atletica

Schwazer , accuse di doping: "Qualcuno non vuole che vada a Rio"

Schwazer , accuse di doping: "Qualcuno non vuole che vada a Rio"
Ricevi gratis le news
0

«Qualcuno non vuole che io vada alle Olimpiadi, i tempi sono stretti, ma io andrò fino in fondo per chiarire tutto. Come 4 anni fa sono qui a metterci la faccia, ma oggi non ci saranno scuse perchè non ho commesso alcun errore, allora ho sbagliato, stavolta no». Così Alex Schwazer sul caso della sua nuova positività. «Da un anno e mezzo con tanta fatica sto facendo di tutto con Sandro (Donati ndr) per dimostrare che il mio ritorno sia pulito. E’ un incubo, la peggior cosa che mi poteva succedere ma ci giuro che si andrà fino in fondo». «Siamo di fronte a una vicenda sporca, di sicuro faremo subito una denuncia penale contro ignoti». Così il legale di Schwazer, Gerhard Brandstetter, nella conferenza stampa in corso a Bolzano. «Non possiamo accettare tutto questo - ha sottolineato - è ingiusto. Alex in questa vicenda non ha alcuna responsabilità, cercheremo di acclarare la verità. La vicenda è strana: una prova a gennaio negativa e a maggio dopo che ha vinto a Roma risulta positiva con sostanze anaboliche che nulla hanno a che fare con sport di resistenza. Come quattro anni fa sono ancora qua per metterci ancora la faccia, per rispetto di chi mi è vicino. Oggi però non ci sono scuse per errori fatti. Quattro anni fa ho sbagliato, stavolta non ho fatto alcun errore. Anzi, da un anno e mezzo, con tenta fatica, sto facendo il contrario, andando a Roma ad allarmi da Sandro (Donati, ndr) chiedendogli che il mio ritorno sia pulito". Così il marciatore azzurro Alex Schwazer in una conferenza stampa a Bolzano dopo la seconda positività al doping. "Sono stato informato ieri di questa positività, per me è un incubo, è la peggior cosa che poteva succedere. Però posso giurare che qui andremo a fondo: ho investito troppo in questo ritorno e sto dando troppo, così come chi mi aiuta e mi sta vicino - ha aggiunto il campione olimpico di Pechino nella 50 Km - Ci sono già state delle ostilità per non farmi gareggiare e vincere a Roma, credo ancora nella possibilità di andare a Rio. I tempi sono stretti e darò il cento per cento per chiarire". Così il suo legale, Gerhard Brandstatter: "E' una vicenda brutta e sporca, faremo una denuncia penale verso ignoti, sperando che la figura di 'ignotì si possa presto dissipare. Alex non ha fatto nulla e ha non ha da rimproverarsi e spera ancora di andare alle Olimpiadi di Rio. Alex non merita questo, non pensavo ci fosse tanta malvagità nei suoi confronti: combatteremo per la verità con tutte le nostre forze".

«Non lascerò mai Alex": Sandro Donati, il tecnico di Alex Schwazer, di nuovo al centro della bufera doping, è pronto a giurare sulla 'pulizià dell’atleta e parla di 'provocazionè. «E una vicenda incredibile nella tempistica, un campione risultato pulito a gennaio è stato riesaminato non si sa perchè e trovato positivo. Inoltre - ha proseguito Donati - il testosterone, trovato in tracce minime, ad Alex non serve. Questo potrebbe essere il doping di uno scemo, che non porta da nessuna parte». «Che senso ha prendere questa sostanza, e poi a Capodanno, una sostanza che già so che non serve, non procura alcun vantaggio. Ho il vomito quando sento parlare di doping, cercherò di andare alle Olimpiadi perchè me lo devo, per il sudore, perchè non è marketing, io andrò in fondo e poi basta. Io non ho sbagliato». Così Alex Schwazer durante la conferenza stampa in corso a Bolzano. «Fino all’ultimo ci devo provare, anche se è durissima, cercherò di allenarmi domani».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

3commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260