14°

serie a

Donadoni teme il Chievo "che lascia giocare" e dribbla il mercato

"Attenzione alle loro ripartenze"

Donadoni teme il Chievo "che lascia giocare" e dribbla il mercato
0

"Noi arriviamo da un momento positivo, se si esclude l’eliminazione dalla Coppa Italia maturata al 90', ma affrontare il Chievo non è mai semplice, specie in trasferta". Roberto Donadoni tiene il suo Parma sulla corda alla vigilia della trasferta del Bentegodi contro la squadra di Corini. "Nell’ultima gara che ha disputato contro l’Inter si è vista una squadra con dinamicità e convinzione - sottolinea - Ci sono giocatori di livello come ad esempio Thereau e come Paloschi, abituato al gol. Squadre come il Chievo ti invogliano a giocare, a portare tanti giocatori in avanti, ma poi si mettono a scudo per ripartire. Dovremo essere bravi a non prestare il fianco a ripartenze che appunto possono diventare micidiali e a essere superiori sul piano del carattere e della determinazione che faranno sicuramente la differenza". 

Nessuna parola sul mercato ("non commento quel che non è ufficiale, ora mi interessa solo la partita, poi si vedrà"), Donadoni precisa che non esiste un dualismo Cassano-Amauri, "se così fosse parleremmo di due giocatori che non hanno mai giocato insieme. Invece non è così, lo hanno fatto in altre soluzioni tattiche che prevedevano un attacco a due e a maggior ragione possono coesistere in un 4-3-3. Oltretutto sia Amauri che Cassano sono elementi di esperienza e valore assoluto che riescono ad adattarsi anche a ruoli differenti. Le mie scelte sono dettate solo dalle condizioni fisiche dei giocatori e dal lavoro svolto in settimana". Il Parma è alla terza gara in 8 giorni ma "siamo in buone condizioni, non ci sono problemi particolari". 

"Le soluzioni in mezzo al campo non ci mancano - assicura Donadoni - Acquah sta facendo bene, Gargano al rientro contro la Lazio ha fatto un’ottima gara e gli altri hanno già dimostrato di saper reggere bene la fatica". Il centrocampista uruguaiano e Paletta, rientrati dopo un lungo stop, stanno bene "anche se ovviamente la loro condizione va di pari passo con il minutaggio che riescono a collezionare". Il calciomercato invernale rimane per tutti un elemento di indubbio disturbo durante questa fase del campionato. "Come ho già avuto modo di dire a inizio gennaio - conclude l'allenatore crociato - cercare altre soluzioni sarebbe una forma di buon senso. In questo periodo ci sono spesso in tutti i gruppi difficoltà di carattere psicologico e di coesione. Davanti alla contingenza dunque si può solo cercare di fare del proprio meglio. Ma è chiaro che questo tipo di situazione non agevole nè i giocatori, nè gli allenatori nè l’intero movimento"

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

8commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

8commenti

TV PARMA

Alle 21,15 debutta "Sembra Ieri": riscopriamo la Parma degli anni '80 Video

ITALIA/MONDO

Lampedusa

La spiaggia dei Conigli è la più bella d'Italia secondo Tripadvisor

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv