13°

24°

Parolo: "Vogliamo continuare a coltivare il sogno" dell'Europa

Verso Parma-Genoa: "Spero in un Tardini carico"

Marco Parolo

Marco Parolo

Ricevi gratis le news
0

 

Inizia domenica con il Genoa un ciclo duro per il Parma. I crociati, sostenuti dall’entusiasmo di una striscia positiva che dura da 16 turni, sono chiamati ancora una volta a non mollare e a tenere alta la concentrazione. Provando a ripetere la prestazione di San Siro contro il Milan. Come spiega Marco Parolo in un’intervista riportata dal sito del club crociato. "L'importante in questo momento è fare risultato e infatti siamo contenti di aver allungato ulteriormente la nostra striscia positiva. Domenica potevamo soffrire un po' meno, quello sì, ma alla fine è andata bene. Ora dobbiamo andare avanti su questa strada". Col Genoa tanti assenti a centrocampo. "Ci sono diversi giocatori che magari han giocato meno, ma che sono pronti a dare sempre una mano e sono carichio. Chiunque è entrato finora ha sempre fatto bene. Questo gruppo ha giocatori importanti e si è visto come tutti possano dare sempre un contributo determinante per centrare il risultato". Il Genoa per il Parma non è mai un cliente facile. "Hanno fatto una grande partita con la Juventus e poi non sono stati premiati dal risultato. All’andata è stata una partita strana. Loro hanno vinto 1-0 ma forse noi meritavamo qualche cosa in più. Vogliamo riprenderci i punti persi all’andata e continuare a coltivare questo sogno che stiamo vivendo". Con il Genoa inizia per il Parma, complice il recupero con la Roma, un ciclo durissimo con cinque gare in 15 giorni. "Sappiamo che ci attende un periodo difficile, appunto per questo speriamo di recuperare gli infortunati perché c'è bisogno di tutti. Ma alla fine di queste partite potremo davvero dire dove il Parma potrà arrivare sarà un test importante per noi e speriamo di superarlo".

"Domenica - ha proseguito Parolo - spero in un Tardini, carico e voglioso. Ieri ero in giro per la città e sentivo la gente entusiasta che ti trasmette la voglia di conquistare un sogno. Vedo questa passione che si sta riaccendendo a Parma e sono contento. Con il Verona è venuta tanta gente e mi aspetto che all’ora di pranzo ci sia una stadio "bollente". Anche a San Siro erano in molti, vederli ci ha fatto capire ancora di più che la gente ci crede e questo ci carica ancora di più". Il ct Prandelli ha fatto un’apertura al ritorno di Cassano in Nazionale, dicendo che è più in forma di due anni fa. "E' vero. Sta facendo la differenza per noi. E’ anche vero che ha trovato questo giusto equilibrio con il gruppo e il gruppo con lui. Sono contento per Antonio. Spero continui così perchè so che è un suo sogno quello di partecipare ai Mondiali ma anche altri in questo Parma hanno il suo stesso sogno. Speriamo di fare bene e di portare più parmigiani possibili alle convocazioni di maggio, poi arrivare al Brasile sarà un traguardo successivo. Però guardiamo al primo step e lì speriamo di vedere tanti parmigiani".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery