno sotto esame e siccome sarebbe meglio per tutti andare avanti in Coppa, è un esame da non fallire.
Paolo Grossi

Riecco la Coppa Italia. L'avevamo lasciata in una torrida serata d'agosto al Tardini quando i crociati avevano travolto il Lecce 4-0. 
Sono passati tre mesi e mezzo, e il gol che inaugurò quella partita è rimasto l'ultimo di Amauri. Chissà che respirare di nuovo l'aria della Coppa Italia non aiuti il bomber italo-brasiliano a sbloccarsi. La voglia che ha è tanta, e lo si è capito da quella punizione dal limite che ha voluto calciare contro il Bologna, purtroppo con esiti inguardabili. 
La Coppa torna questa sera al Tardini (prezzi men che popolari) e l'avversario è il Varese...................................Tutti i servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento