-3°

Sport e violenza

Torino-Juventus, bomba-carta allo stadio. Arrestati 5 tifosi, un altro denunciato

Prima della partita, sassaiola contro il pullman bianconero

Torino-Juventus, bomba-carta allo stadio. Arrestati 5 tifosi, un altro denunciato

Il pullman della Juventus danneggiato dagli ultras

Ricevi gratis le news
2

Tensione fra ultras per il derby di Torino, con feriti e tifosi in manette. 

Prima della partita, alcune centinaia di tifosi del Torino hanno invaso via Filadelfia, all’arrivo del pullman della Juventus. Qualche decina ha provato a sbarrare il passo, ma l'autista ha accelerato e i tifosi si sono scansati colpendo a calci e pugni il mezzo che ha proceduto regolarmente verso l'ingresso dell’Olimpico. Esplosi anche due grossi petardi.
Una decina di minuti più tardi, nella stessa via Filadelfia, che conduce allo stadio Olimpico, è transitato il bus con la comitiva del Torino, che è passato tra due ali di folla, che gridava "Uccideteli".

BOMBA-CARTA ALLO STADIO: 9 FERITI. Durante la partita c'è stato un lancio di oggetti, petardi e fumogeni fra le due tifoserie una bomba carta, secondo le prime ricostruzioni, è esplosa nel settore occupato dai sostenitori granata: feriti 9 tifosi del Torino, portati all’ospedale Le Molinette. In un primo momento sembrava che ci fossero due tifosi gravi ma è poi emerso che le condizioni dei feriti non destano preoccupazione. Solo uno dei feriti è stato ricoverato all'ospedale, in osservazione. 

CINQUE TIFOSI ARRESTATI E UNO DENUNCIATO. Cinque tifosi sono finiti in manette. Il primo ad essere stato arrestato è un tifoso juventino, che deve ora rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lancio di oggetti pericolosi per i tafferugli avvenuti questa mattina in piazzale San Gabriele da Gorizia. Lì c'è stato un primo tentativo di contatto tra due nutriti gruppi delle due opposte tifoserie, che ha richiesto l'intervento delle forze dell’ordine e due cariche di alleggerimento.
Un altro tifoso juventino è stato arrestato all’ingresso dello stadio dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale. Deve rispondere di danneggiamento aggravato in concorso la persona identificata grazie alla visione dei filmati, e poi denunciata, per il lancio di sassi che ha danneggiato il pullman della Juventus.
Sono in corso ulteriori indagini da parte della Digos per individuare eventuali altri responsabili degli incidenti. 

Per la cronaca, il Torino ha vinto il derby con il risultato di 2-1. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    26 Aprile @ 20.43

    vignolipierluigi@alice.it

    Il pullman in questione era quello ufficiale della squadra, mi sembra strano non fosse accompagnato dati vigili urbani o dalla stradale. Certamente l'autista avrà accelerato nel momento giusto. Ho visto il servizio, la gente picchiava contro le fiancate ma................................ per quanto riguarda Marotta, faccia un esame di coscienza! Se penso che ha vinto una partita, col Monaco', grazie a un rigore che non c'era e ha pareggiata l'altra grazie a uno non concesso allo stesso! E tutto questo in campo internazionale. Pensate a quel che è successo in quello interno, partita per partita! .

    Rispondi

  • Vercingetorige

    26 Aprile @ 18.58

    LEGGETE QUELLA FRASE : " L' autista ha accelerato" . Così è morto Matteo Bagnaresi . COMUNQUE BRUTTA GIORNATA OGGI , con l' Amministratore Delegato della Juventus , Marotta , che ha accusato i Giornalisti di fomentare l' odio contro la squadra ed essere perciò istigatori dell' assalto al pullman , poi la bomba carta esplosa nel settore dei tifosi del Torino , poi Denis che aggredisce e picchia Tonelli nello spogliatoio di Atalanta - Empoli e dice che Tonelli , durante la partita , aveva minacciato di morte lui e la sua famiglia...........

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento