15°

29°

Serie A

Il Parma regala emozioni ma prende troppi gol. Ko a Udine

Crociati sconfitti 4-2

Il Parma regala emozioni ma prende troppi gol. Ko a Udine
Ricevi gratis le news
34

Di Natale, ancora e sempre lui segna al Parma (due gol) e accende il poker di gol che affonda il Parma a Udine (completano la splendida rovesciata di Hertaux e il gol di Thereau). Tante emozioni al Friuli, ma anche troppi gol presi dal Parma (sono 14 in 5 giornate contro i 10 realizzati): crociati avanti al 22' con Josè Mauri, pari e sorpasso firmati Di Natale, Cassano illude dal dischetto con un bel cucchiaio. Poi Hertaux e Thereau. Il Parma resta a 3 punti in classifica. 

Le foto di Udinese-Parma

La partita

Grandissima Udinese, immenso Di Natale, spettacolare Hertaux. Nel primo posticipo della quinta giornata di campionato, i bianconeri di Stramaccioni hanno la meglio sul Parma al termine di un’avvincente partita ricca di goal ed emozioni. Parte meglio il Parma, con Cassano che viene cercato sistematicamente dai giocatori emiliani, anche se nei primi 20 minuti non si vedono tiri in porta. Al 22' però, gli ospiti passano in vantaggio: bel passaggio filtrante di Cassano per il giovanissimo Josè Mauri, il quale servito in area fa partire un tiro verso la porta, sul quale è sfortunato Hertaux, la cui scivolata nel tentativo di deviare il pallone, spiazza il portiere greco Karnezis. Pronta la replica dell’Udinese: verticalizzazione di Kone per Badu, il quale di testa smarca Di Natale in area, che lasciato solissimo dalla difesa ducale non sbaglia. La partita si scalda e nel giro un paio di minuti Karnezis si deve superare per non concedere un nuovo vantaggio agli emiliani sulle occasioni di Coda di testa da due passi e di Mauri, ben servito in area nuovamente da Cassano, ma dopo aver stoppato di petto si fa ribattere la conclusione in corner dal portiere friulano. Il Parma spinge di più, ma nel finale è l’Udinese a passare in vantaggio con il solito Di Natale. Bella iniziativa di Widmer sulla fascia, cross al centro dove Thereau è bravissimo a fare velo per l'accorrente attaccante di origini napoletane che non sbaglia e segna la sua seconda doppietta stagionale. Nei minuti di recupero però, il Parma trova nuovamente il pareggio: Widmer atterra Josè Mauri in area e Calvarese concede giustamente il calcio di rigore. Batte Cassano, che con uno spettacolare e pericoloso cucchiaio regala agli ospiti la possibilità di andare negli spogliatoi sul 2 a 2. 
Nella ripresa è subito l’Udinese a premere sull'acceleratore con Kone, ben servito in area da Di Natale, ma la sua conclusione viene ben deviata in corner da Mirante. Sono le prove del nuovo vantaggio dei friulani che arriva dopo una bella apertura di Di Natale su Widmer, il quale mette in mezzo di sinistro un bellissimo pallone, sul quale Hertaux si produce una spettacolare rovesciata che manda in visibilio il Friuli. Risponde il Parma con De Ceglie, ma ci mette una pezza Widmer. Ad un quarto d’ora dal termine Acquah, già ammonito, si guadagna il secondo cartellino giallo e lascia i suoi giocatori in dieci, facilitando il compito alla formazione friulana che al 35' segna la sua quarta rete con Thereau, bravo a sfruttare un errore di Lucarelli, ad involarsi ed a battere Mirante con un bel diagonale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • VELENOSO

    02 Ottobre @ 14.35

    SE per caso dovessimo retrocedere spariranno qusti tifosi brocchi come Davide che hanno quintali di prosciutto davanti agli occhi ? NE DUBITO.

    Rispondi

  • killer

    01 Ottobre @ 15.16

    Se per caso rimanessimo in serie A spariranno questi tifosi brocchi

    Rispondi

  • VELENOSO

    01 Ottobre @ 10.29

    Classifica alla mano, siamo la squadra che nel campionato di serie A, in quello di serie B e quello di lega PRO, ha subito pìu' gol, per cui, se a gennaio non saremo gia' virtualmente retrocessi bisognera' vendere tutta la difesa in blocco portiere compreso ma dubito che qualcuno investa su questi brocchi un euro.

    Rispondi

  • VELENOSO

    30 Settembre @ 20.13

    BELFODIL non segna da 60 partite mentre CErri e' il capocannoniere della serie B Vedrete, Cerri, non giocherà mai nel PARMA, andrà subito a una grande, per un piatto di lenticchie..

    Rispondi

  • VELENOSO

    30 Settembre @ 19.29

    E' una difesa mummificata da DOPO LAVORO FERROVIARIO,composta da scamorze senza dignita',che prende gol da tutti in maniera INDUSTRIALE.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti