21°

31°

Strajè-Stranieri

L'Ausl: "I controlli sanitari sono uguali in ogni caso"

0

«Annualmente si torna sull'argomento in occasione della Festa del Sacrificio. In realtà per inquadrare meglio il problema, bisogna considerare un altro aspetto spiega Marco Pierantoni, del settore Igiene alimenti di origine animale dell’Ausl di Parma -. La macellazione con rito islamico o con rito ebraico è prevista come macellazione in deroga al rispetto del benessere animale è previsto da norme comunitarie, che fanno prevalere il principio religioso. Durante l'anno non si parla mai del problema dell'approvvigionamento di carne per la popolazione musulmana perché anche a Parma ci sono macellerie islamiche, che si riforniscono da macelli che hanno avuto la richiesta dell'autorità religiosa. È l'imam che trova un macello disponibile a seguire il rito religioso. Il Servizio Veterinario fa i controlli di salubrità delle carni come negli altri macelli. La differenza è permettere che l'animale non sia stordito».
Il problema dell'approvvigionamento non esiste, in pratica. «Si parla del rito per la Festa del Sacrificio perché la tradizione prevede che la famiglia recuperi un animale, lo sacrifichi e lo consegni alla famiglia - continua Pierantoni -. Ma questo può avvenire solo in una struttura come un macello: il problema quindi è avere un afflusso di decine di persone in un giorno particolare richiedono di rispettare la tradizione.
In provincia di Parma non abbiamo nessuna struttura di macellazione che abbia ritenuto di affrontare la questione. In altre province so che ci sono accordi per gestire questa giornata. A noi (Ausl, ndr) a Parma non è stato richiesto. Attenzione però: si può discuterne solo se una struttura è disponibile. E anche quando c'è un accordo, i problemi sono molteplici. Gli animali devono essere di provenienza controllata e avere un certificato d'origine. Devono essere trasportati in modo adeguato. Altrimenti si tratta di macellazione clandestina. È sicuramente un problema perché un conto è la deroga allo stordimento nei macelli, previsto da norma.
La norma però non prevede di non rispettare il benessere nel trasporto, di avere animali da allevamenti non riconosciuti... In caso contrario noi dobbiamo sequestrare e distruggere i capi. Così il nostro allevatore può portare un bovino al macello per il consumo famigliare, però deve avere un automezzo adatto, deve andare in una struttura riconosciuta, dev'essere sottoposto a visita sanitaria e così via».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Registrato un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso

sanità

Un caso di chikungunya in città: disinfestazione in corso in due vie Video

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

3commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

2commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

1commento

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

1commento

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse