20°

cassazione

Calciopoli: ombre su Lazio-Parma

Lotito aiutato anche da Fini e Ferri. Contestata ai Della Valle Lecce-Parma

Calciopoli: ombre su Lazio-Parma
Ricevi gratis le news
4

E' stata depositata la sentenza di Cassazione: «Moggi strapotere ingiustificato» (leggi l'articolo), in cui secondo i giudici ne esce un calcio screditato dal «mondo sommerso» dell’ex dg Juve che avrebbe avuto «Irruenta forza di penetrazione anche in ambito federale» e molta influenza sul «Processo del Lunedì» di Biscardi. Ma si parma anche in due occasioni del  Parma: Lazio-Parma e Lecce-Parma

 Lotito aiutato anche da Fini e Ferri, ombre su Lazio-Parma

C'è una «congerie di telefonate compromettenti» e di «prove inequivocabili» delle «pressioni" esercitate dal patron della Lazio Claudio Lotito «sul mondo arbitrale in un contesto di lotte intestine per la nomina a Presidente della Figc tra l’uscente Franco Carraro e l’aspirante emergente Giancarlo Abete» per assicurarsi il "salvataggio" della Lazio dalla retrocessione nel campionato 2004-2005. Lo scrive la Cassazione nella sentenza su "Calciopoli" rilevando che l’allora vice della Figc, Innocenzo Mazzini, viene intercettato mentre assicura a Lotito che la sua «mediazione" era riuscita ad assicurare alla Lazio un occhio di favore da parte dei designatori arbitrali Bergamo e Pairetto. «Così come avevano avuto esiti positivi interventi di persone estranee all’ambiente calcistico quali» Cosimo Maria Ferri - attuale sottosegretario alla giustizia - e l’ex presidente della Camera Gianfranco Fini. Si ricordano le «sviste arbitrali» in «favore della società romana» durante le partite Lazio-Chievo e Lazio-Parma. Ad avviso della Cassazione, il comportamento di Lotito - con le sue «manovre pressorie» - ben rappresenta un "fenomeno degenerativo» di «condotte idonee all’alterazione di una gara». Per gli 'ermellinì, «non è chi non veda, infatti, ai fini della rilevanza penale, l’assenza di sostanziali differenze tra la condotta di chi offre o dà denaro (o permette altri vantaggi) a soggetti appartenenti ad un’altra squadra per assicurarsi la vittoria o il vantaggio in classifica, e la condotta di chi persegua tali obiettivi attraverso manovre più subdole ma ugualmente destinate al raggiungimento di quello scopo». Anche per Lotito il processo si è concluso con la prescrizione, prima ancora di giungere in Cassazione, dei due episodi di frode sportiva per i quali era imputato.

Lecce-Parma...tocca ai Della Valle

I vertici della Fiorentina - Diego e Andrea Della Valle e il manager viola Sandro Mencucci - alla fine, dopo una strenua resistenza, vanno «a Canossa» da Luciano Moggi e si «accostano a quel sistema di potere che li aveva emarginati e in definitiva danneggiati: non dunque con il proposito di garantirsi l’imparzialità delle decisioni arbitrali per riparare ai presunti torti subiti in precedenza (ritenuti alla base della deficitaria situazione in classifica), ma una sorta di accondiscendenza versa un sistema di potere che li garantisse per il futuro attraverso scelte arbitrali oculate pilotate dal gruppo di potere operante in parte in seno alla Figc (i vertici arbitrali e Mazzini) ed in parte estraneo all’ente (Moggi9, tra loro in perfetta simbiosi». Lo scrive la Cassazione nelle motivazioni di Calciopoli che riguardano la dirigenza viola alla quale sono stati contestati due episodi di frode sportiva - per «pilotare» le partita Fiorentina-Chievo e Lecce-Parma - caduti in prescrizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    09 Settembre @ 20.19

    E RICORDATE QUEL JUVENTUS - PARMA A TORINO , arbitrata ,mi sembra , dallo stesso De Santis ? All' ultimo minuto tutto il Parma era in attacco . Arrivò in area un "cross" dalla destra . Fabio Cannavaro incornò di testa , ma , l' arbitro , appena vide la palla volare verso l' area , fischiò , per cui il gol di Cannavaro , avvenuto dopo il suo fischio , fu annullato. Fabio , che sapeva benissimo come stavano le cose , non si arrabbiò neanche . Rise a crepapelle per mezz' ora ! Nessuno seppe mai quale fallo avesse fischiato l' arbitro , e si parlò di "fallo di confusione" .

    Rispondi

  • DAVIDE

    09 Settembre @ 19.12

    Meno male che adesso il calcio è più pulito e non ci sono più combine. Infatti quest'anno hanno già deciso in Lega che il campionato lo vincerà l'Inter o la Roma (dipende dalle ..... "donazioni" !).

    Rispondi

  • Vercingetorige

    09 Settembre @ 19.07

    DOPO LECCE - PARMA ARBITRATA DA DE SANTIS , "Gedeone" Carmignani disse che , pur avendo vissuto tutta la vita nel mondo del Calcio , di fronte a certe cose , era tentato di uscirne. Dello stesso tenore il commento di Luca Baraldi . Ha ragione "Valter" : certe cose vengono sancite e divulgate solo quando sono prescritte...........

    Rispondi

  • Valter

    09 Settembre @ 18.12

    "Prescrizione"...un colpo di spugna ed una manica di farabutti esce indenne. Ed ancora operano in Lega e FGCI.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

1commento

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Inchiesta Wally Bonvicini: sotto sequestro la pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Inchiesta Wally Bonvicini: sequestrate le quote societarie della pizzeria Arte&Gusto

tg parma

Spacciava droga agli studenti minorenni sul bus, arrestato

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

5commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

1commento

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

4commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

8commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

tg parma

Serie B: alle 20.30 Foggia-Parma

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro