Strajè-Stranieri

Da operaio a padrone: "dobloni", sigari e un baule di tre metri

0

Adesso se ne parla, chiacchierando, nel retro di una ferramenta. Allora c'era poco da cincischiare, se il mestiere era asfaltare le strade in America, nei leonini primi anni del secolo.
Giuseppe Bertolotti è del 1890, varca l’Atlantico nel 1907. Trenta giorni di bastimento sotto coperta. Niente cuccette, non è una crociera: ci si accatasta. Prendere o lasciare. Siamo a Tarsogno,e questa lontana storia di famiglia la racconta Bruno Tedaldi. «Giuseppe era un ragazzo di neanche 18 anni. Se n'è andato fino a Genova a piedi. Lavorava in un impresa per asfalti, scaldando il catrame con le macchine di un secolo fa. Si mettevano insieme i blocchi di catrame, con la forza di pompe a mano, e lo si stendeva. A mano, tutto a mano. Uno di qua, uno di là. Per sedici, diciassette ore al giorno. Cioè il limite massimo prima di sfinire». Tutti però cercano di lavorare di più. Per farsi spazio, aumentare il credito con il datore, farsi esperienza e mettersi in proprio. Guadagnare più di chi ti sfrutta. D’estate si lavora di notte, per non cuocere.
A 24 anni Bertolotti diviene caporeparto. Poi lo stacco. Seguono 32 anni con un’impresa privata di asfalti. Arriva ad avere fino a 75 dipendenti. Fa i soldi. Si adegua ai tempi, con i macchinari. «Era un tipo molto brillante - racconta ancora Tedaldi - Nel 1962 tornò quattro mesi qui a Tarsogno. Con un baule di tre metri». Al ritorno, a Genova, stesso porto, gli oppongono: «Niente, troppo ingombranti». Gli operatori cambiano idea, di ottimo grado, vedendo quelle belle banconote verdi scivolargli dalle mani. Se ne va di nuovo verso gli States, il panama in testa e sigari di trenta centimetri. Dietro, quattro «accompagnatori» di colore. «Gli ha fatto vedere la faccia di Whasignton», sorride Tedaldi. Muore a 98 anni. Fisicaccio da lavoratore, dna di montagne mezzo emiliane e mezzo liguri. Chissà quanti altri sono partiti all’arrembaggio come lui e invece dei dobloni hanno trovato la periferia dura, o un amore, o una vita normalissima: ma a stomaco pieno..... Racconta anche di gente sbarcata «nelle Americhe di sotto», di quando si leggevano in paese le lettere degli emigranti, e in generale accenna a cose che infine «sanno loro e basta». «Cosa vuole, a Tarsogno facevano tutti i contadini. Famiglie di almeno sei figli. Patate, granoturco, castagne. Pecore e avanti, per campare: tutto uguale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti