12°

Milan-Inter

L'Inter di Pioli ha cuore e grinta: è pareggio al 92'

Il derby milanese finisce 2-2

Stefano Pioli

Stefano Pioli

Ricevi gratis le news
0

Silvio Berlusconi sorride, forse un pò amaramente. Pioli corre fino alla metà campo esultando da tifoso vero. Il derby si decide all’ultimo respiro con la rete di Perisic sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Finisce 2-2, doppietta di Suso e momentaneo pari di Candreva.
Un derby imprevedibile, ricco di emozioni e con un finale a sorpresa ma comunque giusto. I rossoneri con 26 punti agganciano la Roma al secondo posto. L’Inter di Pioli strappa un punto che vale oro soprattutto per il morale, raggiungendo quota 18. Il presidente, che torna a San Siro otto mesi dopo l’ultima volta, sperava in un regalo del suo Milan prima di passare il testimone ai cinesi ma può comunque gioire per una classifica inaspettata a inizio campionato. Il Milan di Montella è cinico e cattivo. Pioli ha ancora molto da lavorare per raggiungere l’obiettivo terzo posto ma può essere contento per il cuore e la grinta dei nerazzurri. L’Inter ha il merito di non aver mollato pur tra errori antichi. Il nuovo allenatore ha bisogno di tempo per dare continuità ad una squadra dal cammino tormentato.
Pioli cambia tutto schiera Medel centrale difensivo, in avanti si affida a Icardi, che non brilla. Montella, senza Romagnoli, si affida a Gustavo Gomez, rinnova la fiducia a Bacca ma l’attaccante resta in ombra. E’ Suso a fare il bomber, con Bonaventura solito punto di riferimento.
La partita è aspra. I nerazzurri nel primo tempo pressano alti e tengono il controllo ma sprecano troppo. Le squadre si affrontano a viso aperto, senza risparmiarsi. Al 4' affondo di Niang fermato con esperienza da Medel. Reagisce l’Inter al 14': passaggio rasoterra di Joao Mario, Icardi riesce a prolungare per Perisic che calcia debolmente centrale. E’ ancora il croato ad avere una chance al 23' ma il suo colpo di testa è a lato. Ci prova poi Kondogbia ma non è fortunato. Il Milan è in affanno e si limita a difendere puntando tutto sulle ripartenze. L’Inter è vivace ma poco cinica. Ancora Perisic al 35' spreca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 37' Medel deve lasciare il campo per una distorsione al ginocchio destro e Pioli mette Murillo. Sul finale, il Milan costruisce due buone ripartenze con Bonaventura che approfitta degli errori di Brozovic, ma i rossoneri non concretizzano. Al 43' però arriva il gol che cambia la partita: contropiede di Bonaventura e Suso trova un gran tiro a giro di mancino battendo Handanovic. Sorride e applaude compiaciuto Berlusconi in tribuna.
Anche nel secondo tempo le due squadre creano tante occasioni. All’8' la partita si riapre con una sassata da 115 kmh di Candreva dalla distanza. Proteste vibranti del Milan che contesta la rimessa laterale da cui è partita l’azione del gol. Tagliavento convalida correttamente. Cinque minuti più tardi, però, Suso fa esplodere per la seconda volta il boato di San Siro. Bella combinazione con Bacca, complici gli errori di Murillo prima e di Miranda poi. L’Inter subisce il contraccolpo, Pioli incita la squadra sbracciandosi. Ci prova al 22' Perisic con una girata che finisce di poco a lato. Poi Icardi spreca a tu per tu con Donnarumma. Il tecnico dell’Inter prova Jovetic per un deludente Brozovic ma i nerazzurri non pungono. La gara sembra ormai decisa, lo stadio assapora la vittoria ma al 47' Perisic tutto libero insacca sugli sviluppi del calcio d’angolo. Pioli impazzisce, Gabigol lo abbraccia. I tifosi rossoneri restano impietriti. Ma ha ragione Montella: «Dobbiamo avere la forza di sorridere più dei nostri avversari dopo questo pari. Stiamo facendo qualcosa di grande». L’Inter porta a casa un risultato positivo e offre a Pioli spunti importanti: intanto, quando si spegne Icardi la squadra perde slancio e forse bisognerebbe scongelare Gabigol per dare più peso e sostanza all’attacco. A centrocampo fa benino Joao Mario e magari quando tornerà Banega il gioco acquisirà maggiore profondità, la difesa non è abbastanza solida ma forse a gennaio si potrà fare qualcosa sul mercato. Insomma, non tutto è perduto e chissà che Pioli non possa compiere , piano piano, un miracolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260