10°

22°

Sport e violenza

Torino-Juventus, bomba-carta allo stadio. Arrestati 5 tifosi, un altro denunciato

Prima della partita, sassaiola contro il pullman bianconero

Torino-Juventus, bomba-carta allo stadio. Arrestati 5 tifosi, un altro denunciato

Il pullman della Juventus danneggiato dagli ultras

Ricevi gratis le news
2

Tensione fra ultras per il derby di Torino, con feriti e tifosi in manette. 

Prima della partita, alcune centinaia di tifosi del Torino hanno invaso via Filadelfia, all’arrivo del pullman della Juventus. Qualche decina ha provato a sbarrare il passo, ma l'autista ha accelerato e i tifosi si sono scansati colpendo a calci e pugni il mezzo che ha proceduto regolarmente verso l'ingresso dell’Olimpico. Esplosi anche due grossi petardi.
Una decina di minuti più tardi, nella stessa via Filadelfia, che conduce allo stadio Olimpico, è transitato il bus con la comitiva del Torino, che è passato tra due ali di folla, che gridava "Uccideteli".

BOMBA-CARTA ALLO STADIO: 9 FERITI. Durante la partita c'è stato un lancio di oggetti, petardi e fumogeni fra le due tifoserie una bomba carta, secondo le prime ricostruzioni, è esplosa nel settore occupato dai sostenitori granata: feriti 9 tifosi del Torino, portati all’ospedale Le Molinette. In un primo momento sembrava che ci fossero due tifosi gravi ma è poi emerso che le condizioni dei feriti non destano preoccupazione. Solo uno dei feriti è stato ricoverato all'ospedale, in osservazione. 

CINQUE TIFOSI ARRESTATI E UNO DENUNCIATO. Cinque tifosi sono finiti in manette. Il primo ad essere stato arrestato è un tifoso juventino, che deve ora rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lancio di oggetti pericolosi per i tafferugli avvenuti questa mattina in piazzale San Gabriele da Gorizia. Lì c'è stato un primo tentativo di contatto tra due nutriti gruppi delle due opposte tifoserie, che ha richiesto l'intervento delle forze dell’ordine e due cariche di alleggerimento.
Un altro tifoso juventino è stato arrestato all’ingresso dello stadio dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. Deve rispondere di danneggiamento aggravato in concorso la persona identificata grazie alla visione dei filmati, e poi denunciata, per il lancio di sassi che ha danneggiato il pullman della Juventus.
Sono in corso ulteriori indagini da parte della Digos per individuare eventuali altri responsabili degli incidenti. 

Per la cronaca, il Torino ha vinto il derby con il risultato di 2-1. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    26 Aprile @ 20.43

    vignolipierluigi@alice.it

    Il pullman in questione era quello ufficiale della squadra, mi sembra strano non fosse accompagnato dati vigili urbani o dalla stradale. Certamente l'autista avrà accelerato nel momento giusto. Ho visto il servizio, la gente picchiava contro le fiancate ma................................ per quanto riguarda Marotta, faccia un esame di coscienza! Se penso che ha vinto una partita, col Monaco', grazie a un rigore che non c'era e ha pareggiata l'altra grazie a uno non concesso allo stesso! E tutto questo in campo internazionale. Pensate a quel che è successo in quello interno, partita per partita! .

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Aprile @ 18.58

    LEGGETE QUELLA FRASE : " L' autista ha accelerato" . Così è morto Matteo Bagnaresi . COMUNQUE BRUTTA GIORNATA OGGI , con l' Amministratore Delegato della Juventus , Marotta , che ha accusato i Giornalisti di fomentare l' odio contro la squadra ed essere perciò istigatori dell' assalto al pullman , poi la bomba carta esplosa nel settore dei tifosi del Torino , poi Denis che aggredisce e picchia Tonelli nello spogliatoio di Atalanta - Empoli e dice che Tonelli , durante la partita , aveva minacciato di morte lui e la sua famiglia...........

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro