basket

(Un'altra) Impresa Italia, Germania ko: è agli ottavi

(Un'altra) Impresa Italia, Germania ko: è agli ottavi
Ricevi gratis le news
0

Seconda impresa in due giorni e l'Italia può preparare le valigie per Lille. Dopo la Spagna, anche la Germania si inchina agli azzurri: 89-82 dopo un supplementare e qualificazione per la seconda fase conquistata con un turno d’anticipo. Una vittoria sofferta, voluta, conquistata. Contro un Nowitzki 'normalè anche grazie al lavoro della difesa (14 punti e 10 rimbalzi però per la stella dei Mavs) e uno Schröder incontenibile (29 punti), la Nazionale di Simone Pianigiani dà fondo a tutte le sue energie e guidata da un cuore enorme e dal talento dei tre Nba piega i padroni di casa alla Mercedes-Benz Arena di Berlino guadagnandosi un posto fra le migliori 16 e tenendo vivo il sogno Rio. Monumentale Gallinari (25 punti e 9 rimbalzi), sempre più leader della squadra, ma da applausi anche Bargnani (17+5), ormai convincente anche in difesa, e il solito Belinelli (17 punti), non al meglio ma presente nei momenti che contano. Attorno a loro 'gregarì come Gentile e Aradori per una squadra che prende sempre più fiducia e che domani sfida la Serbia vicecampione del mondo e a punteggio pieno: in palio il primo posto nel girone e un accoppiamento più abbordabile. Gara complicata oggi, con l’Italia sempre a inseguire. Buon impatto di Bargnani e Gallinari, meno Belinelli ma grande equilibrio nei primi minuti, con qualche errore di troppo al tiro su ambo i lati e difesa azzurra che però soffre uno Schröder ispirato e le transizioni tedesche (5-11 al 4'). Il Mago tocca quota 1000 punti in azzurro ma se in attacco l’Italia c'è, è dietro che ancora una volta mostra tutte le sue lacune e solo un ottimo Gentile riesce a tenere la Nazionale in scia (17-22 alla fine del primo quarto). Il capitano dell’Olimpia Milano conferma di avere la mano calda anche in avvio di secondo periodo e firma in tutto 9 punti di fila anche se i tedeschi restano a +5. L'antisportivo fischiato a Nowitzki su Gallinari non viene capitalizzato al meglio ma prima la buona difesa su Schröder e poi la tripla di Aradori portano la Germania a soli due punti (29-31 al 15'). E’ un’Italia meno scintillante rispetto a ieri anche se dalla lunga distanza gli dei del basket continuano ad assistere i tiratori azzurri, vedi le due bombe di fila siglate da Gallinari. E a ridosso dell’intervallo lungo Aradori e Hackett costruiscono il canestro con cui si va al riposo sul 42 pari. Avvio di ripresa che vede Belinelli - ma anche Nowitzki - caricarsi del terzo fallo mentre Schröder continua a fare danni, che sia al tiro o in versione assist-man e la Germania piazza un pesante break di 13-3 nei primi cinque minuti. Tocca al Gallo prendere per mano la squadra e costringere i padroni di casa a fermarlo con le cattive: controparziale azzurro e Italia a -4. Nel finale, però, doppio errore di Hackett e a 10' dalla fine il tabellone vede la Germania avanti 60-54. L’ultimo quarto non comincia benissimo per gli azzurri, che perdono due palloni preziosi in attacco e si espongono al contropiede tedesco ma se Lo perdona, su Gavel arriva il fallo di Gentile con conseguenti liberi del +7. Il time-out chiamato da Pianigiani scuote l’Italia che raggiunge il 63 pari, poi si sveglia finalmente Belinelli: due bombe e finalmente azzurri avanti (69-68) a 5' dalla sirena. Si lotta su ogni tiro, Schröder è immarcabile e ci vuole un super Gentile per evitare che la Germania scappi di nuovo. Escono per falli Benzing e King ma il play degli Hawks è un incubo per la difesa italiana e si arriva ai secondi finali giocando sulla freddezza in lunetta, poi ci pensa il Gallo a togliere le castagne dal fuoco e siglare il 76-76 che manda la partita all’overtime. Il quinto fallo toglie dai giochi Bargnani, la stanchezza comincia a farsi sentire in entrambi i quintetti ma Gallinari ha ancora energie, rimette l'Italia avanti e poi tocca a Belinelli, con una tripla dall’angolo, sentenziare la gara. Ora la Serbia ma il biglietto per Lille è già in tasca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande