15°

28°

camorra

Estradato Lo Russo, il boss che andava a bordo campo al S.Paolo

Era anche alla partita col Parma nel 2009-2010. Condannato per associazione mafiosa e traffico di stupefacenti, era latitante

Antonio Lo Russo
Ricevi gratis le news
0

ANSA- Sarà estradato stamani dalla Francia il "boss" di camorra Antonio Lo Russo, di 32 anni, arrestato il 15 aprile scorso a Nizza (Francia) dai Carabinieri e dalla Gendarmeria dopo un lungo periodo di latitanza.
Lo Russo sarà accompagnato alla frontiera di Ventimiglia dove i Carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli lo prenderanno in consegna e gli notificheranno le ordinanze di custodia cautelare emessa dalla magistratura italiana.

Lo Russo è noto, tra l’altro, per essere stato ritratto a bordo campo, allo stadio San Paolo, in occasione di tre match del Napoli durante la stagione 2009/2010. La sua accesa fede calcistica lo aveva portato a cercare una posizione privilegiata da cui assistere alle partite: circostanza che suscitò anche l’attenzione dei pm di Napoli che indagavano su un giro di partite truccate.
Lo Russo era riuscito a ottenere il permesso per accedere al terreno di gioco grazie a un accredito fornitogli della ditta che curava la manutenzione del manto erboso del San Paolo. Ripreso durante gli incontri casalinghi contro Parma, Fiorentina e Catania, il boss era stato fotografato sempre nello stesso punto: dietro la linea di fondo della squadra ospite.

 Nella foto a bordo campo che si vede in questo articolo, come un addetto ai lavori Antonio Lo Russo. Era il 10 aprile 2010 ed il Napoli perse la gara casalinga per 2 a 3.
Nell'intervallo della gara, con il Napoli in vantaggio, fu registrato un aumento delle scommesse sulla vittoria del Parma.


Antonio Lo Russo, figlio del capoclan Salvatore, è stato condannato a 20 anni di reclusione per associazione mafiosa e traffico di stupefacenti. Il clan Lo Russo è stato negli anni scorsi tra le cosche protagonisti della sanguinosa faida di Scampia, che a più riprese ha visto contrapporsi gruppi criminali alla ricerca dell’egemonia sui traffici di droga. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti