17°

30°

calcio

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"

"Attenti alla Samp: la troveremo carica"

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"
4

 

Infilati cinque risultati utili consecutivi, il Parma – atteso domani dalla Sampdoria a 'Marassì – vuole continuare la serie, magari con una vittoria, a patto di "mettere in campo uguale se non superiore motivazione" rispetto a una Samp rilanciata dalla cura Mihajlovic. Ne è convinto il tecnico emiliano Roberto Donadoni che, alla vigilia della trasferta genovese, commenta, con un "prima di tutto viene il bene del Parma", le indiscrezioni che vorrebbero Antonio Cassano al centro delle voci di mercato.

"Fare risultato è importante per la nostra classifica e mi aspetto dai ragazzi una risposta altrettanto importante - osserva il tecnico ducale ripreso dal sito del club -: la Sampdoria sta vivendo un momento molto positivo, è carica, motivata e noi dovremo mettere in campo uguale se non superiore motivazione".

A Genova, prosegue Donadoni, "incontriamo una squadra che attualmente, sospinta dal suo allenatore, ha temperamento e carattere e noi dovremo essere all’altezza. Se così non fosse loro arriveranno sempre primi sul pallone con tutto quel che ne consegue: dovremo essere compatti e convinti – puntualizza -, se non siamo determinati ogni altro discorso, tecnico o tattico, diventa inutile e superfluo".

Quanto alle indiscrezioni di mercato su Cassano, peraltro fuori con la Samp per squalifica, Donadoni taglia corto.
"Diciamo che siamo ormai in prossimità del mercato di gennaio, di un periodo che inevitabilmente proprio a livello di voci, inizia già molto prima dell’anno nuovo. Questi argomenti sono condizionati anche dalla contingenza dei risultati del momento che determinano un umore piuttosto che un altro. Non so come finirà, ma prima di tutto viene il bene del Parma".

Già contro i blucerchiati. "Abbiamo in rosa giocatori che possono fare la differenza e uno di questi è proprio Cassano. Ma ce ne sono anche altri – ricorda Donadoni – proprio perchè la rosa è stata costruita per avere a disposizione sempre alternative valide. Quando ci è capitato di giocare senza Antonio – chiosa – abbiamo fatto comunque bene, quindi da chi scenderà in campo mi aspetto conferme".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • amilcare

    22 Dicembre @ 18.45

    Oggi la partita di biabiany è la dimostrazione di come sia meglio vendere giocatori con la testa già da un' altra parte. Stesso discorso vale per cassano, ormai tutto il mondo sa che vuole tornare alla samp già a gennaio e penso sia giusto accontentarlo. Tenersi giocatori contro voglia è più pericoloso che venderli, un esempio lampante l'abbiamo avuto nel girone di ritorno dell'anno scorso. Penso che i cambi nella rosa del parma saranno parecchi a gennaio. Partiranno cassano, biabiany, parolo, amauri e forse paletta ma non fasciamoci la testa, leonardi saprà trovare gente motivata che riuscirà a sostituirli. Guardate ad esempio cosa sta succedendo a dare fiducia ad acquah e a sansone, che razza di giocatori stanno diventando, per me anche oggi assieme a lucarelli sono stati tra i migliori. In rosa ne abbiamo altri che quando chiamati in causa hanno fatto bene, come mendes e belanuone. Poi non sarebbe male lanciare definitivamente qualche giovane della primavera, penso a mauri e lombardi e fare tornare alla base qualche giovane di proprietà che è in giro per il mondo a farsi le ossa ( morosini ) o comunque di propietà del parma (saponara). Bisogna credere nel rinnovamento generazionale, altrimenti con la crisi che c'è in giro penso che per il parma sia difficile proseguire e sopravvivere.

    Rispondi

  • VELENOSO

    22 Dicembre @ 18.43

    Redazione, forse non lo sapete ma oggi ha giocatoi il Parma contro la Sampdoria. Nessun articolo, niente di niente. Che vi succede?

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 22.47

    Prima di Cassano, viene il bene del Parma cioè GIOVINCO. Più chiaro di così.

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 20.12

    Dopo quello che ha detto Donadoni, sotto le righe, le probabilità che Cassano resti al Parma sono pari allo 0,000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001%

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare