21°

Atalanta-Parma

Donadoni: "Non dobbiamo farci prendere dal terrore"

Roberto Donadoni, allenatore del Parma

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
0

Tre punti in sei partite. Cinque sconfitte e soltanto una vittoria, per il Parma un avvio di campionato disastroso e domani (domenica 19 ottobre) bisogna sfidare l’Atalanta in una trasferta da sempre difficile e con una squadra che ha appena un punto in più. Ha quindi le stesse esigenze di fare risultato. "Se guardiamo la classifica è uno scontro diretto, ma per noi tutti lo sono - spiega il tecnico dei crociati Roberto Donadoni, in conferenza stampa -. Dobbiamo dare il massimo di noi stessi in questo momento di difficoltà. Dobbiamo uscire da questa situazione con le nostre forze ma con serenità senza farci prendere dal terrore. La tensione va trasformata in modo positivo, non bisogna farsi travolgere".
La formazione non potrà essere la migliore, visto il grande affollamento in infermeria. "Non è cambiato molto dalla sosta, gli assenti sono più o meno quelli. Siamo sulla strada buona sia per Costa che per Palladino e Pozzi ma a pieno regime con la squadra non si sono ancora allenati. Di altri problemi non ce ne sono". Sono stati giorni difficili per la città, colpita dall’alluvione, e i giocatori sarebbero felici di dare una soddisfazione ai parmigiani con una bella vittoria. "E' chiaro che questi sono aiuti morali, ma la gente che ha subito certi drammi ha bisogno di ben altro. So che la squadra a partire dal capitano si è già attivata per una raccolta economica - spiega Donadoni -. Quello di dare il massimo domani è un dovere che abbiamo prima di tutto verso noi stessi e poi anche verso tutti i nostri sostenitori". 

In settimana il presidente Ghirardi, nonostante il momento difficile della squadra e il brutto avvio di stagione, ha parlato di Donadoni come l’allenatore perfetto per uscire da questa situazione. "Mi fa piacere, ma al di là di questo, so qual è il mio obiettivo. Servono tutte le nostre forze personali e collettive e vanno incanalate verso un risultato che domani è abbastanza importante", la replica di Donadoni che parla anche di tattica. "I ragazzi conoscono diversi moduli e a seconda delle necessità e della squadra che si affronta ci si può sempre adeguare. Non è vero che in settimana abbiamo nascosto le cose, sono chiacchiere da bar. Se all’inizio ci siamo allenati sul sintetico non c'è bisogno di spiegare il perchè, visto come erano i campi, l’acqua e i disastri che ci sono stati. Credo di essere al di sopra di queste cose. Se voglio tenere certe cose riservate, teniamo porte chiuse". Domani si gioca a Bergamo, una città che per Donadoni significa tanto. "E' la mia terra e mi ha dato la possibilità di mettermi in mostra nello sport che amo, quindi c'è sempre un pensiero particolare per la mia città, ma i capelli - conclude sorridendo - diventano sempre più radi e grigi.."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

tg parma

Smog: ieri terzo giorno consecutivo con Pm10 alle stelle Video

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»