10°

22°

UN BIGLIETTO PER L'EUROPA

Donadoni: "Cagliari è una finale"

L'allenatore crociato: "Abbiamo sprecato qualche chances, ora ci saranno ancora occasioni e dovremo vanificarne il meno possibile"

Donadoni: "Cagliari è una finale"
Ricevi gratis le news
5

"Contro l’Inter la gara è stata di un certo spessore, le cose sono girate male. Non credo che loro abbiano dimostrato di essere più forti di noi, ma questo sposta poco il ragionamento". Alla vigilia della sfida di Cagliari, Roberto Donadoni torna sulla sconfitta interna con i nerazzurri e carica la sua squadra in vista di un match che considera fondamentale nella corsa per un posto in Europa. "E' giusto che domani venga considerata come una finale, ogni squadra ha stimoli particolari in queste ultime partite - spiega il tecnico del Parma -. Andiamo a Cagliari per disputare un’altra grande partita con tutte le carte in regola per raggiungere un obiettivo importante. L'approccio alla partita dimostrerà la nostra maturità. Lo spirito che ci muove deve essere quello di migliorarci sempre. La concentrazione deve essere feroce, massimale, per non lasciare spazio a rimpianti". Ci sarà qualche assenza, ma Donadoni non si fascia la testa, consapevole di avere un organico all’altezza e alternative valide per non far rimpiangere gli assenti. "Non ci sono riserve, lo spirito competitivo è fondamentale. Per questo chi sostituirà Paletta farà il suo dovere come è accaduto in passato - sottolinea Donadoni -. La stagione di Gabriel è stata particolare, il suo apporto non è stato a tempo pieno ed è arrivato in Nazionale nonostante tutto. Sa che le prossime tre partite saranno importantissime per lui. Tutti i giocatori sono a disposizione, compresi Marchionni e Schelotto che ha messo una dedizione incredibile per tornare subito in campo nonostante l'infortunio alla caviglia. La sua carica dev'essere un esempio per tutti". 

La classifica del parma è più che positiva, ma restano 12 punti a disposizione e nella squadra c'è una gran voglia di centrare un traguardo che a inizio stagione non era proprio un obiettivo. "Abbiamo sprecato qualche chances, ora ci saranno ancora occasioni e dovremo vanificarne il meno possibile. Dobbiamo pensare solo a noi stessi - spiega Donadoni -. Credo che in questo momento l'aspetto mentale conti persino più di quello fisico. La volontà può sopperire a qualunque mancanza, il caldo e la fatica ci sono pure per le altre squadre. Da questo punto di vista, siamo tutti nella stessa pentola. Faccio affidamento su chi ha trainato la squadra sin qui e confido che la loro carica possa trascinare i più giovani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    26 Aprile @ 21.19

    parmigianoreggiano

    VELENOSO vedo che la matematica NON È IL TUO FORTE: se ne vinciamo solo tre su quattro e la Lazio o il Torino le vincono tutte noi SIAMO INCHIAPPETTATI.

    Rispondi

  • andreastrajè

    26 Aprile @ 18.02

    parole sante quelle di Donadoni....ma c'e' un ma! l'arbitro di Domani è quel Gervasoni di Mantova che al Parma ne ha sempre combinate di cotte e di crude....pessima designazione...a meno che non sia un chiaro indizio!!! considerate che sabato scorso era assistente di Rocchi proprio sotto la curva Nord....e gliene abbiamo dette di ogni....urlate e cantate! insomma non sarei troppo ottimista! tornare da Cagliari con dei punti sarà molto ma molto dura!

    Rispondi

  • VELENOSO

    26 Aprile @ 16.54

    D'accordo con Donadoni. Cagliari è una delle 4 finali che ci attendono ma Cagliari-Parma, E' LA FINALE MADRE DI TUTTE LE FINALI. Dobbiamo vincere, non ci sono altre vie di fuga. SE VINCIAMO AL 95% SIAMO IN EUROPA, un pareggio è come un'amara sconfitta. Vincendo, basteranno solo 6 punti e con l'amica Samp e il già retrocesso Livorno.....

    Rispondi

  • VELENOSO

    26 Aprile @ 16.54

    D'accordo con Donadoni. Cagliari è una delle 4 finali che ci attendono ma Cagliari-Parma, E' LA FINALE MADRE DI TUTTE LE FINALI. Dobbiamo vincere, non ci sono altre vie di fuga. SE VINCIAMO AL 95% SIAMO IN EUROPA, un pareggio è come un'amara sconfitta. Vincendo, basteranno solo 6 punti e con l'amica Samp e il già retrocesso Livorno.....

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    26 Aprile @ 16.17

    parmigianoreggiano

    Caro SAN ROBERTO se vuoi andare DRITTO DRITTO in Europa devi dire ai tuoi giocatori di LEGGERE I MIEI POST e vedrai che domani correranno come FORSENNATI e porteremo a casa i TRE PUNTI.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro