PARMA CALCIO

Donadoni: "La palla sotto i piedi ce l'abbiamo noi..."

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
0

"Abbiamo solo un obiettivo e un compito: quello di cercare di vincere assolutamente la partita di domani. Tutto il resto sono cose che non dipendono da noi e possiamo fare ben poco. Possiamo solo scendere in campo e riconquistare una posizione che sia più adeguata, perchè quella attuale è decisamente brutta". Il tecnico del Parma, Roberto Donadoni, suona la carica in vista della sfida casalinga con l’Empoli, da vincere per archiviare, dopo la pausa per le nazionali, il 7-0 rimediato contro la Juventus ed il momento difficile della società emiliana.
"Incontriamo un avversario che sta facendo bene, che ha l'obiettivo di rimanere in serie A così come ce l’abbiamo noi e quindi sarà uno scontro determinante - ha spiegato Donadoni nella conferenza stampa della vigilia - Il fatto che questa sia una gloriosa società è stato ulteriormente confermato da quanto fatto da questi ragazzi, negli ultimi anni. C'è grande sentimento da questo punto di vista, grande rispetto e desiderio di voler continuare questa tradizione. Quel che può accadere e non dipende da noi ci interessa fino a un certo punto. Abbiamo solo un compito, che è quello di tutti i professionisti, ovvero scendere in campo per avere la meglio sull'avversario. Fare punti. Tutto il resto è una conseguenza logica".

Il gruppo mantiene intatta la fiducia nel club: "Non ci dobbiamo perdere in discorsi che non portano in nessun tipo di beneficio ma concentrarci su un unico obiettivo, che non è quello di sapere se c'è feeling tra Donadoni e Tizio piuttosto che con Caio o Sempronio, perchè questi sono discorsi che non portano alcun vantaggio. Quindi, dobbiamo entrare in campo indirizzando tutte le nostre capacità su unico obiettivo. Il resto lo lasciamo a chi di dovere. Il nostro presidente (Ghirardi, ndr) è venuto a trovarci ieri, ci ha parlato ed è stato con noi. Questo è stato estremamente positivo e lo ringraziamo. Detto ciò, adesso la palla è solo nei nostri piedi. Tocca a noi cercare di dare una dimostrazione differente da quella data nell’ultima domenica di campionato, perchè non può essere una squadra quella che affronta un avversario pur forte come la Juve e perde in quel modo". In settimana c'è stata anche la lettera dei giocatori che hanno rotto un pò il loro silenzio, una presa di coscienza che non ci sono alibi e che vogliono solo giocare per la salvezza.
"Tutte le cose, prese sotto certi punti di vista, possono sembrare in un modo piuttosto che in un altro. Ora sto per dire una cosa che magari risulta impopolare: non è che i giocatori devono giocare per onorare questa maglia, ma per la propria professionalità. Il resto sono solo chiacchiere. Se uno ha questo tipo di concetto, allora diventa poi facile onorare anche la maglia che indossa". Sulle voci di cessione del club: "Non so se il presidente Ghirardi stia facendo operazioni di un certo tipo. Se è così, è giusto che le faccia con estrema tranquillità e soprattutto con la coscienza che certe cose devono rimanere tra lui e chi è eventuale interessato e non deve essere sempre tutto di dominio pubblico. Soprattutto quando il dominio pubblico si riduce a chiacchiere inopportune e volte a denigrare e solo a disfare qualcosa. Ghirardi è presidente da sette anni e qualcosa di positivo lo ha fatto: ci ha sempre messo la faccia, tirato fuori i soldi, cercato di pagare tutti. Quelli che stanno al di fuori sono pronti solo a puntare il dito, ma con i soldi degli altri è facile. Ci vuole, credo, più rispetto. Poi dopo si può criticare tutti, ma la critica rivolta solo a denigrare o al proprio interesse è sciocca e non dà frutti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole