17°

32°

sport

Volley parmense, ci sono le squadre ma non gli allenatori

Al momento una quindicina di formazioni parmensi sono ancora senza tecnico Cova: «Corsi troppo impegnativi». Gandolfi: «Carenze dovute ai tanti praticanti». Situazione insolita ma che si registra anche a Modena

Volley parmense, allenatori cercansi
Ricevi gratis le news
1
 

«AAA Allenatore cercasi». È l’appello lanciato nel corso dell’estate da numerose società pallavolistiche della provincia, una quindicina stando alle fonti, alcuni sestetti delle quali – appartengano essi alle categorie giovanili, o alla prima squadra – sarebbero appunto orfane di un tecnico a poche settimane dall’avvio della stagione agonistica. Quadro anomalo, quello restituito dalle statistiche, che tuttavia non coinvolge certo solo il movimento parmense, peraltro complessivamente in salute: a quanto pare, infatti, il fenomeno delle «panchine vacanti» interesserebbe anche realtà di forte tradizione come la vicina Modena.

Offerta di allenatori inferiore alla domanda: crisi di vocazione? Non proprio. A condividere una chiave di lettura alternativa è Carlo Alberto Cova, presidente di Apapar – Associazione Pallavolisti Parmensi: «Se il parco allenatori si è via via ridimensionato – afferma – lo si deve innanzitutto alla sistematica carenza di risorse economiche a disposizione sia delle società, non sempre in grado di coprire tutte le spese sostenute dal proprio personale di campo, sia dei tecnici stessi, chiamati a rispettare un programma di formazione continua per il conseguimento e il mantenimento del proprio cartellino. Attività obbligatorie per le quali persone ispirate prevalentemente dalla passione pagano di tasca propria e che, in particolare in seguito alla introduzione dei gradi aggiuntivi indispensabili per conservare il diritto ad allenare, non sempre vengono sostenute con favore». Tanto più oggi, sostiene Cova, che «le sollecitazioni alle quali è sottoposta la generazione più giovane di allenatori sono molteplici, e all’apparenza più invitanti. Parlo di nuove discipline sportive meno selettive, e che al momento sembra vadano per la maggiore. Per definizione, il mestiere di tecnico richiede abnegazione. Detto questo, l’impegno – conclude - merita una ricompensa adeguata».

Esprime la proprio opinione sul caso anche Cesare Gandolfi, presidente del Comitato provinciale Fipav: «Non metto in dubbio – dice - che il contesto attuale, talvolta, non favorisca l’incontro tra le legittime richieste degli allenatori e le disponibilità economiche in capo alle società, afflitte come in ogni altro sport da una crisi di introiti senza precedenti. Tengo in ogni caso a sottolineare come a Parma il movimento di base sia ugualmente in fermento, e non risenta affatto della mancanza di una squadra di vertice. La crescente domanda di tecnici è indice anche di un’attività agonistica particolarmente intensa».

Gandolfi snocciola le cifre: «Al 30 giugno, gli atleti tesserati ammontavano a quota 4.210, con un incremento del 10% sul 2014. 187 gli allenatori, 505 i dirigenti, 39 le società affiliate, 39 infine anche gli arbitri “indoor”. Numeri – commenta – che fanno del volley parmense il secondo sport più gettonato dopo il calcio».

Secondo Gandolfi, quindi, «la progettualità non manca e lo dimostrano anche i risultati registrati sia a livello individuale che collettivo: Parma esprime due atleti in Nazionale maggiore, Luca Vettori e Jacopo Massari, mentre Alessia Gennari, fresca di tricolore con Casalmaggiore, fa parte in pianta stabile della selezione femminile. Senza dimenticare– aggiunge - le convocazioni di Chiara They agli Europei Under 18 di beach volley e di Terry Enweonwu in Nazionale Under 16. La pallavolo parmense è in salute – conclude –, e anche in anni di sacrifici continua a preparare tecnici e giocatori per un futuro salto di qualità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enrico

    21 Agosto @ 18.47

    Mancherebbero pure gli impianti......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti