22°

Calcio

Amauri porta il Parma in Europa

Parma-Livorno 2-0, il Torino pareggia. Esplode la festa al Tardini e in città - Foto

Amauri porta il Parma in Europa
Ricevi gratis le news
23

"Avete lottato su ogni pallone. E' così che vi vogliamo la prossima stagione". All'inizio di Parma-Livorno i tifosi crociati esprimono il loro sostegno alla squadra e l'apprezzamento per la stagione che si chiude stasera. C'è ancora un posto da assegnare per l'Europa League: il Parma è in corsa ma bisogna che il Torino non vinca in casa della Fiorentina. 

Il primo tempo finisce 0-0. Così non basta per entrare in Europa League: in questo momento sarebbe il Torino a qualificarsi (reti inviolate anche a Firenze). 
Comunque non è finita: ci sono ancora 45 minuti per lottare. 

E nella ripresa, al 17esimo, Amauri fa il gol. In quel momento vale l'Europa, visto che la Fiorentina vince 1-0 sul Torino. Ma pochi minuti dopo il Toro pareggia e la classifica cambia di nuovo. 
Finale al cardiopalma, con il Torino che ottiene un rigore al 94°. Ma il portiere della Fiorentina lo para. E alla fine la classifica decreta che sarà il Parma a ottenere il sesto posto e la qualificazione ai preliminari di Europa League. 

UN MINUTO DI TREPIDAZIONE, POI ESPLODE LA FESTA. AL TARDINI E IN CITTA'. TIFOSI IN PIAZZA GARIBALDI. Quando Parma-Livorno è finita mancava ancora un minuto al termine di Fiorentina-Torino. I giocatori sono rimasti in campo e fra gli spalti è calato il silenzio. Chi aveva una radiolina, seguiva la partita che poteva fare la differenza fra la qualificazione all'Europa League o meno. Al triplice fischio finale di Firenze, con il Torino fermo sul 2-2 (e un rigore parato a tempo quasi scaduto, che ha fatto tremare i tifosi parmigiani), al Tardini è esplosa la festa. Fra i giocatori sono spuntate le maglie con la scritta "Siamo in Europa".
Tripudio dei tifosi, cori e canti. Nel frattempo, tifosi in auto hanno iniziato a girare per la città suonando il clacson in segno di festa. Infine "tutti in piazza" per festeggiare. Fra piazza Garibaldi e via Cavour sono arrivati tanti tifosi che hanno cantato e festeggiato questo risultato. 

Video: ancora un minuto... "oohhh"... poi è festa al Tardini
Video: "Magico Parma", i tifosi in festa al Tardini

DONADONI: "RISULTATO DI CIO' CHE HA FATTO QUESTO GRUPPO". “Questa qualificazione è il risultato di ciò che ha fatto questo gruppo, è stata un’annata meravigliosa frutto di un lavoro a 360 gradi. Un errore come quello di Cerci si fa fatica a comprenderlo, però devono parlare i ragazzi dell’impresa fatta oggi. Eravamo concentrati su quello che dovevamo fare, Cassano un pò meno perchè era più attento a quello che succedeva altrove”. L'allenatore Roberto Donadoni commenta con toni pacati che gli sono abituali l’ingresso del Parma (licenza Uefa permettendo) in Europa. “Abbiamo sofferto - aggiunge dai microfoni di Sky -, il Livorno ha onorato il campionato e non è venuto a fare scampagnate. Sapevamo che non dipendeva solo da noi, noi avevamo l'obbligo di vincere e ce l’abbiamo fatta. E’ un grande risultato, che il presidente voleva nell’anno del Centenario ed è una coincidenza fantastica. Amauri? è la fotografia del suo campionato, gli ho detto che è nato per fare gol e ne ha fatti due. E’ la risposta da parte di un giocatore che ha giocato meno e che è stato decisivo”. 


AMAURI FELICISSIMO: SODDISFAZIONE "DOPO UN DURO LAVORO, DOPO TANTA SOFFERENZA". 
"Non ho parole, sono riuscito a segnare questo gol e sono felicissimo. Non vedevo l’ora di entrare, poi ci sono riuscito e ora sono felicissimo. Dopo tanta sofferenza segnare questo gol e portare il Parma in Europa è una cosa grandissima". Così Amauri ha commentato, ai microfoni di Sky Sport, la vittoria ottenuta contro il Livorno e la conseguente qualificazione in Europa League grazie alla doppietta messa a segno proprio dal centravanti italo-brasiliano. "Sono felice per la mia famiglia, per i tifosi, per tutti - dice, mentre i famigliari lo raggiungono a bordo campo -. Sono soddisfatto, dopo un lavoro duro, dopo tanta sofferenza". Infine, Amauri risponde così a chi gli chiede del suo futuro: "Io voglio giocare questa coppa ma di questo parleremo più avanti".

CASSANO: "COMPRATE LA BARI". Alla fine della partita Antonio Cassano ha indossato come tutti la maglia "Il sogno è diventato realtà" ma alla fine del primo tempo il suo pensiero è andato al Bari. Rientrando negli spogliatoi, prima di infilare il tunnel, il fantasista del Parma si è tolto la casacca ed ha sfoderato di fronte alle telecamere la maglia "Comprate la Bari", il tormentone che in questi giorni sostiene il club pugliese a rischio fallimento.  

 

Parma-Livorno minuto per minuto sul nostro sito

Fiorentina-Torino 2-2


La vigilia della partita: festa in Cittadella

Foto - Video

 


Ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola lunedì 19 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    20 Maggio @ 09.06

    parmigianoreggiano

    Dopo aver PORTATO il Parma in Europa pare che la società abbia deciso di rinnovare IL CONTRATTO ad Amauri affinché possa CONDURRE la squadra in Europa anche il prossimo anno: per questo, una volta scaduto il suo naturale contratto, l'attaccante verrà riassunto dalla società... COME AUTISTA del pullmann. PS Naturalmente STO SCHERZANDO e per chi NON L'AVESSE ANCORA CAPITO ad Amauri va tutta la mia STIMA E RICONOSCENZA, del resto io sono da SEMPRE stato un suo STRENUO SOSTENITORE. God save the Queen, GOD SAVE THE AMA.

    Rispondi

  • parmigianoreggiano

    19 Maggio @ 18.04

    parmigianoreggiano

    Il finale di campionato è stato qualche cosa di MIRACOLOSO e questo dimostra che abbiamo tanti SANTI IN PARADISO che tifano per la nostra maglia... CROCIATA e del resto NON POTEVA ESSERE ALTRIMENTI: ve lo vedete voi SAN PIETRO che indossa la maglia dei DIAVOLI ROSSONERI?

    Rispondi

  • nonparlomascrivo

    19 Maggio @ 17.32

    Grande Parma!!!! La serata di ieri resterà per sempre impressa nella mia memoria... Forza Parma ora conquista il panorama europeo. Grazie Parma e Grazie Nonno!!!!

    Rispondi

  • Vercingetorige

    19 Maggio @ 16.30

    DAVVERO "DAVID£" ? Allora si fischiano anche i "mani" in area ( come ieri sera per il Parma ) , perchè è vero quel che dice lei , che , i rigori , quando ci sono ci sono , ma è altrettanto vero che , qualche volta , l' arbitro li vede e , qualche altra , no , e bisognerebbe stabilire un modo per emendare i suoi errori , e non consentire che determinino i risultati delle partite . A me sembra che questa , alla fin fine, potrebbe essere una tutela anche per l' arbitro. O no ?

    Rispondi

  • VELENOSO

    19 Maggio @ 15.23

    parmigianoREGGIANO, E' partito il post mentre scrivevo. Ciao simpaticone.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»