20°

36°

Storie di ex

Parolo: "Alla Lazio per vincere e tornare in Europa"

Parolo: "Alla Lazio per vincere e tornare in Europa"
Ricevi gratis le news
0

Tornare in Europa, riconquistare l'affetto dei tifosi. Per Marco Parolo sono chiare le priorità della nuova Lazio di Pioli. «Il gruppo è forte e potremo toglierci delle soddisfazioni» assicura l’ex Parma nel giorno della presentazione a Formello. «Con la sua duttilità siamo certi di aver preso un uomo importante: sa attaccare, difendere e segnare. Sarà il nostro gladiatore» l’endorsement del presidente Claudio Lotito, convinto di aver allestito una rosa qualità, anche grazie all’arrivo dal Feyenoord del difensore olandese Stefan De Vrij: «Era la nostra priorità - assicura il patron biancoceleste -. Rappresenta il presente ed il futuro, è il miglior difensore dei Mondiali e sarà un valore aggiunto per la squadra».
«Sono onorato di essere stato così desiderato. Non mi aspettavo tanto entusiasmo al mio arrivo - confessa invece De Vrij -. La Lazio è stato l’unico club interessato a me prima del Mondiale, è la scelta migliore». «Dove potremo arrivare? Ci sono molti buoni giocatori, ma devo parlare con compagni e allenatore per capire gli obiettivi per la prossima stagione - aggiunge -. Ripercorrere le orme del mio connazionale Stam in biancoceleste? Ho grande rispetto per lui, ma non mi piacciono i paragoni con altri calciatori. Di certo è stato un grande, io conosco le mie qualità e voglio mostrarle ma devo migliorare ancora».
A sbilanciarsi sui traguardi che la Lazio dovrà tagliare ci pensa però Parolo: «Il gruppo è forte, potremo toglierci delle soddisfazioni. Ho scelto la Lazio per il progetto, è una società ambiziosa. Per me sarebbe bello raggiungere l’Europa e tornare a vincere trofei con questa squadra. Proveremo ad arrivare nelle prime 5-6 squadre, l’obiettivo è l’Europa». E anche ritrovare un Olimpico pieno: «La contestazione dei tifosi non mi spaventa, se facciamo gruppo e otteniamo ottimi risultati, la gente può ritrovare entusiasmo e tornare allo stadio. Il derby? E’ una partita che ti carica. L’ho sempre visto da fuori, ma non vedo l'ora di giocarlo. Ci penseremo a tempo debito, ma quella data è già segnata sul calendario».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti