18°

Strajè-Stranieri

«Il metodo? Apprendimento cooperativo»

0
Tra gli strumenti utilizzati per l’integrazione dei bambini stranieri ci sono i corsi di alfabetizzazione, che Giovanni Cattabiani segue personalmente. «Nel 99% dei casi i bambini sono molto motivati - racconta -. Al corso si sentono accolti, accuditi in un modo speciale e i tempi di apprendimento sono piuttosto rapidi».
 «Certo - chiarisce - occorre distinguere tra alunni che provengono da paesi in cui il sistema alfabetico è simile la nostro, come i Paesi dell’est Europa, che magari hanno già studiato l’inglese o il francese, e quelli che provengono da sistemi profondamente diversi, come quello arabo o cinese. Nel primo caso sono sufficienti un paio di mesi perché il bambino, ad esempio rumeno o moldavo, arrivi ad un buon livello di comprensione della lingua italiana. Nel secondo caso il percorso sarà più lungo: da uno a due anni, ma sempre con ottimi risultati». Alcuni di questi corsi sono organizzati dal Comune di Parma, grazie al Centro studi e ricerche per l’infanzia e l’adolescenza di Parmainfanzia. Altri vengono organizzati dalle scuole: «Ogni istituto dedica risorse ai progetti di inserimento - spiega Cattabiani -; solo che con i recenti tagli il fondo di istituto non basta più, si fa sempre più fatica». Altro strumento importante è il «cooperative learnig», l’apprendimento cooperativo: «Si basa su un principio molto semplice: i bambini stranieri imparano la lingua molto più rapidamente giocando con i loro compagni, che seguendo i corsi di alfabetizzazione - spiega Cattabiani -. Per questo organizziamo in classe dei piccoli gruppi di lavoro, coordinati da un docente, ma in cui i piccoli sono i veri protagonisti, a cui tutti i bambini partecipano. Ognuno di loro, italiano o straniero che sia, può portare il proprio contributo e tutti solo utili al raggiungimento dell’obiettivo finale, che può essere un gioco, oppure un lavoro manuale. Questi progetti generano interazione e collaborazione, favoriscono la crescita dei bambini e il loro benessere». «L'alfabetizzazione è uno strumento importante - sottolinea -, ma solo se affiancato alla quotidianità in classe: il problema più grande per i bambini stranieri non è imparare la lingua, ma sentirsi accolti, inseriti, vivere bene con gli insegnanti e con i loro compagni».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

Gubbio-Parma

Il Parma ha capito gli errori commessi: il commento di Pacciani Video

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017