10°

20°

sport

L'oro paralimpico? Nei 1.500 è più veloce di quello olimpico

Anche l'argento e il bronzo avrebbero battuto l'americano Centrowitz

L'oro paralimpico? Nei 1.500 è più veloce di quello olimpico
Ricevi gratis le news
0

«Peccato non esserci stato anche ad agosto». Un pizzico di umano rammarico non turba la felicità e l'orgoglio di Abdellatif Baka, un atleta che resterà nella storia dello sport. L’algerino si è imposto nella gara dei 1.500 metri classe T13 (atleti con «bassa visione") alle Paralimpiadi con un tempo migliore di quello del vincitore sulla stessa distanza all’Olimpiade dello scorso mese, lo statunitense Matthew Centrowitz. Baka la scorsa notte ha coperto la distanza in 3'48"29, segnando tra l’altro il nuovo record mondiale paralimpico, contro il 3'50"00 che nello stesso stadio Engenhao aveva realizzato una ventina di giorni fa il campione olimpico.
A rendere speciale la prova di ieri è anche il fatto che altri tre atleti avrebbero vinto con i rispettivi tempi l’oro olimpico: l’etiope Tamiru Demisse, medaglia d’argento con 3'48"49, il keniano Henry Kirwa, bronzo con 3'49"59, e il gemello del vincitore, Fouad Baka, che ha chiuso quarto in 3'49"84. «Sono strafelice - ha detto alla fine Baka, che ha conquistato anche il primo oro per l’Algeria alle Paralimpiadi 2016 - perchè è stata davvero dura. Ho lavorato senza sosta per un anno per questo risultato, è stato davvero faticoso».
Baka, 22 anni, aveva già vinto un oro alle Paralimpiadi di Londra, nella gara degli 800 metri, quando era appena maggiorenne, e nelle successive stagioni ha fatto incetta di medaglie ai Mondiali, vincendo due ori a Lione 2013 e due argenti a Doha 2015 tra 1.500 e 800. Un campione vero, nella scia della grande tradizione dei mezzofondisti nordafricani, ora anche detentore di un record mondiale, pur non paragonabile al 3'26"00 che stabilì nell’ormai lontano 1998 a Roma il marocchino Hicham El Guerrouj e nemmeno al 3'32"78, record italiano che detiene Gennaro Di Napoli addirittura dal 1990.
Una cosa sono però i record, altro le gare per le medaglie, specie nel mezzofondo veloce, ma Baka, nonostante la giovane età, rimarrà solo con il sogno di poter partecipare alle Olimpiadi a causa del deficit visivo che condivide con il gemello. Per lui non c'è la possibilità di tentare la strada affrontata dal sudafricano Oscar Pistorius, finora l’unico campione paralimpico amputato che ha ottenuto l’ammissione a gareggiare con i normodotati. Ha provato ad ottenere il via libera per le Olimpiadi di Rio il tedesco Markus Rhem, campione di salto il lungo che ha spesso battuto i normodotati, ma non l'ha ottenuto dopo che la Iaaf ha stabilito che la protesi in carbonio che usa al posto di una gamba mancante può dargli dei vantaggi. Rhem è portabandiera della Germania alle Paralimpiadi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

3commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

Como

Anche la quarta figlia è morta nell'incendio

SPORT

Moto

Phillip Island: super Marquez, Dovizioso indietro

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

1commento

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: