15°

29°

Caos Parma

Donadoni e la violenza nel calcio: "Basta parole, iniziamo a fare qualcosa"

Donadoni e la violenza nel calcio: "Basta parole, iniziamo a fare qualcosa"
Ricevi gratis le news
4

"Anche quando giocavo io si diceva che bisognava fare qualcosa. Dobbiamo smetterla di dire che dobbiamo fare qualcosa, dobbiamo iniziare a farlo". Lo ha detto l'allenatore del Parma Roberto Donadoni, ospite di "Che tempo fa", su RaiTre, commentando gli episodi di violenza che hanno caratterizzato oggi il derby di Torino.

Rispondendo alle domande sulla crisi del Parma Fc, Donadoni ha elogiato i calciatori, che hanno fatto un grande sforzo "fisico e mentale" in una "stagione massacrante per tantissimi versi". Il tecnico sottolinea che, come dice il dottor Monti del Milan, 'Se il cane morde, non è sempre colpa del cane' ". Chi è responsabile del caos del Parma dovrebbe "farsi un esame di coscienza". Secondo lui, bisogna che qualcuno si assuma le sue responsabilità: "Ho sentito tanti dire 'Ho sbagliato ma'... C'è sempre il 'ma' di troppo e non va bene. Bisogna dire 'Ho sbagliato' ". 

Per Donadoni "c'è una grandissima superficialità non solo nel calcio: è un malessere della nostra società". Il tecnico aggiunge: "Tutti si devono fare un esame di coscienza" e affrontare i problemi che ci sono nel calcio. Fazio chiede quale sia stato l'errore numero uno ma per il suo ospite "fare una classifica è veramente complicato" però ci sono errori "dei nostri dirigenti, ci sono responsbilità a livello di Lega e di Federazione. Facciamo in modo che chiunque arrivi oggi non debba più operare alla vecchia maniera. L'Italia è il secondo Paese al mondo che ha più soldi dai diritti televisivi... Evidentemente non sappiamo gestirli e chi li gestisce... li gestisce male". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    27 Aprile @ 14.13

    Se non ricordo male, il detto era: 'Se il cane morde, non è sempre colpa del cane'

    Rispondi

    • 27 Aprile @ 14.30

      E' vero. E Donadoni ha detto così. Era un refuso, che abbiamo corretto. Grazie della segnalazione. Redazione Gazzettadiparma.it

      Rispondi

  • Vercingetorige

    27 Aprile @ 11.51

    DELLA "GAZZETTA DI PARMA" NON LEGGETE SOLO LA PAGINA DEI MORTI ! Oggi , a pagina 25 , c' è un bell' articolo di Giorgio Gandolfi che ricorda come , nel 1954 , il baseball a Parma , sull' orlo della chiusura per mancanza di soldi , fu salvato con una cambiale da 20000 lire firmata dal Parroco di San Leonardo , don Umberto Tavernari , recentemente scomparso. All' epoca , 20000 lire erano una discreta sommetta. Il Parma Baseball salì poi in serie "A" ,passò alla "Robur" e alla "Tanara" , vinse scudetti e Coppe d' Europa. Se riuscissimo a trovare un Parroco che firmasse una cambiale di 74 milioni di euro per il Parma Calcio.....

    Rispondi

  • BRUNO C.

    27 Aprile @ 10.35

    GRANDE DONADONI ! LO RIMPIANGEREMO !!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato Video

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti