12°

19°

PARMA CALCIO

Donadoni: "La palla sotto i piedi ce l'abbiamo noi..."

Roberto Donadoni

Roberto Donadoni

Ricevi gratis le news
0

"Abbiamo solo un obiettivo e un compito: quello di cercare di vincere assolutamente la partita di domani. Tutto il resto sono cose che non dipendono da noi e possiamo fare ben poco. Possiamo solo scendere in campo e riconquistare una posizione che sia più adeguata, perchè quella attuale è decisamente brutta". Il tecnico del Parma, Roberto Donadoni, suona la carica in vista della sfida casalinga con l’Empoli, da vincere per archiviare, dopo la pausa per le nazionali, il 7-0 rimediato contro la Juventus ed il momento difficile della società emiliana.
"Incontriamo un avversario che sta facendo bene, che ha l'obiettivo di rimanere in serie A così come ce l’abbiamo noi e quindi sarà uno scontro determinante - ha spiegato Donadoni nella conferenza stampa della vigilia - Il fatto che questa sia una gloriosa società è stato ulteriormente confermato da quanto fatto da questi ragazzi, negli ultimi anni. C'è grande sentimento da questo punto di vista, grande rispetto e desiderio di voler continuare questa tradizione. Quel che può accadere e non dipende da noi ci interessa fino a un certo punto. Abbiamo solo un compito, che è quello di tutti i professionisti, ovvero scendere in campo per avere la meglio sull'avversario. Fare punti. Tutto il resto è una conseguenza logica".

Il gruppo mantiene intatta la fiducia nel club: "Non ci dobbiamo perdere in discorsi che non portano in nessun tipo di beneficio ma concentrarci su un unico obiettivo, che non è quello di sapere se c'è feeling tra Donadoni e Tizio piuttosto che con Caio o Sempronio, perchè questi sono discorsi che non portano alcun vantaggio. Quindi, dobbiamo entrare in campo indirizzando tutte le nostre capacità su unico obiettivo. Il resto lo lasciamo a chi di dovere. Il nostro presidente (Ghirardi, ndr) è venuto a trovarci ieri, ci ha parlato ed è stato con noi. Questo è stato estremamente positivo e lo ringraziamo. Detto ciò, adesso la palla è solo nei nostri piedi. Tocca a noi cercare di dare una dimostrazione differente da quella data nell’ultima domenica di campionato, perchè non può essere una squadra quella che affronta un avversario pur forte come la Juve e perde in quel modo". In settimana c'è stata anche la lettera dei giocatori che hanno rotto un pò il loro silenzio, una presa di coscienza che non ci sono alibi e che vogliono solo giocare per la salvezza.
"Tutte le cose, prese sotto certi punti di vista, possono sembrare in un modo piuttosto che in un altro. Ora sto per dire una cosa che magari risulta impopolare: non è che i giocatori devono giocare per onorare questa maglia, ma per la propria professionalità. Il resto sono solo chiacchiere. Se uno ha questo tipo di concetto, allora diventa poi facile onorare anche la maglia che indossa". Sulle voci di cessione del club: "Non so se il presidente Ghirardi stia facendo operazioni di un certo tipo. Se è così, è giusto che le faccia con estrema tranquillità e soprattutto con la coscienza che certe cose devono rimanere tra lui e chi è eventuale interessato e non deve essere sempre tutto di dominio pubblico. Soprattutto quando il dominio pubblico si riduce a chiacchiere inopportune e volte a denigrare e solo a disfare qualcosa. Ghirardi è presidente da sette anni e qualcosa di positivo lo ha fatto: ci ha sempre messo la faccia, tirato fuori i soldi, cercato di pagare tutti. Quelli che stanno al di fuori sono pronti solo a puntare il dito, ma con i soldi degli altri è facile. Ci vuole, credo, più rispetto. Poi dopo si può criticare tutti, ma la critica rivolta solo a denigrare o al proprio interesse è sciocca e non dà frutti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va