11°

22°

VIGILIA

Donadoni: "Grinta e volontà contro avversaria di prestigio"

Domani sera il Parma al Meazza con l'Inter

Donadoni: "Grinta e volontà contro avversaria di prestigio"
Ricevi gratis le news
0

"Andiamo ad affrontare un match difficile  e delicato contro un avversario prestigioso che arriva da  risultati che possono non averlo soddisfatto pienamente e questo  è sempre fonte di reazione e di carica ulteriore". Roberto  Donadoni sa benissimo che il suo Parma domani sera dovrà fare i  conti con uno peggiori avversari che poteva capitargli in questo  momento. L’Inter di Mazzarri ultimamente ha perso diversi punti  per strada e ha una gran voglia di riprenderseli e di riscattarli. 

 "Per questo, vista la superiore caratura tecnica complessiva  dell’Inter, noi dovremo metterci più determinazione e volontà di  loro - ha spiegato il tecnico del Parma in conferenza stampa -.  Una squadra forte, con carattere, non si accontenta e vuole sempre  fare qualcosa in più di quello che ha già fatto. A San Siro  essere "bellini e bravini" non sarà sufficiente, di questo  dobbiamo avere consapevolezza". A Milano Parma schierato con il  4-3-3. "Una possibilità - risponde mister Donadoni - ma non c'è  nel nostro caso un modulo che prevale su un altro. Come ho sempre  detto conta la volontà e la determinazione di sapersi adattare e  di interpretare la soluzione scelta". Ci sarà Cassano un ex che  non si è lasciato benissimo con l’ambiente nerazzurro, ma che è  stato in dubbio per la frattura al setto nasale rimediata la  scorsa settimana. "Antonio per recuperare ha fatto quel che è  lecito aspettarsi. Sono infortuni che possono capitare, io mi sono  rotto il naso tre volte, una alla vigilia di un campionato  europeo. Lui ci tiene molto a essere in campo, è in un buon  momento di forma e può essere da traino ai compagni". 

"L'importante - ha proseguito l’ex ct azzurro - è che gare come  queste non vengano viste e presentate come partite di rivincita  personale o di gruppo, per noi sono solo confronti contro  avversari di grande livello". L’Inter ha faticato in Coppa Italia  con il Trapani, il Parma ha travolto il Varese. "La gara di  martedì sera è stata importante per noi per passare il turno.  Poi partite di questo tipo sono sempre una lama a doppio taglio:  fare giocare diversi giocatori che hanno giocato poco fin qui da  un lato è positivo perchè dai loro minutaggio, dall’altro ci si  espone facilmente a critiche perchè se la gara va male si viene  accusati di aver snobbato l’impegno - sottolinea Donadoni -  Comunque l’importante è stato dare spazio e possibilità a tutti.  Anche se parlo sempre di uno spazio che i ragazzi si devono saper  conquistare con il lavoro in settimana e non perchè si gioca una  competizione piuttosto che un’altra. In questi giorni per esempio  non ho visto l’atteggiamento giusto. Questo mi rammarica e non  mancherò di dirlo alla squadra. Non voglio che un risultato  positivo sia metabolizzato in modo sbagliato". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery