-2°

LIBRI

Le meteore del calcio e quelle storie di sogni solo sfiorati

Le meteore del calcio e quelle storie di sogni solo sfiorati
0

Sembra il titolo di un film. E, per qualcuno, è stato di più di un cameo sul grande schermo. E' stato il sogno di una vita. Di quando, all'oratorio, inseguiva un pallone sognando la serie A. E serie A è stata. Ma, solo, per una volta. Quella volta.
Roberto Condio, giornalista della “Stampa” - lavora alla redazione sportiva - , ha realizzato un libro che è una vera e propria chicca. “Ho giocato in serie A (una volta sola)”, edito da Ultra Sport (220 pagine, 16 euro), racconta le straordinarie - è proprio il caso di dirlo - storie di 307 eroi per un giorno, di calciatori-meteora che hanno vissuto in campo lo spazio di una partita, qualcuno addirittura soltanto pochi secondi. E, poi, il blackout completo e il mesto ritorno tra i comprimari nelle serie inferiori.
Un lavoro certosino che ha consentito all'autore di raccontare, in punta di penna e con grande bravura, storie che, altrimenti, sarebbero finite nel dimenticatoio. Il libro di Condio è, naturalmente, contestualizzato: si racconta della serie A, a partire dalla stagione 1994-'95, quando furono introdotti i tre punti: da allora i “debuttanti” sono stati 307 di cui un terzo (100) stranieri. E, in questa singolare classifica, di esordi lo scudetto, si fa per dire, finisce al Milan con 22, seguono con 17 Inter, Parma e Udinese, 16 l'Atalanta e soltanto 7 per la Juventus.
E' un libro che, in tempi perenni di calciomercato, si sfoglia come un album della Panini e, soprattutto, consente di fare paragoni anche con un recente passato, visto che è aggiornato all'ultima stagione di serie A.
Come scrive lo stesso Condio, nella premessa, “le 307 storie di questo libro sono stati divise in 11 capitoli, come 11 sono i giocatori di una squadra di calcio. Qui, però, non c'entrano i ruoli ricoperti in campo da chi ha collezionato una sola presenza in serie A negli ultimi ventuno campionati. Conta la sua carta d'identità: età, nazionalità, cognome più o meno famoso. Conta, soprattutto, quando, quanto e come ha giocato quella partita rimasta unica nella sua carriera”.
Naturalmente, come puntualizza il giornalista della “Stampa”, vanno fatte delle eccezioni, proprio come nel primo capitolo dedicato a due ragazzi fermati da un tragico destino: Mattia Dal Bello, morto a 20 anni, e Niccolò Galli, che di anni ne aveva appena 17. Due giovani di belle speranze che potevano sognare una brillante carriera e adesso sono rimasti nel cuore degli appassionati di calcio.
Trecentosette giocatori uniti da un unico denominatore: la prima volta in serie A. Alcuni hanno avuto anche la fortuna (?) di potersi fregiare della vittoria dello scudetto, scendendo in campo solo per novanta minuti. Un aspetto, puntualmente, sottolineato nel volume.
E, come abbiamo già detto, il libro di Condio ripercorre, con dovizia di particolari e innumerevoli curiosità, il sogno di queste meteore. Per alcuni, poi, il debutto potrebbe avere un seguito ma sappiamo tutti quanto il destino sia bizzarro. Il lungo elenco dei “selezionati” parte con Giovanni Abate e finisce con Alessandro Zoppetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)