15°

29°

calcio

Rispunta Cuoghi: sulla panchina del Como

Como, esonerato Festa arriva Cuoghi
Ricevi gratis le news
0

Il Como ha ufficializzato il nome del nuovo allenatore dopo l’esonero di Gianluca Festa. Si tratta di Stefano Cuoghi (guarda i gol, tra cui il suo, a Wembley), ufficializzato dal presidente dei lariani Pietro Porro con un comunicato in cui ha spiegato i motivi dell’esonero di Festa e l'arrivo del nuovo mister. "Nella vita ci è capitato, e purtroppo ci capiterà ancora, di avere dei momenti di difficoltà che pensiamo siano insuperabili; è in questi istanti che si scopre se siamo combattivi o meno" le parole di Porro. "Però, se anche scoprissimo di non essere dei combattenti nati, per l’orgoglio, per la nostra dignità e per il rispetto delle persone che ci vogliono bene (e che con noi affrontano le difficoltà) dobbiamo almeno provarci con il cuore in mano. Così io ho sempre fatto nella mia vita e farò sempre. Oggi la società ha fatto una scelta molto difficile, soprattutto sotto il punto di vista umano; abbiamo scelto di esonerare mister Festa, perchè non vogliamo lasciare nulla di intentato, non vogliamo che gli avvenimenti sovrastino le nostre capacità, vogliamo lottare fino alla fine. Il nuovo mister sarà Stefano Cuoghi, molta esperienza sul campo sia come giocatore che come allenatore. Tutti insieme dobbiamo unirci per trovare le sinergie, le forze e le soluzioni per rendere giustizia a questo campionato".

La scheda di Cuoghi

Il nuovo allenatore del Como Stefano Cuoghi è nato a Modena l’8 agosto 1959 ed è stato un centrocampista che ha militato nel Modena, Milan, Perugia, Pisa e Parma. Da allenatore, dopo un’esperienza con il Giulianova (1997-1998), approda al Messina dove conquista la promozione in serie C1. In seguito, esperienze sulle panchine di Brescello, Crotone, Spezia, Grosseto, Salernitana, Foggia, Arezzo e Venezia. A novembre del 2009 diventa l'allenatore del Pisa in Serie D, con il quale ottiene la promozione tra i professionisti. Guida i nerazzurri anche nella successiva stagione, nella quale la società pisana viene "ripescata" e disputa così la Lega Pro Prima Divisione. Viene esonerato il 29 novembre successivo. Il 20 febbraio 2012, dopo oltre un anno di inattività, viene ingaggiato come allenatore del Viareggio portandolo alla salvezza. Confermato anche per la stagione 2012-13, si ripete portando alla salvezza la squadra bianconera e sfiorando la vittoria nella Coppa Italia di Lega Pro (ko in finale con il Latina). Non viene confermato per la stagione successiva, ma il 6 settembre, in seguito all’esonero di Francesco Statuto, viene ingaggiato sulla panchina del Grosseto, dove ritorna dopo otto anni. Viene esonerato il 24 novembre (gli subentra Cuccureddu), quindi inizia la stagione 2014-2015 con la Paganese, ma viene esonerato il 5 ottobre. Da oggi inizia l'avventura con il Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

terremoto

Ischia, il disastro visto dall'elicottero del 115 arrivato da Bologna Video

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti