10°

20°

Figc

Mai più "casi Parma": varate le nuove regole per la serie A

Mai più "casi Parma": varate le nuove regole per la serie A

Carlo Tavecchio, presidente della Figc

Ricevi gratis le news
3

«La filosofia è curare il malato senza farlo morire». Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio usa una delle sue frasi per spiegare il sistema pluriennale adottato all’unanimità dal Consiglio federale per l’iscrizione al campionato di serie A. In mancanza di un’intesa, slitta invece di 15 giorni il provvedimento per serie B e Lega Pro. Di fatto però la Federcalcio reagisce compatta, nella votazione, un po' meno nei metodi (critico Ulivieri, «la prossima volta non votiamo») per evitare nuovi casi Parma: sia per l'acquisizione dei club professionistici sia per garantire che le società completino la stagione.
Per l’acquisizione di almeno il 10% delle società, i soggetti devono soddisfare requisiti di onorabilità e di solidità finanziaria. Si parla di reati puniti con pena edittale massima superiore ai 5 anni, per i reati di cui alla legge 401/1989 e alla legge 376/2000, per quelli di truffa ed appropriazione indebita e opportuna verifica antimafia previo accordo di collaborazione tra Federazione e ministero dell’Interno. Sulla solidità economica, ci deve essere la garanzia di una banca di primaria importanza, nazionale o estera, che attesti la solvibilità e la liceità della provenienza delle risorse finanziare.
Il piano pluriennale, invece, mira ad ottenere l’equilibrio economico-finanziario con il pareggio di bilancio dal 2018-19. Entro la stagione 2015-16 i club dovranno pagare i debiti verso le società estere per il trasferimento dei calciatori, gli emolumenti ad altri dipendenti, il pagamento altri compensi dovuti ai tesserati. Introdotti tre indicatori di controllo dell’equilibrio finanziario ed economico: uno sulla liquidità che misurerà il grado di equilibrio finanziario a breve termine (capacità dei club di far fronte agli impegni finanziari entro 12 mesi); uno sull'indebitamento; uno sul costo del lavoro allargato.
Le società che non rispondono ai requisiti nel 2015-16 saranno obbligate a presentare un piano di riequilibrio; nel 2016-2017 subiranno il blocco della campagna trasferimenti a meno che non si produca un saldo positivo finanziario ed economico; il rispetto di tali requisiti nel 2017-18 sarà valido per l’ammissione al campionato. Nel 2018-19 servirà il pareggio di bilancio. Nel prossimo consiglio federale saranno indicati i «numeri» da rispettare da qui a quattro anni. «E' un consiglio storico - dice Tavecchio -. La Figc con uno sforzo notevole ha preparato un impianto che riguarda soprattutto un concetto di liquidità. Con questo monitoraggio andremo a conoscere anche le situazioni interne alle singole società». Per il dg Michele Uva «un sistema sostenibile, e con regole certe, attrarrà nuovi investimenti anche dall’estero».
Tavecchio spiega che «ora lo sforzo massimo sarà per la riforma dei campionati che è la madre di tutte le battaglie. Quello fatto oggi è il padre - conclude -. Per fare i campionati ci vuole la madre ma anche il padre che dia le regole». L'obiettivo è approvare la riforma entro giugno «altrimenti non potrà essere utilizzata a partire dal 2016-2017». «Un campionato ideale dovrebbe essere a 18 squadre in A e 20 in B - rileva il presidente -. Una Serie A 18 rende più esaudibili le richieste relative all’attività della nazionale del ct Conte mentre un campionato a 22 è di difficile mantenimento».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    28 Marzo @ 16.48

    chiudiamo la stalla quando i buoi sono già scappati...

    Rispondi

  • step

    27 Marzo @ 08.44

    le regole in questo paese sono l'unica cosa che non manca farle costa poco non rispettarle niente

    Rispondi

  • sabcarrera

    26 Marzo @ 21.48

    Gli spettatori Tv sono in picchiata se poi ci levi anche le partite i diritti tv sarà la fine

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro