latina-novara

Leonardi negli spogliatoi dell'arbitro: è giallo

Pietro Leonardi

Pietro Leonardi

Ricevi gratis le news
8

E' di qualche giorno fa la notizia di Mariga al Latina (leggi) dove troverà Leonardi. Notizia che ha fatto infuriare, non poco, capitan Lucarelli e i tifosi crociati. Pare decisamente più sconcertante la notizia-denuncia di Michele Criscitello (Sportitalia e Tuttomercatoweb), legata a Latina-Novara: "Prima della gara, il Direttore del Latina, Pietro Leonardi, accompagnato dal Team Manager di casa Sperduti è entrato nello spogliatoio degli arbitri e ci è rimasto almeno 5 minuti. Un saluto? Bene, lo faccia in campo e non chiuso tra 4 mura. E' un atto che deve lasciare il mondo del calcio perplesso quello accaduto oggi. Inutile ricordare un anno fa, non venti anni fa, cosa stava accadendo a Parma. Squadra sul lastrico del fallimento, tutta la dirigenza indagata e Leonardi era il capo del club. Mai squalificato e oggi addirittura nello spogliatoio dell'arbitro? Inaccettabile. Dov'è la Procura Federale? Tavecchio deve intervenire immediatamente e anche il Presidente Abodi sarebbe ora che intervenisse. Sono fatti inaccettabili. Basta guardare le immagini su Sky per giudicare che rigore assurdo non è stato concesso a Gonzalez da Ghersini di Genova. A pensar male si fa peccato... lo diceva Andreotti e anche Abodi sa bene che oggi il Parma è in serie D. Qui non basta più la Procura Federale ma occorrerebbe la Procura della Repubblica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AleAle

    18 Gennaio @ 08.59

    ….notizia che le testate giornalistiche di calcio non riportano….e quasi difendono la vincita del Latina ( mai perso contro il Novara, ecc). Solo una cosa, uno schifo che lui sia ancora nell'ambiente calcio. E chiedo come fanno la maggior parte dei giornalisti a dire niente o poco su questo personaggio-non risponde mai alle domande che gli vengono fatte, viene da scandali vari,ecc.

    Rispondi

  • Enzo

    17 Gennaio @ 09.45

    Avrebbe potuto vincere o perdere, mentre con gli aiuti arbitrali vinceva sempre.

    Rispondi

    • Filippo

      17 Gennaio @ 13.32

      Ma soprattutto non vincevano le altre, fra rigori negati ed ammonizioni che causavano squalifiche...

      Rispondi

  • Enzo

    16 Gennaio @ 23.21

    Moggi lo faceva tutte le partite e nessun giornalista ha mai denunciato questo fatto. Due pesi e due misure. Ovviamente la misura giusta è questa. Ma la soggezione della classe giornalistica a moggi è ben nota visto che ancora oggi diversi giornalisti (anche di parma) ancora sostengono che calciopoli non ha mai inciso sui risultati delle partite perche la Juve ha vinto le partite sul campo ed era la squadra più forte e avrebbe vinto comunque.

    Rispondi

    • 17 Gennaio @ 07.40

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Detto da un giornalista che ha mille difetti ma non certamente quello di essere...juventino, credo che lei ascolti distrattamente o faccia confusione: è vero che la Juve dei Buffon-Cannavaro-Thuram (che noi conosciamo benissimo) era effettivamente fortissima e avrebbe potuto vincere sul campo, così come è vero che troppo spesso (e il troppo lo intendo come danno anche per i campioni che ho citato o per un Del Piero) i momenti decisivi hanno coinciso con aiutini, dal rigore du Ronaldo al gol non visto a Muntari, che una volta appurate le verità del'inchiesta Calciopoli non possono non far pensar male. Ma chi vuole davvero bene al calcio non può non ammettere che quella Juve era fortissima prima di tutto sul campo.

      Rispondi

      • amnesys

        17 Gennaio @ 11.56

        Ma evidentemente un giornalista poco attento e fazioso. Il gol di muntari non ha nessuna attinenza con calciopoli, è un episodio risalente all'era Conte quindi siate precisi e obiettivi.

        Rispondi

  • navolta

    16 Gennaio @ 20.18

    Chissà se Guidolin un giorno ci dirà perchè se ne andò dal Parma...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    16 Gennaio @ 19.53

    Infatti è la Procura della Repubblica che stiamo aspettando !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

anteprima gazzetta

Molestava bimba: condannato prof di ginnastica

2commenti

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

molestie

Scandalo Oxfam: l'ex capo di Save The Children lascia l'Unicef

SPORT

Europa League

Atalanta beffata: il Borussia pareggia all'83'

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra