15°

29°

calcio

Parma sconfitto dal Monaco: 2-0

Decide una doppietta di Moutinho

Parma sconfitto dal Monaco: 2-0
Ricevi gratis le news
1

In attesa del campionato, il Parma si scalda con un'amichevole di lusso: al Tardini sfida il Monaco. 

Calcio estivo. Quello che non conta per la classifica ma che, visto il calibro dell'avversario (il Monaco: Ligue 1 francese e Champions League) vale come un superallenamento. Circa duemila persone hanno staccato il biglietto che vale comunque una bella partita.

Le polemiche e le delusioni per la mancata Europa League (arrivata dai tribunali e non dal campo) per un momento sembrano lontane: i Boys intonano la canzoncina che ha fatto da leitmotiv per la scorsa stagione ("guarda che squadra che abbiamo presidente.. non ce ne frega niente dell'Europa League...) e il resto del pubblico applaude e canta. Sembrano lontane anche le polemiche lanciate da chi si è lamentato del prezzo del boglietto (10 euro), ritenuto da alcuni ecessivo per una partita di fine luglio. Ora si gioca e la tribuna centrale (quasi piena) e la curva Nord applaudono il calcio giocato che riprende al Tardini dopo la magica notte contro il Livorno.

Finisce 2-0 per i francesi, con una doppietta di Moutinho

La partita nella nostra cronaca Twitter

Donadoni: "Buon test" - Mister Donadoni non è preoccupato dopo il ko con il Monaco. Il suo giudizio sulla prova dei suoi ragazzi, molti dei quali in campo per la prima volta al Tardini con la maglia del Parma, è positivo: "Dal punto di vista fisico non ho notato grandi differenza con degli avversari sicuramente più avanti sotto il profilo della preparazione. Inoltre questo tipo di gare ci serve per vedere all'opera i nuovi e devo dire che ho avuto buone impressioni da parte di tutti". Imprecisione sottoporta? "In questo momento non mi preoccupa. Ora l'importante è trovare la giusta condizione. Questa sera avevamo di fronte un avversario di grande livello ed era logico aspettarsi delle difficolta. Tutto sommato è stata una buona prestazione". E ancora:
"A centrocampo in particolare abbiamo proposto qualcosa di nuovo con Mauri che sta crescendo bene, Jorquera e Acquah a sinistra. Una situazione nuova rispetto a quelle cui siamo abituati però dobbiamo fare con materiale a disposizione e devo dire che ho visto cose buone. Anche con Ghezzal, in un ruolo inconsueto per lui".
"Stiamo portando avanti un programma, con carichi di lavoro in crescendo. Mi piace che la parabola sia sempre in salita. Non su e giù. Altrimenti si perde la possibilità di trovare presto la condizione. Oggi comunque non abbiamo grossi problemi dal punto di visto fisico e questo è positivo. La preparazione sarà in relazione al calendario del campionato stilato oggi?
"In virtù del calendario non stravolgiamo la preparazione. Dobbiamo crescere piano piano. Trovare la continuità giusta, e sfoltire numericamente anche se lo si fa con dispiacere. Ma ora obiettivamente siamo in tanti".
Amauri tra i giocatori in partenza? "Non c'e' nessuno differenza in questo senso tra un giocatore e l'altro. Il valore di Amauri si conosce. Ha solo bisogno di trovare condizione idonea e quando ciò accadrà verrà utilizzato. Chi oggi aveva necessità di fare lavoro specifico l'ha fatto, al di fuori della partita. Si cerca di dar spazio a tutti ma e' fisiologicamente impossibile".
Sul calendario: "Prima o poi le squadre vanno incontrate tutte. Affronteremo alla prima il Cesena e dobbiamo cercare di essere pronti"
Su Belfodil: "L'ho ritrovato bene. Si sta allenando bene e oggi finiva il ramadan che ovviamente dal punto di vista fisico qualcosa toglie ma non si e' mai tirato indietro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    02 Agosto @ 18.00

    si e pensan anche di vendere Paletta... non parlino di europa league grazie!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti