19°

Fioretto

Ritrovata in un cassonetto la medaglia d'oro rubata a Garozzo

Ritrovata in un cassonetto la medaglia d'oro rubata a Garozzo

Grazie all'onesta di una vecchia signora Garozzo ha riavuto la sua medaglia

Ricevi gratis le news
0

Una storia con un lieto fine, di quelle che meritano un giorno di essere raccontate ai nipoti. O, forse, da dimenticare in fretta. Il 29 ottobre scorso, mentre si recava ad assistere a una partita della "sua" Juve, a Torino, a Daniele Garozzo è stata rubata la medaglia d’oro vinta ai Giochi di Rio nel fioretto. L’olimpionico si era appisolato sul treno e al risveglio non aveva più trovato il preziosissimo riconoscimento.

Garozzo ha vissuto giorni d’angoscia e disperazione, ma è riuscito a voltare pagina, dando appuntamento ai prossimi successi olimpici. Oggi la sorpresa, che definire gradita appare restrittivo. La medaglia di Garozzo era finita in un cassonetto della spazzatura, ma è stata notata da un’anziana torinese che ha subito trovato il modo di avvertire il fiorettista. «Grazie alla signora Mara sono riuscito a ritrovare la mia medaglia. E’ stata di una gentilezza unica, le farò un gran regalo. E la inviterò a Torino a una gara di Coppa del mondo e poi magari a cena: lei e chi vorrà portare».

Da Tokyo, dove sta partecipando a una prova iridata, Garozzo non ha potuto nascondere la propria gioia, per la bellissima notizia. «La signora è stata stupenda - ha raccontato all’Ansa - mi ha contattato tramite i social e mi ha spiegato che mi conosceva, aveva saputo della storia sui giornali. Ora la medaglia è nelle mani di un amico fidato e, quando tornerò da Tokyo, potrò riprenderla».


La storia a lieto fine di Garozzo è solo l’ultimo episodio di una serie di furti o smarrimenti di cimeli sportivi. La madre di tutte le separazioni porta il nome del '"più grande": leggenda narra che Cassius Clay gettasse il suo oro di Roma '60 nel fiume Ohio per protesta contro le ingiustizie. Trentasei anni dopo il Cio lo incoronò di una copia.

Ma quanto a smarrimenti o furti, si va dalla Coppa Rimet rubata in occasione dei Mondiali di Londra 1966, fatta sparire qualche mese prima dell’inizio del torneo e poi ritrovata da un cagnolino in un parco della periferia sud della "City", a un altro furto - nel 1983 - della preziosa statuetta dalla sede della Federcalcio brasiliana e mai più ritrovata.

Il trofeo alzato al cielo da Pelé e compagni è stato fuso e trasformato in lingotti d’oro. A Giancarlo Antognoni i ladri entrarono in casa, rubando diversi trofei e la medaglia di campione del mondo 1982 in Spagna. Un commando, nel dicembre 2014, fece irruzione nel quartier generale della Red Bull e portò via numerosi trofei vinti della scuderia di F1.

I trofei di Giacinto Facchetti vennero ritrovati nei pressi di Fiano Romano, dopo che le forze dell’ordine hanno arrestato una banda che aveva messo a segno una rapina nella banca dove l’ex campione azzurro aveva custodito i propri "tesori" sportivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro