-1°

Strajè-Stranieri

«Il metodo? Apprendimento cooperativo»

Ricevi gratis le news
0
Tra gli strumenti utilizzati per l’integrazione dei bambini stranieri ci sono i corsi di alfabetizzazione, che Giovanni Cattabiani segue personalmente. «Nel 99% dei casi i bambini sono molto motivati - racconta -. Al corso si sentono accolti, accuditi in un modo speciale e i tempi di apprendimento sono piuttosto rapidi».
 «Certo - chiarisce - occorre distinguere tra alunni che provengono da paesi in cui il sistema alfabetico è simile la nostro, come i Paesi dell’est Europa, che magari hanno già studiato l’inglese o il francese, e quelli che provengono da sistemi profondamente diversi, come quello arabo o cinese. Nel primo caso sono sufficienti un paio di mesi perché il bambino, ad esempio rumeno o moldavo, arrivi ad un buon livello di comprensione della lingua italiana. Nel secondo caso il percorso sarà più lungo: da uno a due anni, ma sempre con ottimi risultati». Alcuni di questi corsi sono organizzati dal Comune di Parma, grazie al Centro studi e ricerche per l’infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia. Altri vengono organizzati dalle scuole: «Ogni istituto dedica risorse ai progetti di inserimento - spiega Cattabiani -; solo che con i recenti tagli il fondo di istituto non basta più, si fa sempre più fatica». Altro strumento importante è il «cooperative learnig», l’apprendimento cooperativo: «Si basa su un principio molto semplice: i bambini stranieri imparano la lingua molto più rapidamente giocando con i loro compagni, che seguendo i corsi di alfabetizzazione - spiega Cattabiani -. Per questo organizziamo in classe dei piccoli gruppi di lavoro, coordinati da un docente, ma in cui i piccoli sono i veri protagonisti, a cui tutti i bambini partecipano. Ognuno di loro, italiano o straniero che sia, può portare il proprio contributo e tutti solo utili al raggiungimento dell’obiettivo finale, che può essere un gioco, oppure un lavoro manuale. Questi progetti generano interazione e collaborazione, favoriscono la crescita dei bambini e il loro benessere». «L'alfabetizzazione è uno strumento importante - sottolinea -, ma solo se affiancato alla quotidianità in classe: il problema più grande per i bambini stranieri non è imparare la lingua, ma sentirsi accolti, inseriti, vivere bene con gli insegnanti e con i loro compagni».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto