18°

32°

Calcio Serie A

L'amarezza di Amauri: "Che peccato prendere un gol quasi alla fine"

Una rete e un assist per l'attaccante brasiliano. "Ma non aver vinto non ci fa perdere l'entusiasmo. Stiamo facendo un campionato davvero spettacolare"

Parma-Fiorentina

Amauri festeggia il gol

Ricevi gratis le news
1

 

Il suo quinto gol in questo campionato lo ha messo a segno ieri su rigore per il secondo - e purtroppo ancora una volta effimero - vantaggio del Parma. Poi poteva anche portare il risultato sul 3-1 per i crociati ma Neto, il portiere della Fiorentina, si è messo in mezzo negandogli una gioia ulteriore. Comunque per Amauri è stata una partita davvero buona. Ha combattuto e segnato. Non va infatti dimenticato che il primo gol del Parma, messo a segno da Cassano, è arrivato da un suo assist. Quindi, un'altra bella serata per l'attaccante brasiliano. Peccato soltanto per il pareggio che i viola hanno ottenuto con una punizione-magia di Mati Fernandez. Il Parma, però, non può prendersela neppure troppo; in fin dei conti ha fatto un passo in più sulla strada della tranquillità. Ma questo pari non soddisfa troppo Amauri che forse aveva creduto di avercela ormai fatta a battere i viola di vincenzo Montella. «Un po' di amarezza la provo - spiega il bomber a fine gara - per aver preso un gol a pochi minuti dalla fine». .....L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    26 Febbraio @ 03.01

    Ma caro Amauri, all'andata la Fiorentina pareggiò in casa contro di noi all'ultimo secondo. Secondo il mio punto di vista, ci rimasero ancora più male i viola che noi questa volta visto che in teoria potevamo segnare ancora visto che tempo ne avevamo ancora e la partita non era finita ma all'andata, la palla, non venne nemmeno messa in centro per cui consolati, quello che è fatto è stato reso. Quattro gol fatti e quattro subiti contro la squadra che gioca il miglior calcio in Italia è un fiore all'occhiello della nostra stagione con quella striscia positiva, veramente IMPORTANTE .Al Tardini la Fiorentina ci ha fatto soffrire più della Juventus, è la migliore squadra incontrata quest'anno tra le mure amiche. Domenica c'è la REGGIANA, mascherata da Sassuolo, è il derby e una vittoria con loro vale ioo vittorie sulla Fiorentina. DOMENICA E' LA PARTITA DELL'ANNO, poi loro retrocederanno e chissà quando li incontreremo ancora e poi possiamo far esonerare MALESANI, battendoli in casa. ECCO PERCHE' DOVETE GIOCARE CON LA GRINTA E LA CONCENTRAZIONE MESSA IN ATTO CON I VIOLA anche perchè chi gioca male, ha già il suo sostituto pronto per cui se ci tenete al posto da titolare, dateci dentro non solo con le grandi ma anche con le piccole quando al concentrazione e la fame vengono meno Occhio, perchè loro si giocano il campionato e saranno delle furie e poi perdere la striscia di risultati utili consecutivi contro l'ultima della classe, contro la nostra nemica storica, LA REGGIANA, non sta nè in cielo, nè in terra E PERDENDO SAREBBE un'umiliazione epocale. Sarebbe un campionato eccezionale macchiato però in modo INDELEBILE da quest'onta difficile da dimenticare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita