12°

Mondiali di calcio

Neymar: "Ho rischiato la sedia a rotelle"

La stella del Barcellona in lacrime in conferenza stampa: "Due centimetri più in là e..."

Neymar: "Ho rischiato la sedia a rotelle"
Ricevi gratis le news
1

TERESOPOLIS (Brasile) - "Dio mi ha protetto. Se mi avesse colpito due centimetri più in là oggi forse sarei su una sedia a rotelle". Lo ha detto, in lacrime, il brasiliano Neymar, in conferenza stampa, a proposito del fallo subito dal "napoletano" Juan Camilo Zuniga. Un incidente di gioco costato caro alla stella del Barcellona, costretto a saltare per infortunio la semifinali dei Mondiali, Brasile-Germania, e a stare lontano dai campi di gioco da 4 a 6 settimane, a causa della frattura di una vertebra. "Io stavo staccando ed ero in chiaro vantaggio sulla palla: ero già in volo quando Zuniga è entrato. Non voglio che è stato sleale; ma chiunque ha giocato a calcio sa che non è stato un intervento normale. Ciò per i tempi, il modo e la forza dell’entrata", ha aggiunto Neymar. "In più lui era alle mie spalle. Zuniga è arrivato da dietro e, non vedendolo arrivare, non ho avuto la possibilità di difendermi. E' difficile comunque parlare ora: era un momento fondamentale della mia carriera", ha concluso l’asso del Brasile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    11 Luglio @ 12.53

    Certo, l'intervento di Zuniga era stato preventivato da tempo! Era stato pianificato un mese prima nel bunker segreto sotterraneo del ritiro della Colombia. Prevedeva che tre giocatori (Zuniga, James Rodriguez o Zapata) tra il 75' e l' 85' (l'intervento poi è avvenuto in ritardo -88'- per la mancata sincronizzazione del cronometro del vice allenatore della Colombia) nella zona mediana o tre quarti nel campo intervenissero su Neymar nella zona dell'anca o della schiena per non permettergli di proseguire la partita. Il piano prevedeva che il giocatore che avesse fatto fallo si mettesse in ginocchio anche a piangere per scusarsi dell'intervento effettuato in modo da commuovere l'arbitro (infatti Zuniga non è stato ammonito)....... Neymar, è proprio un "nadero". L'intervento non è affatto volontario (Neymar ha "frenato" e "sterzato" di colpo con Zuniga che lo stava inseguento ai 90 all'ora: non avendo l'ABS non poteva frenare di colpo). Cosa dovrebbe dire Onazi con Maduidi che con il suo intervento gli ha staccato la caviglia dalla gamba (frattura tibia e perone). Ma, in fondo, chi se ne frega di Onazi. Neymar è Neymar.......(ma vai a c.....ehm.......quel paese !!)

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS