11°

22°

Sport

Alessandro Lucarelli: "A Milano vogliamo giocarci le nostre carte senza paura

I crociati si preparano per Milan-Parma

Alessandro Lucarelli: "A Milano vogliamo giocarci le nostre carte senza paura
Ricevi gratis le news
0

 

Capitan Lucarelli è il leader di questo Parma che continua a stupire e soprattutto a inanellare risultati positivi, tanto che il quinto posto è lontano soltanto un punto. I crociati domenica sfideranno il Milan (- 8 rispetto agli emiliani, in classifica) a San Siro e, ai microfoni di Parma Channel, Alessandro Lucarelli parla del momento della squadra: "E' una serie veramente importante quella che ci sta vedendo protagonisti, di sicuro non avrei mai pensato d’arrivare a tanto, ma ci siamo giunti ragionando di partita in partita e tirando fuori il meglio di noi. Dobbiamo continuare, ce lo chiede la classifica: le squadre vicino a noi non mollano niente, serve proseguire così per coltivare un altro sogno fino alla fine".

Adesso la sfida con il Milan. "Domenica un’eventuale vittoria nostra ci porterebbe con un margine molto alto sui rossoneri, ma loro hanno un organico superiore a noi come qualità. Lo dicono i nomi, nella gara singola possono battere tutti - osserva Lucarelli -. C'è però anche una classifica che parla e dice di un Parma avanti di 8 punti, siamo stati più continui di loro. Andare a San Siro a vincere non è facile, ma vogliamo giocarci le nostre carte senza paura. Hanno perso in Champions, ma a noi non deve interessare nè deve crearci particolari timori per una loro sete di rivalsa. Dobbiamo solo prepararci bene e giocare come sappiamo".

Uno dei punti di forza di questo Parma è proprio la difesa guidata dallo stesso Lucarelli e da Paletta. "Siamo migliorati molto, tutta la fase difensiva è progredita e non solo noi difensori. Questa solidità è un vantaggio, perchè davanti abbiamo giocatori in grado di trovare sempre la giocata. E’ un pò il segreto di questa serie utile, ci stiamo togliendo delle grandi soddisfazioni. Ci aiutiamo, correndo l'uno per l’altro, frutto dell’entusiasmo e della consapevolezza in noi stessi. Lo sta facendo anche Antonio Cassano, sono segnali di un gruppo che sa quello che vuole e rema tutto nella stessa direzione". Anche Lucarelli si esprime su Paletta, peraltro squalificato domenica: "Stupito per il clamore attorno a lui? Purtroppo è un gap che le piccole squadre devono pagare, non c'è l'eco delle grandi piazze. Gabriel ha dimostrato chi è con i fatti, in Italia ce ne sono pochi come lui e gli è bastata una gara per far vedere il suo valore. E’ una bella rivincita e una soddisfazione per noi, lotteremo da qui a maggio anche per farlo arrivare ai Mondiali".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto