22°

un anno fa l'incidente

Streiff: "Schumi non parla ma riconosce i familiari"

Streiff: "Schumi non parla ma riconosce i familiari"
Ricevi gratis le news
1

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) - "Michael Schumacher non ha ancora riacquistato il potere della parola, e comunica con gli occhi. Comincia anche a riconoscere la propria famiglia, la moglie e i figli, ma ha grossi problemi con la memoria". E’ quanto afferma Philippe Streiff, amico del sette volte campione del mondo in una intervista all’edizione domenica di "Le Parisien".

Streiff, ex pilota di Formula 1, ora tetraplegico dopo aver avuto un grave incidente in una macchina nel 1989, è anche un amico di Michael Schumacher ed è stato al capezzale del tedesco quando è stato ricoverato presso l’Ospedale Universitario di Grenoble dopo il suo grave incidente sugli sci a Meribel il 29 dicembre dell’anno scorso. L’ex pilota ha rivelato di tenersi aggiornato sulla riabilitazione del sette volte campione del mondo attraverso il professor Gerard Saillant, specialista del cervello e medicina sportiva e amico di Schumacher. "Sono anche in contatto con Corinna, moglie di Michael", ha detto Streiff che, poi, spera che Schumi recuperi alcune delle sue facoltà. "Per la memoria, forse. (...). In un ospedale, in un ambiente informale con gli infermieri che non lo conoscono, è molto difficile trovare i punti di riferimento. Questo è in parte il motivo per cui è stato portato a casa per stare in un ambiente familiare e cercare di recuperare la memoria molto più velocemente" spiega Streiff che riconosce, tuttavia, che il tedesco attualmente non ha quasi nessuna capacità motoria. 


"Michael ha iniziato a lavorare su questo. A lungo termine, e, idealmente, potrebbe essere in grado di sperare un giorno in una passeggiata con le stampelle perchè il suo midollo spinale non è stata danneggiata. Ma non possiamo dire nulla, prevedere nulla", ha detto, prima di concludere con una nota di minore ottimismo su Jules Bianchi che è rimasto gravemente ferito invece al Gran Premio del Giappone il 5 ottobre ed è fuori dal coma dal mese di novembre. La notizia è "molto più inquietante", ha detto l’ex pilota che crede che il francese è in una situazione più grave di quanto l’ex campione del mondo. "Lo shock era molto più violento di Michael Schumacher, e si è trovato un danno assonale diffuso nel suo cervello. Si tratta di un gravissimo trauma cranico. La speranza di recupero è molto meno importante di quella di Schumacher" conclude Philippe Streiff. (ITALPRESS).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    01 Gennaio @ 20.10

    Giorgio R.

    FORZA SHUMI ! Buon padre di famiglia devi farcela !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

4commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

CATALOGNA

200mila manifestanti in piazza a Barcellona

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»