12°

Parolo: "Vogliamo continuare a coltivare il sogno" dell'Europa

Verso Parma-Genoa: "Spero in un Tardini carico"

Marco Parolo

Marco Parolo

0

 

Inizia domenica con il Genoa un ciclo duro per il Parma. I crociati, sostenuti dall’entusiasmo di una striscia positiva che dura da 16 turni, sono chiamati ancora una volta a non mollare e a tenere alta la concentrazione. Provando a ripetere la prestazione di San Siro contro il Milan. Come spiega Marco Parolo in un’intervista riportata dal sito del club crociato. "L'importante in questo momento è fare risultato e infatti siamo contenti di aver allungato ulteriormente la nostra striscia positiva. Domenica potevamo soffrire un po' meno, quello sì, ma alla fine è andata bene. Ora dobbiamo andare avanti su questa strada". Col Genoa tanti assenti a centrocampo. "Ci sono diversi giocatori che magari han giocato meno, ma che sono pronti a dare sempre una mano e sono carichio. Chiunque è entrato finora ha sempre fatto bene. Questo gruppo ha giocatori importanti e si è visto come tutti possano dare sempre un contributo determinante per centrare il risultato". Il Genoa per il Parma non è mai un cliente facile. "Hanno fatto una grande partita con la Juventus e poi non sono stati premiati dal risultato. All’andata è stata una partita strana. Loro hanno vinto 1-0 ma forse noi meritavamo qualche cosa in più. Vogliamo riprenderci i punti persi all’andata e continuare a coltivare questo sogno che stiamo vivendo". Con il Genoa inizia per il Parma, complice il recupero con la Roma, un ciclo durissimo con cinque gare in 15 giorni. "Sappiamo che ci attende un periodo difficile, appunto per questo speriamo di recuperare gli infortunati perché c'è bisogno di tutti. Ma alla fine di queste partite potremo davvero dire dove il Parma potrà arrivare sarà un test importante per noi e speriamo di superarlo".

"Domenica - ha proseguito Parolo - spero in un Tardini, carico e voglioso. Ieri ero in giro per la città e sentivo la gente entusiasta che ti trasmette la voglia di conquistare un sogno. Vedo questa passione che si sta riaccendendo a Parma e sono contento. Con il Verona è venuta tanta gente e mi aspetto che all’ora di pranzo ci sia una stadio "bollente". Anche a San Siro erano in molti, vederli ci ha fatto capire ancora di più che la gente ci crede e questo ci carica ancora di più". Il ct Prandelli ha fatto un’apertura al ritorno di Cassano in Nazionale, dicendo che è più in forma di due anni fa. "E' vero. Sta facendo la differenza per noi. E’ anche vero che ha trovato questo giusto equilibrio con il gruppo e il gruppo con lui. Sono contento per Antonio. Spero continui così perchè so che è un suo sogno quello di partecipare ai Mondiali ma anche altri in questo Parma hanno il suo stesso sogno. Speriamo di fare bene e di portare più parmigiani possibili alle convocazioni di maggio, poi arrivare al Brasile sarà un traguardo successivo. Però guardiamo al primo step e lì speriamo di vedere tanti parmigiani".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida