12°

23°

Roma-napoli blindata

Striscioni contro la madre di Ciro Esposito. Lei: "Dio cambi i loro cuori"

Striscioni contro la madre di Ciro Esposito. Lei: "Dio cambi i loro cuori"
Ricevi gratis le news
0


(ANSA) - ROMA, 4 APR - Cori offensivi contro i napoletani e pesanti striscioni all’indirizzo della mamma di Ciro Esposito. In un Olimpico blindato e col settore ospiti prima chiuso poi aperto - alla fine vuoto -, la partita della paura scorre senza incidenti. Ma festa vera non è stata, soprattutto per due scritte pesanti contro la mamma di Ciro Esposito.
Le limitazioni alla trasferta per Roma-Napoli imposte ai sostenitori partenopei residenti in Campania, e lo scarso afflusso all’Olimpico da parte dei tifosi azzurri provenienti dalle altre parti d’Italia (nel settore ospiti dello stadio appositamente aperto per la sfida presenti non più di una trentina di persone che hanno mostrato la scritta 'Ciro x semprè), hanno contributo a evitare problemi di ordine pubblico. Mille agenti schierati, un presidio di sicurezza attorno al luogo dove fu ferito Ciro quel 3 maggio fuori dall’Olimpico, lo striscione in ricordo di Ciro esposto fuori e poi portato allo stadio: questo il palcoscenico dell’anticipo dell’Olimpico.
La Curva Sud dell’Olimpico, occupata dallo zoccolo duro della tifoseria romanista, non ha però perso l’occasione per offendere anche chi ha preferito non venire a Roma per restare in famiglia, ovvero la signora Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, il tifoso napoletano morto in seguito agli scontri avvenuti nei pressi dello stadio prima della finale di Coppa Italia dello scorso anno tra Napoli e Fiorentina. «Che cosa triste...lucri sul funerale con libri e interviste!» il primo striscione esposto in Curva, con un chiaro riferimento alla recente presentazione del libro 'Ciro Vivè. Poco dopo è poi stata mostrata una seconda scritta, sempre dello stesso tenore: "C'è chi piange un figlio con dolore e moralità e chi ne fa un business senza dignità. Signora De Falchi onore a te». A fare da sottofondo i soliti cori offensivi anti-napoletani ('Vesuvio lavali col fuocò) che costeranno una multa salata da parte del giudice sportivo alla società di Trigoria. «E' ora di squalificare l’Olimpico», reclama da Napoli il legame della famiglia Esposito, l’avvocato Esposito. La polizia ha già acquisito i filmati e li sta esaminando per identificare gli autori. Anche senza scontri, Roma-Napoli ha lasciato ferite profonde.

«Affido chi ha scritto quegli striscioni nelle mani di Dio affinchè possa cambiare il loro cuore». Così all’Ansa Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, sugli striscioni esposti al'Olimpico. «Ho visto la partita in tv, mi sono sentita ferita da quelle parole, fa male sentire dire cose orribili su un figlio che si è perso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel