-3°

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

PEZZO GP USA DA PAOLO CICCARONE
Ricevi gratis le news
0

E' un finale di stagione molto strano per la Ferrari. Il perché lo dicono alcuni episodi accaduti nelle ultime corse e da quanto successo venerdì sera ad Austin, nel GP Usa che si corre domenica sera. La rossa era in testa al mondiale fino al GP del Belgio con 7 punti di vantaggio su Hamilton. Fino a quel momento il bilancio parlava di due pole, 4 vittorie, numerosi podi e nessun ritiro per cause meccaniche. A Monza c'è stato il sorpasso, con una Mercedes velocissima e una Ferrari in crisi sul tracciato più rapido del mondiale. Succede, era una gara anomala, per cui una battuta a vuoto ci poteva stare. Da lì in poi il tracollo.

A Singapore pole position, macchina superiore e dopo 100 metri gran botto alla partenza con due Ferrari messe fuori gara. In Malesia si comincia coi problemi tecnici: Vettel si blocca dopo le prove, cambia motore e parte dal fondo, Raikkonen in prima fila nemmeno parte visto che la sua rossa si ammutolisce. In Giappone altri problemi simili, Vettel costretto al ritiro dopo pochi giri per il calo di potenza, Hamilton che fa il pieno e da meno 7 a fine agosto si porta a più 59 ai primi di ottobre, con appena 16 punti da guadagnare per diventare campione del mondo per la quarta volta.

Si arriva ad Austin, i problemi iniettore candela che hanno fermato le rosse sembrano risolti e invece, invece accade altro. Nella notte fra venerdì e sabato i meccanici sostituiscono il telaio a Vettel. "Gina", così chiamava la macchina, va archiviata. Si vede che c'era un problema grosso da risolvere se si è decisi a questo passo. Ma i meccanici dopo aver ricostruito le macchine a Singapore, rimontato la vettura di Vettel in Malesia che ha distrutto il retrotreno dopo la bandiera a scacchi, sostituito motore, cambio e altro in Giappone, arrivano negli USA e passano una notte insonne a rimettere insieme ancora tutti i pezzi. E' una Ferrari che in appena 4 gare ha distrutto tutto quello di buono che aveva fatto nelle precedenti 12 corse.

Cosa è successo? Mistero. Evoluzione tecnica andata male? Può essere se si spreme il motore, ma è anche vero che lo fa pure la Mercedes e loro, di problemi, non ne hanno avuti. Controllo qualità? Può essere, ma come mai fino al Belgio era tutto ok e adesso non funziona più niente, magari anche la macchinetta del caffè? Nel dubbio è arrivata Maria Mendoza, esperta di materiali, al controllo qualità. Una nomina fatta di fretta perché si è capito che c'era una falla oppure programmata per tempo e arrivata nel momento sbagliato? Mistero. E poi Vettel. Secondo Bernie Ecclestone è prevedibile, se qualcosa non va crolla. Lo si è visto l'anno scorso con i nervosismi, ma quest'anno la macchina era buona, eppure ci sono stati momenti di buio. A Baku, quando ha reagito male su Hamilton che gli ha tirato l'amo. A Singapore dove senza volerlo ha innescato il casino alla partenza. E adesso ad Austin, dove gli manca il feeling con la macchina.

Se c'era qualcosa di storto c'era anche prima, e non se ne è accorto nessuno. Se si è rotto altro (un telaio crepato non è una bella cosa) bisogna capire dove e in che modo. Di sicuro con un Hamilton che cresce, si esalta e diventa imprevedibile, un Vettel scontato e per giunta dubbioso, non aiuta. Ci sono stati problemi di macchina, leggi affidabilità, ma anche problemi del pilota, leggi errori. Insieme si vince e si perde, è chiaro, ma la domanda è: come si fa in 4 gare a buttare via le altre 12 semplicemente perfette?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa