Atalanta-Parma

Donadoni: "Non dobbiamo farci prendere dal terrore"

Roberto Donadoni, allenatore del Parma

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
0

Tre punti in sei partite. Cinque sconfitte e soltanto una vittoria, per il Parma un avvio di campionato disastroso e domani (domenica 19 ottobre) bisogna sfidare l’Atalanta in una trasferta da sempre difficile e con una squadra che ha appena un punto in più. Ha quindi le stesse esigenze di fare risultato. "Se guardiamo la classifica è uno scontro diretto, ma per noi tutti lo sono - spiega il tecnico dei crociati Roberto Donadoni, in conferenza stampa -. Dobbiamo dare il massimo di noi stessi in questo momento di difficoltà. Dobbiamo uscire da questa situazione con le nostre forze ma con serenità senza farci prendere dal terrore. La tensione va trasformata in modo positivo, non bisogna farsi travolgere".
La formazione non potrà essere la migliore, visto il grande affollamento in infermeria. "Non è cambiato molto dalla sosta, gli assenti sono più o meno quelli. Siamo sulla strada buona sia per Costa che per Palladino e Pozzi ma a pieno regime con la squadra non si sono ancora allenati. Di altri problemi non ce ne sono". Sono stati giorni difficili per la città, colpita dall’alluvione, e i giocatori sarebbero felici di dare una soddisfazione ai parmigiani con una bella vittoria. "E' chiaro che questi sono aiuti morali, ma la gente che ha subito certi drammi ha bisogno di ben altro. So che la squadra a partire dal capitano si è già attivata per una raccolta economica - spiega Donadoni -. Quello di dare il massimo domani è un dovere che abbiamo prima di tutto verso noi stessi e poi anche verso tutti i nostri sostenitori". 

In settimana il presidente Ghirardi, nonostante il momento difficile della squadra e il brutto avvio di stagione, ha parlato di Donadoni come l’allenatore perfetto per uscire da questa situazione. "Mi fa piacere, ma al di là di questo, so qual è il mio obiettivo. Servono tutte le nostre forze personali e collettive e vanno incanalate verso un risultato che domani è abbastanza importante", la replica di Donadoni che parla anche di tattica. "I ragazzi conoscono diversi moduli e a seconda delle necessità e della squadra che si affronta ci si può sempre adeguare. Non è vero che in settimana abbiamo nascosto le cose, sono chiacchiere da bar. Se all’inizio ci siamo allenati sul sintetico non c'è bisogno di spiegare il perchè, visto come erano i campi, l’acqua e i disastri che ci sono stati. Credo di essere al di sopra di queste cose. Se voglio tenere certe cose riservate, teniamo porte chiuse". Domani si gioca a Bergamo, una città che per Donadoni significa tanto. "E' la mia terra e mi ha dato la possibilità di mettermi in mostra nello sport che amo, quindi c'è sempre un pensiero particolare per la mia città, ma i capelli - conclude sorridendo - diventano sempre più radi e grigi.."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat