10°

Verso il Brasile

Mondiali, Pin: "Stiamo seguendo Cassano"

Il vice allenatore della Nazionale: "Antonio è un giocatore sopra la media"

Mondiali,  Pin: "Stiamo seguendo Cassano"
Ricevi gratis le news
1

"Quando abbiamo portato Antonio all’Europeo era in condizioni ben peggiori ma è stato un valore aggiunto". Così, parlando di Cassano, il vice allenatore della Nazionale, Gabriele Pin, in un’intervista rilasciata a Radio Crc. "Le sue qualità tecniche lo portano a essere un giocatore sopra la media, noi monitoriamo tutti e nella rosa degli attaccanti c'è anche lui, perchè sta facendo bene - ha proseguito Pin parlando dell’attaccante del Parma -. La scelta resta esclusivamente di competenza del commissario tecnico". Il vice di Prandelli parla anche di Ciro Immobile, attaccante del Torino che sta disputando un grande campionato. "Ha esordito nell’ultima amichevole, sta segnando tanto in coppia con Alessio Cerci. Immobile è un ragazzo molto interessante, ha il gol nel sangue, sente la porta come pochi ed è pieno di entusiasmo". A Radio Crc Pin ha parlato anche dei giocatore del Napoli nel giro della Nazionale. "Maggio e Insigne sono giocatori sempre monitorati. Maggio è con noi da molti anni e Lorenzo è stato spesso convocato, ha fatto la trafila nelle nazionali giovanili. Ci sono sicuramente tra i 30/40 giocatori che noi monitoriamo fino alla fine del campionato. Monitoriamo anche un numero ristretto di giocatori oriundi come Jorginho, ma questo è un periodo complicato perchè ci sono giocatori che hanno già fatto 40-50 partite, potrebbero esserci degli infortuni, per questo monitoriamo tre giocatori per ogni ruolo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    28 Marzo @ 18.32

    E' proprio questo il guaio, lo stanno seguendo e così facendo avranno scoperto LE MAGAGNE e cioè che nelle ultime due partite, con il Genoa e con la Juventus, non ha giocato come sa fare ma ha giocato male e le sue prestazioni sono state sconcertanti. Sarebbe bene prima di convocarlo, avere una visione generale per cui invito Prandelli a venirlo a vedere al TARDINI mentre giocherà contro la SAMPDORIA sempre che non si faccia squalificare un'altra volta e contro L'INTER che sono le sue due squadre del cuore ( noi dal suo cuore siamo esclusi) Solo allora si capirà non solo il giocatore ma anche l'uomo. Se ripeterà la farsa dell'andata con la Sampdoria quando da "vero professionista" si fece squalificare di proposito e la prestazione a dir poco INDECENTE contro l'Inter, l'altra squadra di cui è tifoso, IN CUI PRATICAMENTE NON TOCCO' MAI PALLA PER PAURA D'INFIERIRE SU DI LORO,consiglierei vivamente a Prandelli di lasciar perdere in quanto non maturo. Chi vivrà vedrà.Non capisco però la partita con la Juventus, doveva fare fuoco e fiamme contro una nemica storica della Sampdoria, dell'Inter e del Parma, invece non ha fatto praticamente nulla da SANTANTONIO solo Il suo compitino da 6 meno meno, nell'anonimato più assoluto, nel grigiore più completo. MAH EPPURE NELLO jUVENTUS STADIUM, ERA SERA, C'ERA FRESO, poi Antonio NON HA SESSANT'ANNI. NON CAPISCO, questa mancanza di stimoli nella partita che durante l'annata calcistica, ti da senz'altro più stimoli.QUALCUNO MI AIUTI A CAPIRE.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

In casa con l'arsenale: arrestato

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

SISSA

Chiude la storica ferramenta Besagni

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

MALTEMPO

Tempesta in Olanda: due morti, sospesi voli e treni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

CALCIO

Osio allenatore in Cina? Tutto bloccato

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti