19°

29°

calcio

Inter, crisi nera. Icardi nella bufera, contestato pesantemente

Inter, crisi nera. Icardi nella bufera, contestato pesantemente
Ricevi gratis le news
0

L’Inter fa harakiri lasciandosi rimontare e battere dal Cagliari (Guarda le foto della partita): è la certificazione della crisi. I nerazzurri, che già scontano il caso Icardi e le polemiche con gli ultrà, vanno in vantaggio con Joao Mario, poi i soliti discutibili cambi di De Boer rimettono in partita il Cagliari che ribalta il risultato con due conclusioni di Melchiorri. L’operato del tecnico è sempre di più oggetto di critiche. Partita difficile per l’Inter col Cagliari che si ritrova a subire gli screzi tra gli ultrà e Icardi dopo l’uscita della sua autobiografia. Contestazioni e striscioni per l’argentino che aiuta i detrattori fallendo maldestramente un rigore piuttosto dubbio concesso per un mani di Bruno Alves. Contestazione annunciata della curva nord nerazzurra, quella a Mauro Icardi. Motivo del contendere: la ricostruzione effettuata dal centravanti nella sua biografia («Sempre avanti») della lite avvenuta dopo Sassuolo-Inter l’anno scorso. Il giocatore racconta di aver regalato a fine partita maglietta e pantaloncini a un bambino, doni che furono strappati di mano al piccolo da un ultrà che restituì la divisa al giocatore accusato di scarso rendimento. Icardi scrive nel suo libro di non dover chiedere scusa a nessuno.  Tra le frasi incriminate: Icardi racconta  “trovato il coraggio di affrontare la Curva a fine gara, insieme a Guarin”. Prima però “mi tolgo maglia e pantaloncini e li regalo a un bimbo. Peccato che un capo ultrà gli vola addosso, gli strappa la maglia dalle mani e me la rilancia indietro con disprezzo. In quell’istante non ci ho più visto, lo avrei picchiato per il gesto da bastardo appena compiuto. E allora inizio a insultarlo pesantemente. Detto questo gli ho tirato la maglia in faccia. In quel momento è scoppiato il finimondo”. E ancora: “Nello spogliatoio vengo acclamato come un idolo... I dirigenti temevano che i tifosi potessero aspettarmi sotto casa per farmela pagare. Ma io ero stato chiaro: “Sono pronto ad affrontarli uno a uno. Forse non sanno che sono cresciuto in uno dei quartieri sudamericani con il più alto tasso di criminalità e di morti ammazzati per strada. Quanti sono? Cinquanta, cento, duecento? Va bene, registra il mio messaggio, e faglielo sentire: porto cento criminali dall’Argentina che li ammazzano lì sul posto, poi vediamo”. Avevo sputato fuori queste frasi esagerate per far capire loro che non ero disposto a farmi piegare dalle minacce”. Una settimana dopo, “un capo storico viene da me: pretende ancora le mie scuse”. Icardi rispose così. “Non devo chiedere scusa a nessuno di voi, se vi va bene perfetto, altrimenti ciao... Oggi fra me e i tifosi della Nord c’è rispetto reciproco, come è giusto che sia. Anche loro hanno un ruolo importante per il successo della squadra...”.

La reazione della curva, a poche ore dall'incontro di San Siro, hanno costretto il capitano a pubblicare sul suo profilo Instagram un lungo messaggio di pace e di "amore": "Sono sorpreso e dispiaciuto. Siete voi che io cerco ogni domenica appena faccio gol, è il vostro abbraccio che io cerco per primo. Perché io amo l'Inter". Ma alla curva non è bastato. Parte dello stadio ha applaudito l'attaccante e fischiato i contestatori. Zanetti e Ausillo, vicepresidente e ds hanno comunque annunciato provvedimenti. 

I risultati

Napoli - Roma 1-3

Pescara - Sampdoria 1-1

Juventus - Udinese 2-1

Fiorentina - Atalanta 0-0

Genoa - Empoli 0-0

Inter - Cagliari 1-2

Lazio - Bologna 1-1

Sassuolo - Crotone 2-1

Chievo - Milan (ore 20.45)

Palermo - Torino  (17/10, ore 20.45)

Classifica

Juventus 21
Roma 16 
Napoli 14 
Lazio 13 
Milan 13 
Chievo 13 
Torino 11 
Genoa 11 
Inter 11 
Cagliari 10 
Bologna 10 
Atalanta 10 
Sassuolo 9 
Fiorentina 9 
Sampdoria 8 
Pescara 7 
Udinese 7 
Palermo 6 
Empoli 4 
Crotone 1 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti