21°

31°

Storie di ex

Andrea Ferretti gioca a Trapani col cuore a Parma

 Andrea Ferretti gioca a Trapani col cuore a Parma

Andrea Ferretti con la moglie Francesca Murelli

Ricevi gratis le news
7

 

Una storia d'amore, da Milano a Trapani, lunga più di 1500 chilometri. Con base a Parma, dove tutto è cominciato sette anni fa. I protagonisti, parmigiani, sono un calciatore e la figlia di un calciatore. Lui è Andrea Ferretti, 29 anni, di professione attaccante, con un passato tra B e Lega Pro, adesso al Trapani, oggi in campo contro il Parma 1913, a Pinzolo alle 17.30; lei è Francesca Murelli, primogenita di Giacomo, ex difensore in serie A e vice di Pioli, 26 anni, avvocato in un importante studio legale della metropoli lombarda.

«Ci siamo conosciuti - racconta Andrea, al telefono dal ritiro di Spiazzo - sette anni fa. Prima non l'avevo mai vista. Forse perché siamo di due diverse generazioni. Sono stato io a fare la prima mossa, che si è rivelata vincente. La prima volta ci siamo incontrati al Peter Pan, in via Farini, poi ci siamo rivisti, grazie ad un'amica comune, ad una festa in una villa fuori Parma. E, da allora, non ci siamo più lasciati».

Certo la carriera di Ferretti, i cui genitori - Rossano e Aurora - risiedono ancora a Parma, è stata piena di cambiamenti: dopo le giovanili gialloblù, a 19 anni è andato a Cardiff, nella Championship inglese. «E' stata un'esperienza positiva - racconta con un filo di nostalgia -, sia in campo calcistico che di vita. In F.A. Cup mi sono ritrovato a giocare contro il Tottenham e contro l'Arsenal. Davvero incredibile».

Due anni dopo ritroviamo l'attaccante, in serie B, con la maglia del Cesena, dove rimane due anni. Infine la prima volta a Pavia, in C2 e successivamente in C1. «Prima a Cesena e poi a Pavia - continua Andrea - con Francesca abbiamo iniziato vederci nei pochi momenti liberi, nonostante lei studiasse a Parma. Spesso veniva a vedere le mie partite, soprattutto in casa. Poi ho cominciato il mio personale “giro d'Italia”: prima Spezia, poi Carpi, Grosseto per ritornare, di nuovo, a Pavia. Lei, nel frattempo, era venuta a Milano, dove avevamo un appartamento». Pavia, come dimostrano le 32 reti nelle due stagioni, si rivela una scelta azzeccata per Ferretti che è finito nel mirino degli osservatori delle squadre di categoria superiore.

Il 19 giugno scorso Andrea e Francesca si sono sposati in municipio a Parma, alla presenza delle due famiglie, e poi nella Villa del Ferlaro: proprio in questo giorno arriva, oltre alla svolta sentimentale, anche quella professionale. «Il mio procuratore Giorgio Parretti mi chiama da parte - racconta l'attaccante - e mi prospetta la possibilità di andare a giocare a Trapani. E, puntualmente, la cosa avviene: per me un bel colpo ritornare in serie B. Anche Francesca è contenta di questa notizia. Così mi ritrovo a 1500 chilometri da lei».

Ma lo stesso Andrea ci rivela un segreto: «Quando ero al Pavia, il presidente cinese mi aveva prospettato l'idea di un trasferimento nel suo Paese poi non se ne fece niente».

Nel frattempo, alla luce di tutti questi cambiamenti, la coppia è stata costretta a rimandare il viaggio di nozze: «Troppi gli impegni familiari anche perché abbiamo acquistato casa a Parma, che sarà la nostra base - sottolinea Ferretti -. E, proprio in queste settimane, la stiamo arredando».

Ma è il momento di pensare al presente, all'amichevole di oggi pomeriggio, alle 17.30, quando il Trapani di Serse Cosmi, protagonista nell'ultimo campionato di B dove ha sfiorato la promozione nella massima serie, a Pinzolo affronterà il Parma 1913. «Mi sentirò un po' a casa - puntualizza Ferretti -, giocando contro i crociati. In tribuna con mia moglie Francesca, ci saranno anche mia madre Aurora e i miei suoceri Giacomo e Alessandra. Un'occasione per una rimpatriata in famiglia prima di proseguire la preparazione in vista dei prossimi impegni».

All'inizio del calciomercato si era parlato anche un interessamento del Parma per Ferretti, in considerazione anche del fatto che il Pavia stava andando verso il fallimento. Poi, come accade spesso, la trattativa non è andata a buon fine. E lui si è ritrovato a 1500 chilometri dalla moglie Francesca: ma, come si dice in questi casi, l'amore annulla qualsiasi distanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • AAp

    02 Agosto @ 11.11

    Una storia toccante, da insegnare nelle scuole, scritta meravigliosamente e ammetto di essermi commosso grazie a queste parole così vere, come le labbra di lei. Andava sicuramente riportata una notizia del genere, io proporrei di metterla anche in prima pagina della nostra amata gazzetta. Fantastica, grazie a Vanni Buttasi per queste emozioni

    Rispondi

  • Mio

    02 Agosto @ 09.59

    Ma quale livore?!?! Sarebbe stato più interessante parlare dell'amichevole in se allora, piuttosto che raccontare una qualunque love story banale: a chi interessa?? Se devo essere sincero, anche a me è balzato subito all'occhio un ricamo inutile. Speriamo che prossimamente si parli di calcio e dei veri TALENTI che davvero a Parma hanno fatto carriera! E Comunque: W i nostri parmigiani sportivi a Rhio!!!"

    Rispondi

    • 02 Agosto @ 10.41

      Ripetiamo la domanda: in occasione di Parma-Trapani quale altro calciatore avremmo dovuto intervistare? Dell'amichevole abbiamo parlato ampiamente, con tanto di foto e videointerviste. E il calcio locale è il nostro "pane" quotidiano, ci pare

      Rispondi

  • Fra

    02 Agosto @ 09.54

    ... Alcun livore, facile rispondere tirando in ballo così miseramente proprio questi termini per controbattere. Sono semplicemente uno sportivo parmigiano, amante del buon calcio e speranzosi di vedere esaltati meritocramente i talenti parmigiani. Grazie e buona giornata

    Rispondi

    • 02 Agosto @ 10.40

      Le ripetiamo la domanda: la rubrica si chiama "Storie di ex", ci segnala un altro parmigiano da intervistare nell'occasione della partita Parma-Trapani? Il resto lo facciamo quotidianamente, ci pare

      Rispondi

  • Fra

    02 Agosto @ 09.20

    Notizia che mette chiaramente in luce cosa sia un articolo scritto "ad hoc"! Cosa gliene frega ai parmigiani della storia d'amore (che è identica a quella di tutti noi) tra Ferretti e Murelli? E poi, che gran carriera è quella di Ferretti da dedicargli un intero articolo??? Articoli del genere sarebbero da pubblicare per ben altri sportivi parmigiani!!! Senza metterci in mezzo la storia d'amore per ricamare e mettere in mostra una relazione che è uguale in tutte le salse alle nostre! Niente di eccezionale... Inoltre si dice che lei sia pure avvocato.. Cosa non vera ancora!!! Si facciano pure questi articoli per calciatori parmigiani di serie A come Ferrari, che ha avuto un' annata calcistica esemplare al Crotone, determinando in via eccelsa la SERIE A di questa squadra!!! E non a calciatori di serie C per la maggior parte... Su, un po' di meritocrazia e pubblicità ai veri talenti !!! Anche se non sono nella famiglia Murelli...

    Rispondi

    • 02 Agosto @ 09.33

      Da Redazione: Ma che livore.... questo sì che è sospetto! L'intervista di cui parla è stata fatta in occasione dell'amichevole Parma-Trapani. "Storie di ex", cita l'occhiello... Ne conosce qualcun altro di parmigiani che giocano nel Trapani? Non andiamo a cognomi, andiamo a caso specifico (l'amichevole col Trapani non l'abbiamo programma noi...). Ad esempio oggi intervistiamo Ayo Folorunso, che va a Rio. Si accontenta?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti