22°

Mondiali di calcio

Neymar: "Ho rischiato la sedia a rotelle"

La stella del Barcellona in lacrime in conferenza stampa: "Due centimetri più in là e..."

Neymar: "Ho rischiato la sedia a rotelle"
Ricevi gratis le news
1

TERESOPOLIS (Brasile) - "Dio mi ha protetto. Se mi avesse colpito due centimetri più in là oggi forse sarei su una sedia a rotelle". Lo ha detto, in lacrime, il brasiliano Neymar, in conferenza stampa, a proposito del fallo subito dal "napoletano" Juan Camilo Zuniga. Un incidente di gioco costato caro alla stella del Barcellona, costretto a saltare per infortunio la semifinali dei Mondiali, Brasile-Germania, e a stare lontano dai campi di gioco da 4 a 6 settimane, a causa della frattura di una vertebra. "Io stavo staccando ed ero in chiaro vantaggio sulla palla: ero già in volo quando Zuniga è entrato. Non voglio che è stato sleale; ma chiunque ha giocato a calcio sa che non è stato un intervento normale. Ciò per i tempi, il modo e la forza dell’entrata", ha aggiunto Neymar. "In più lui era alle mie spalle. Zuniga è arrivato da dietro e, non vedendolo arrivare, non ho avuto la possibilità di difendermi. E' difficile comunque parlare ora: era un momento fondamentale della mia carriera", ha concluso l’asso del Brasile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • DAVIDE

    11 Luglio @ 12.53

    Certo, l'intervento di Zuniga era stato preventivato da tempo! Era stato pianificato un mese prima nel bunker segreto sotterraneo del ritiro della Colombia. Prevedeva che tre giocatori (Zuniga, James Rodriguez o Zapata) tra il 75' e l' 85' (l'intervento poi è avvenuto in ritardo -88'- per la mancata sincronizzazione del cronometro del vice allenatore della Colombia) nella zona mediana o tre quarti nel campo intervenissero su Neymar nella zona dell'anca o della schiena per non permettergli di proseguire la partita. Il piano prevedeva che il giocatore che avesse fatto fallo si mettesse in ginocchio anche a piangere per scusarsi dell'intervento effettuato in modo da commuovere l'arbitro (infatti Zuniga non è stato ammonito)....... Neymar, è proprio un "nadero". L'intervento non è affatto volontario (Neymar ha "frenato" e "sterzato" di colpo con Zuniga che lo stava inseguento ai 90 all'ora: non avendo l'ABS non poteva frenare di colpo). Cosa dovrebbe dire Onazi con Maduidi che con il suo intervento gli ha staccato la caviglia dalla gamba (frattura tibia e perone). Ma, in fondo, chi se ne frega di Onazi. Neymar è Neymar.......(ma vai a c.....ehm.......quel paese !!)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

Regione

Dibattito punti nascita, polemiche in Aula: alta numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»