17°

32°

Strajè-Stranieri

Da operaio a padrone: "dobloni", sigari e un baule di tre metri

0

Adesso se ne parla, chiacchierando, nel retro di una ferramenta. Allora c'era poco da cincischiare, se il mestiere era asfaltare le strade in America, nei leonini primi anni del secolo.
Giuseppe Bertolotti è del 1890, varca l’Atlantico nel 1907. Trenta giorni di bastimento sotto coperta. Niente cuccette, non è una crociera: ci si accatasta. Prendere o lasciare. Siamo a Tarsogno,e questa lontana storia di famiglia la racconta Bruno Tedaldi. «Giuseppe era un ragazzo di neanche 18 anni. Se n'è andato fino a Genova a piedi. Lavorava in un impresa per asfalti, scaldando il catrame con le macchine di un secolo fa. Si mettevano insieme i blocchi di catrame, con la forza di pompe a mano, e lo si stendeva. A mano, tutto a mano. Uno di qua, uno di là. Per sedici, diciassette ore al giorno. Cioè il limite massimo prima di sfinire». Tutti però cercano di lavorare di più. Per farsi spazio, aumentare il credito con il datore, farsi esperienza e mettersi in proprio. Guadagnare più di chi ti sfrutta. D’estate si lavora di notte, per non cuocere.
A 24 anni Bertolotti diviene caporeparto. Poi lo stacco. Seguono 32 anni con un’impresa privata di asfalti. Arriva ad avere fino a 75 dipendenti. Fa i soldi. Si adegua ai tempi, con i macchinari. «Era un tipo molto brillante - racconta ancora Tedaldi - Nel 1962 tornò quattro mesi qui a Tarsogno. Con un baule di tre metri». Al ritorno, a Genova, stesso porto, gli oppongono: «Niente, troppo ingombranti». Gli operatori cambiano idea, di ottimo grado, vedendo quelle belle banconote verdi scivolargli dalle mani. Se ne va di nuovo verso gli States, il panama in testa e sigari di trenta centimetri. Dietro, quattro «accompagnatori» di colore. «Gli ha fatto vedere la faccia di Whasignton», sorride Tedaldi. Muore a 98 anni. Fisicaccio da lavoratore, dna di montagne mezzo emiliane e mezzo liguri. Chissà quanti altri sono partiti all’arrembaggio come lui e invece dei dobloni hanno trovato la periferia dura, o un amore, o una vita normalissima: ma a stomaco pieno..... Racconta anche di gente sbarcata «nelle Americhe di sotto», di quando si leggevano in paese le lettere degli emigranti, e in generale accenna a cose che infine «sanno loro e basta». «Cosa vuole, a Tarsogno facevano tutti i contadini. Famiglie di almeno sei figli. Patate, granoturco, castagne. Pecore e avanti, per campare: tutto uguale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

17commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

EMERGENZA PROFUGHI

Migranti: sbarchi 2017 a quota 60mila, +48% rispetto al 2016

1commento

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione