12°

Strajè-Stranieri

L'Ausl: "I controlli sanitari sono uguali in ogni caso"

0

«Annualmente si torna sull'argomento in occasione della Festa del Sacrificio. In realtà per inquadrare meglio il problema, bisogna considerare un altro aspetto spiega Marco Pierantoni, del settore Igiene alimenti di origine animale dell’Ausl di Parma -. La macellazione con rito islamico o con rito ebraico è prevista come macellazione in deroga al rispetto del benessere animale è previsto da norme comunitarie, che fanno prevalere il principio religioso. Durante l'anno non si parla mai del problema dell'approvvigionamento di carne per la popolazione musulmana perché anche a Parma ci sono macellerie islamiche, che si riforniscono da macelli che hanno avuto la richiesta dell'autorità religiosa. È l'imam che trova un macello disponibile a seguire il rito religioso. Il Servizio Veterinario fa i controlli di salubrità delle carni come negli altri macelli. La differenza è permettere che l'animale non sia stordito».
Il problema dell'approvvigionamento non esiste, in pratica. «Si parla del rito per la Festa del Sacrificio perché la tradizione prevede che la famiglia recuperi un animale, lo sacrifichi e lo consegni alla famiglia - continua Pierantoni -. Ma questo può avvenire solo in una struttura come un macello: il problema quindi è avere un afflusso di decine di persone in un giorno particolare richiedono di rispettare la tradizione.
In provincia di Parma non abbiamo nessuna struttura di macellazione che abbia ritenuto di affrontare la questione. In altre province so che ci sono accordi per gestire questa giornata. A noi (Ausl, ndr) a Parma non è stato richiesto. Attenzione però: si può discuterne solo se una struttura è disponibile. E anche quando c'è un accordo, i problemi sono molteplici. Gli animali devono essere di provenienza controllata e avere un certificato d'origine. Devono essere trasportati in modo adeguato. Altrimenti si tratta di macellazione clandestina. È sicuramente un problema perché un conto è la deroga allo stordimento nei macelli, previsto da norma.
La norma però non prevede di non rispettare il benessere nel trasporto, di avere animali da allevamenti non riconosciuti... In caso contrario noi dobbiamo sequestrare e distruggere i capi. Così il nostro allevatore può portare un bovino al macello per il consumo famigliare, però deve avere un automezzo adatto, deve andare in una struttura riconosciuta, dev'essere sottoposto a visita sanitaria e così via».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borgotaro, carnevale insanguinato

Lesioni

Borgotaro, carnevale insanguinato

4commenti

Parma

Bidoni dei rifiuti a fuoco in viale Mentana

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

3commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

CALCIO

A Salò un Parma affamato Diretta dalle 16,30

Manca Baraye, squalificato: al suo posto dovrebbe giocare Scaglia

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

6commenti

ITALIA/MONDO

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

Jackpot

Superenalotto, c'è il 6: vinti 93 milioni di euro a Padova

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia