22°

32°

calcio

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"

"Attenti alla Samp: la troveremo carica"

Donadoni: "Cassano? Prima viene il bene del Parma"
Ricevi gratis le news
4

 

Infilati cinque risultati utili consecutivi, il Parma – atteso domani dalla Sampdoria a 'Marassì – vuole continuare la serie, magari con una vittoria, a patto di "mettere in campo uguale se non superiore motivazione" rispetto a una Samp rilanciata dalla cura Mihajlovic. Ne è convinto il tecnico emiliano Roberto Donadoni che, alla vigilia della trasferta genovese, commenta, con un "prima di tutto viene il bene del Parma", le indiscrezioni che vorrebbero Antonio Cassano al centro delle voci di mercato.

"Fare risultato è importante per la nostra classifica e mi aspetto dai ragazzi una risposta altrettanto importante - osserva il tecnico ducale ripreso dal sito del club -: la Sampdoria sta vivendo un momento molto positivo, è carica, motivata e noi dovremo mettere in campo uguale se non superiore motivazione".

A Genova, prosegue Donadoni, "incontriamo una squadra che attualmente, sospinta dal suo allenatore, ha temperamento e carattere e noi dovremo essere all’altezza. Se così non fosse loro arriveranno sempre primi sul pallone con tutto quel che ne consegue: dovremo essere compatti e convinti – puntualizza -, se non siamo determinati ogni altro discorso, tecnico o tattico, diventa inutile e superfluo".

Quanto alle indiscrezioni di mercato su Cassano, peraltro fuori con la Samp per squalifica, Donadoni taglia corto.
"Diciamo che siamo ormai in prossimità del mercato di gennaio, di un periodo che inevitabilmente proprio a livello di voci, inizia già molto prima dell’anno nuovo. Questi argomenti sono condizionati anche dalla contingenza dei risultati del momento che determinano un umore piuttosto che un altro. Non so come finirà, ma prima di tutto viene il bene del Parma".

Già contro i blucerchiati. "Abbiamo in rosa giocatori che possono fare la differenza e uno di questi è proprio Cassano. Ma ce ne sono anche altri – ricorda Donadoni – proprio perchè la rosa è stata costruita per avere a disposizione sempre alternative valide. Quando ci è capitato di giocare senza Antonio – chiosa – abbiamo fatto comunque bene, quindi da chi scenderà in campo mi aspetto conferme".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • amilcare

    22 Dicembre @ 18.45

    Oggi la partita di biabiany è la dimostrazione di come sia meglio vendere giocatori con la testa già da un' altra parte. Stesso discorso vale per cassano, ormai tutto il mondo sa che vuole tornare alla samp già a gennaio e penso sia giusto accontentarlo. Tenersi giocatori contro voglia è più pericoloso che venderli, un esempio lampante l'abbiamo avuto nel girone di ritorno dell'anno scorso. Penso che i cambi nella rosa del parma saranno parecchi a gennaio. Partiranno cassano, biabiany, parolo, amauri e forse paletta ma non fasciamoci la testa, leonardi saprà trovare gente motivata che riuscirà a sostituirli. Guardate ad esempio cosa sta succedendo a dare fiducia ad acquah e a sansone, che razza di giocatori stanno diventando, per me anche oggi assieme a lucarelli sono stati tra i migliori. In rosa ne abbiamo altri che quando chiamati in causa hanno fatto bene, come mendes e belanuone. Poi non sarebbe male lanciare definitivamente qualche giovane della primavera, penso a mauri e lombardi e fare tornare alla base qualche giovane di proprietà che è in giro per il mondo a farsi le ossa ( morosini ) o comunque di propietà del parma (saponara). Bisogna credere nel rinnovamento generazionale, altrimenti con la crisi che c'è in giro penso che per il parma sia difficile proseguire e sopravvivere.

    Rispondi

  • VELENOSO

    22 Dicembre @ 18.43

    Redazione, forse non lo sapete ma oggi ha giocatoi il Parma contro la Sampdoria. Nessun articolo, niente di niente. Che vi succede?

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 22.47

    Prima di Cassano, viene il bene del Parma cioè GIOVINCO. Più chiaro di così.

    Rispondi

  • VELENOSO

    21 Dicembre @ 20.12

    Dopo quello che ha detto Donadoni, sotto le righe, le probabilità che Cassano resti al Parma sono pari allo 0,000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000001%

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti