confessione

Combine Catania, Tommasi: "Vigilammo sul Parma"

Combine Catania, Tommasi: "Vigilammo sul Parma"
Ricevi gratis le news
6

Il presidente del Catania Antonino Pulvirenti «nel corso di un lungo interrogatorio ha ammesso di avere comprato le cinque partite al centro dell’inchiesta a partire da Varese-Catania». Lo ha affermato il procuratore Giovanni Salvi in una dichiarazione alla stampa. "Pulvirenti ha confermato di avere comprato le partite di calcio a partire dalla gara Varese-Catania e di averle comprate a 100 mila euro l’una. Lo ha fatto per salvare il Catania", ha detto Salvi, che ha poi precisato che il presidente del Catania "ha negato di avere fatto scommesse". «Del caso Catania allarma che si possano coinvolgere nel presunto illecito uno o due giocatori e che il resto della squadra giochi ignara. E che questo comportamento si possa protrarre per più partite», lo ha detto Damiano Tommasi presidente dell’Associazione Italiana Calciatori a margine della presentazione del report «Calciatori sotto tiro». «Il singolo corrotto all’interno della squadra - aggiunge Tommasi - scredita tutto il resto dello spogliatoio. La crisi economica dei club ha reso appetibili alcuni tesserati nel coinvolgimento di questi fatti. Non è un caso che una società vicina al default come il Monza fosse stata coinvolta in illeciti. E’ uno dei motivi per cui ho alzato l’asticella dell’attenzione sul Parma». 

I legali: "Ma non ha inciso sui risultati"

Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti "ha tuttavia manifestato la convinzione, anche alla luce della lettura degli atti, che tali contatti non abbiano avuto nessuna reale incidenza sull'esito degli incontri in questione". Lo scrivono in una nota pubblicata sul sito del Calcio Catania i legali del presidente Nino Pulvirenti, gli avvocati Giovanni Grasso e Fabio Lattanzi. Questo il testo della nota gli avvocati del presidente del Catania nella quale viene sottolineato che: "Antonino Pulvirenti, che qualche giorno addietro si è dimesso da tutte le cariche sociali del Catania, ha chiarito oggi la sua posizione nel corso di un lungo interrogatorio dinanzi al giudice delle indagini preliminari, dimostrando in particolare la sua assoluta estraneità al fenomeno del calcioscommesse. Il signor Pulvirenti ha ammesso di aver avuto dei contatti con altri soggetti al fine di condizionare il risultato di alcuni incontri, e ciò al fine di salvare dalla retrocessione il Catania. Ha tuttavia manifestato la convinzione, anche alla luce della lettura degli atti, che tali contatti non abbiano avuto nessuna reale incidenza sull'esito degli incontri in questione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ottapatti

    29 Giugno @ 17.43

    E così ora è appurato, senza tema di smentita, che il Catania ha comprato delle partite! Ma solo quelle? I 12 rigori che la squadra siciliana ha avuto a favore nel campionato di serie B appena concluso non destano qualche sospetto?

    Rispondi

  • federicot

    29 Giugno @ 17.43

    federicot

    Tommasi ha della testa. Purtroppo è solo e non so se sia riuscito ad arginare possibili "imbrogli" sulle partite del Parma già fallito e retrocesso. Dico solo che io ho azzeccato una alta percentuali di risultati del Parma del Girone di ritorno. Ho colleghi testimoni. Non ho tirato fuori un euro e non ho scommesso nulla. Ho solo applicato la logica: a pensar male si fa peccato , però ci si azzecca.

    Rispondi

    • baclan

      29 Giugno @ 20.30

      perché non ti fai assumere come quotista da un bookmakers, con un curriculum del genere potresti guadagnare un sacco di soldi.......

      Rispondi

      • federicot

        29 Giugno @ 21.22

        federicot

        non speculo sulle disgrazie e i soldi non mi interessano. Intristiscono le persone.

        Rispondi

  • Vercingetorige

    29 Giugno @ 17.39

    TOMMASI , E SUL NAPOLI VIGILASTE ? Stavate vigilando quando giocatori e dirigenti del Napoli rimproverarono al Tardini i giocatori del Parma perchè si erano troppo impegnati contro di loro , dicendo : " Siete falliti e retrocessi , cosa volete ? " , al punto che , a fine partita , Mirante e Higuain quasi vennero alle mani ?

    Rispondi

  • sabcarrera

    29 Giugno @ 15.40

    Sarebbe stato meglio vigilare sulle società che avrebbero tentato di corrompere

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day